Guadagnare Con Un Blog e Google AdSense è Possibile?

6

Guadagnare Con Un Blog e Google AdSenseMa è davvero possibile guadagnare con un blog inserendo solamente gli annunci di Google AdSense?

Google AdSense è il miglior sistema pay per click presente sul mercato, è quel sistema che permette a chiunque di inserire in maniera semplice e veloce annunci pubblicitari di google pertinenti al contenuto delle nostre pagine e guadagnare per ogni click che riceviamo.

Chiunque apre un blog, oggi, dopo poco tempo, decide di provare a guadagnare con un blog e la prima cosa che fa è…. installare ed inserire i codici di Google AdSense. La domanda però che spesso non ci si pone, o alla quale non si riesce a rispondere è si può guadagnare con un blog e google adsense?

Oggi dunque, alla luce di qualche anno di esperienza e di confronti con numerose persone che lavorano su internet ho pensato di parlare una volta e per tutte del mio punto di vista sul guadagnare con un blog e google adsense.

La prima risposta che voglio darti è: dipende cosa intendi per guadagnare.

Se per te guadagnare significa portare mensilmente a casa una cifra che si aggira fra i 50 ed i 300 euro allora probabilmente potrai tranquillamente guadagnare con un tuo blog queste cifre, ti basterà trovare una nicchia giusta ed avere una media che oscilla fra i 600 ed i 3000 visitatori unici al giorno sul tuo sito internet, numeri che sono più o meno raggiungibili da diverse persone.

E’ chiaro però che se si vuol fare qualcosa di professionale e si vuole lavorare con internet, probabilmente 300 euro al mese non basteranno (potrebbe essere considerato uno stipendio da lavoro part time ed in ogni caso dovresti riuscire a creare un sito di valore), di conseguenza la domanda è si possono guadagnare 1000 o più euro al mese con Google AdSense?

Aggiungici alle cerchie su google plus!

In questo caso il discorso cambia. E’ sicuramente possibile guadagnare 1000 euro al mese con google adsense ma bisogna avere molte più visite e spesso, per siti o blog gestiti da una sola persona o da un paio di persone non è facile arrivare a numeri stratosferici.

Prima di tutto perchè la concorrenza che c’è su internet è elevatissima. In secondo luogo perchè oggi ci sono tantissime aziende che creano dei network ed hanno un gruppo di persone che scrivono sui siti internet decine e decine di articoli al giorno.

C’è da considerare inoltre l’aspetto tematica di un blog: a seconda degli argomenti trattati infatti un blog può guadagnare di più per ogni click o di meno.

Consideriamo inoltre che noi operiamo in Italia, settore diverso rispetto all’America ad esempio, e che bisogna anche saper posizionare molto bene gli annunci all’interno di un sito internet per renderli molto performanti!

Ti consiglio di leggere anche l’articolo “Come guadagnare con un blog o minisito tramite le affiliazioni!” e “Guida all’ottimizzazione di AdSense 1

Parlando con diversi proprietari di blog e siti internet è emerso dunque che guadagnare con un blog e google adsense non è propriamente facile, e spesso non si riescono a superare i 500 euro al mese. Come sempre penso che nei commenti possono svilupparsi discussioni interessanti e quest’articolo può diventare ancora più prezioso se anche tu condividerai la tua esperienza: stai già utilizzando google AdSense? Riesci a sbarcare il lunario?

Attenzione: non devi scrivere quanto guadagni, nonl’ho scritto nemmeno io e non va scritto perchè google non vuole che ognuno di noi pubblicizzi i propri guadagni o dica quanto guadagna sul suo sito o con le visite che ha, ma puoi condividere come ho fatto io la tua esperienza, la tua storia, le tue impressioni.

Quest’articolo ti è stato utile? Lascia adesso il tuo commento su Monetizzando.com,

buon lavoro,

Valerio.

Discussione6 commenti

  1. Come spiego in questo articolo + video con Google Adsense si può guadagnare e anche bene, ma come hai detto tu bisogna avere molte visite e poi bisogna anche scegliere bene la tematica da trattare, perchè 1000 visitatori su un sito sulla tecnologia ti fanno guadagnare 2€, invece gli stessi visitatori su un sito di prestiti ti fanno guadagnare 40 – 50€.

    • Andrea ciao, ho letto io stesso l’articolo ma sinceramente non viene spiegato molto, più che altro parli dei vari rendimenti medi a seconda delle categorie di appartenenza… Mi aspettavo qualcosa in più 😉

  2. Antony Bottiglieri

    Ottimo articolo, siete una grande realtà del mondo internet. Io purtroppo con Adsense ci sto facendo sempre di meno :/

    • Ciao Antony, grazie per il commento e per il tuo feedback, se ti va dacci una idea di massima del numero di visite / guadagni, giusto per essere aggiornati sul tema “informazione”.

  3. Grazie Valerio, io non sapevo nulla dell’argomento e mi è stato molto utile quello che hai scritto. Il mio blog si occuapa di informazione e sono particamente all’inizio. l’ amico che mi da una mano mi ha detto di aver iscritto il blog a Adsense ma lo avevo fatto già io e non era successo nulla perchè non ero in grado di inserire i codici. Ora lo ha fatto il mio amico ma non mi ha spiegato molto. Una domanda ma avrà i suoi dati personali per ricevere i primi miseri 70 euro?
    Grazie lo so che è banale ma io oltre che caricare gli articolo e qualche altra piccola cosa altro non so fare.
    Ancora grazie e complimenti.
    Ciao MIchele

    • Ciao Michele, grazie per il commento. Non ho ben capito cosa intendi nel messaggio,per quanto ho capito il tuo amico ha usato il suo account adsense per inserire i codici all’interno del sito e non il tuo account.

      Una volta registrato su AdSense, infatti, devi prelevare i codici dal tuo pannello (dashboard) ed integrarli sul tuo sito.

      Di conseguente se l’account è a nome del tuo amico anche il pagamento arriverà a lui, viceversa se il tuo account è stato creato correttamnente ed hai inserito tutte le informazioni il pagamento arriverà a te. Se hai altri dubbi contattami.

Lascia un Commento

Shares