affiliazione public ideas 

Come Costruire La Fedeltà Di Un Cliente: Soddisfazione dei Clienti

1

Costruire Relazioni Con i ClientiQuando si lavora online o offline, molte aziende pensano molto più ai loro profitti che alla soddisfazione di un cliente. Ma la soddisfazione di un cliente è fondamentale per creare “fedeltà” di un cliente e dunque creare un rapporto di amicizia e di sinergia con i nostri clienti.

Spesso le aziende anche se se ne rendono conto sottovlautano questo problema: è noto che uno dei fattori chiave per rendere una azienda profittevole è quello di curare al massimo la soddisfazione dei clienti per trasformarla in “fedeltà” alla marca, al brand, al sito, all’azienda.

E’ anche noto che acquisire nuovi clienti costa molto di più di curare i clienti (o utenti nel caso di internet) che già abbiamo, ecco quindi spiegate alcune strategie o stati mentali che possono aiutarti ad ottenere risultati migliori ed a fidelizzare i tuoi clienti o i tuoi utenti.

E’ chiaro che senza fidelizzazione di un utente o di un cliente questi saranno pronti ad abbandonarci, soprattutto se non offriamo loro il massimo e se non cerchiamo di migliorarci sempre.

Ti sei mai chiesto come fanno alcune aziende o alcuni siti internet a rendere i loro utenti così affezzionati ed appassionati al loro prodotto, al loro sito internet? Non hanno prodotti migliori dei tuoi (a volte sì, ma semplicemente perchè spingono al massimo e cercano di dare il massimo che possono dare), il loro segreto è semplicemente mettere al centro del loro business gli interessi dei clienti e degli utenti.

Qual’è la tua strategia di vendita? Ci sono due strade che puoi seguire:

1 – Pensare esclusivamente a generare il massimo profitto nel minor tempo possibile.

2 – Cercare di costruire relazioni e rapporti con i tuoi clienti creando prodotti che saranno amati dai clienti.

Quando ho creato Monetizzando.com non ho mai pensato a guadagnare ed a lucrare sulle spalle dei miei utenti. Ho sempre cercato di creare un punto di riferimento per chi volesse imparare a lavorare e guadagnare online (ed oggi posso dire anche offline) creando dei prodotti e dei progetti di valore.

Promo bing 50 € gratis

In quante cose sei bravo?

Un vecchio proverbio dice “il servo di due padroni serve male entrambi”. Di quanti argomenti scrivi? Su quante cose ti concentri? Cerca di cominciare da un argomenti, studialo, approfondiscilo e diventa un esperto ed un punto di riferimento, anche per i tuoi utenti.

Aiuti i tuoi utenti/clienti?

Il tuo obiettivo si limita alla vendita di un determinato prodotto/servizio oppure poi aiuti i clienti a sviluppare il loro business? Prendi ad esempio un Apple Store. Dopo che vendono un prodotto ti forniscono tutta l’assistenza necessaria, hanno anche creato i Genius Bar! E sul tuo blog rispondi ai commenti ed alle domande che ti vengono fatte dai tuoi utenti? Oppure non rispondi?

Pensi di più alle relazioni che instauri o ai guadagni?

Preferisci guardare il tuo fatturato mensile o i tuoi guadagni mensili o a quante relazioni sei riuscito ad instaurare? Riflettici. Se oggi guadagni 10 ma non hai relazioni probabilmente domani se non riuscirai a guadagnare 12 o almeno 10 sarà un grosso problema. Se oggi guadagni 4 ma hai stretto dieci relazioni, domani potrai guadagnare 6 ed avere quindici relazioni e così via…. I tuoi utenti ed i tuoi clienti sono la tua forza. Sempre.

Come fare a lasciare tutti i clienti soddisfatti?

Non è semplice, ma se ci rifletti un attimo, se consegni un lavoro che rispetta quelle che sono le tue promesse riuscirai ad avere sempre più clienti soddisfatti. Se riesci a superare le aspettative dei tuoi clienti offrendo di più di quanto prometti saranno ancora più soddisfatti.

Se prometti tanto e dai poco… a te la continuazione di questa frase.

E dopo la vendita?

La fase post vendita per una azienda è fondamentale e troppo spesso è trascurata. Cura al massimo tutta la catena post vendita, la comunicazione con i tuoi clienti/utenti, richiedi Feedback, cerca di far capire alle persone che entrano in qualche modo a contatto con la tua azienda che per te è un piacere ed un onore averle “a bordo”…

Questi sono alcuni consigli che spero possano tornarti utili, tu cosa ne pensi? Vuoi dire la tua?

Lascia il tuo commento su Monetizzando.com, il punto di riferimento per chi vuole lavorare e guadagnare con internet.

Buon lavoro,

Valerio.

Aggiungici alle cerchie su google plus!

Discussione1 commento

  1. Personalmente mi sto rendendo conto di quanto sia importante instaurare un rapporto duraturo con ogni singolo cliente. Non a caso un famoso internet marketer disse “the money is in the list”(i soldi sono nella lista), questo per dire che se non si crea una propria lista di potenziali clienti, che possono poi diventare effettivi clienti, i guadagni non arriveranno mai o saranno sempre molto bassi. Quindi prima di iniziare un qualsiasi business, è importante crearsi un lista e quindi un mezzo di comunicazione diretta con i propri potenziali ed effettivi clienti, tramite software professionali che si possono trovare sul web, come ad esempio l’autorisponder “aweber”, un programma che ad un cifra mensile davvero esigua ti permette non solo di far iscrivere le persone alla propria lista, ma di mandare messaggi automatici, ad intervalli di tempo prestabiliti, a tutti quelli che si iscrivono tramite il formulare che puoi creare, personalizzare ed inserire nel tuo sito web o blog. In più c’è anche una funzione che permette di mandare email in tempo reale, cioè scritti sul momento, utile per mantenere aggiornati i propri iscritti, e quindi come viene detto nell’articolo, creare e mantenere un rapporto con i propri iscritti. Ma la cosa più bella che personalmente mi soddisfa molto è il sistema antispam di aweber, che fà in modo che ogni nostro messaggio, automatico o manuale che sia, vada direttamente nella cartella “posta in arrivo” invece che nella cartella “spam”, quindi permette di avere la certezza che i nostri iscritti leggano le email, o che almeno le vedano subito. Questo perchè aweber ha sia dei sistemi tecnologicamente avanzati, che gli permettono di far riconoscere le nostre email come “email accettate” e per la sua onesta e trasparenza, riconosciuta da tutti i sistemi email ora presenti. Un sistema davvero utile. Quindi se vogliamo davvero instaurare un rapporto duraturo con i nostri potenziali ed effettivi clienti, non facciamoci mancare questo utilissimo strumento di business, e totalmente sicuro. Provare per credere.

Lascia un Commento