La Vendita Mancata: Quando si Perde la Pazienza…

2

La Vendita Mancata: Quando si Perde la Pazienza… – Nell’articolo di oggi voglio raccontarti una storia che mi è successa proprio oggi: tutto ha inizio il week end scorso, quando sulla mia pagina Facebook (la pagina di Monetizzando.com) ricevo il messaggio di una persona che ha visto il mio libro…

Tutto ha inizio con un messaggio, “Ciao, sono il CEO di ….. Come fai a dimostrare che guadagni 30.000 euro in 10 mesi? Se me lo dimostri ti compro il libro su Amazon”, il tutto seguito da Nome e Cognome, numero di cellulare ed indirizzo email.

Quando ho ricevuto questo messaggio, mi sono fermato un attimo a riflettere: mando lo screen e dimostro che quello che ho scelto come titolo del libro corrisponde a verità oppure no? Poi, vista l’onestà del messaggio ho deciso di aprire il libro e fare una foto alla pagina in cui mostro numeri e dati, e invio il messaggio all’utente…

A questo punto ricevo un nuovo messaggio con scritto “sono affiliazioni?”

E rispondo in maniera affermativa, spiegando di aver generato quelle commissioni con un network di affiliazione, ed invito la persona ad inviarmi una foto con la “prova d’acquisto” dato che come aveva detto, avrebbe comprato…

Lui risponde quindi: “come faccio a sapere che non è fotoshoppato? Sono vendita di network marketing”.

A questo punto ho perso la pazienza, ed ho risposto: pensa quello che vuoi, a me cambia poco onestamente, mi sembra che tu voglia solo perdere tempo.

Offerta
Da 0 a 30.000 Con Un Blog in 10 Mesi: Come Sono Riuscito a Creare Un Nuovo Blog E Guadagnare Più Di 30.000 in 10 Mesi
27 Recensioni
Da 0 a 30.000 Con Un Blog in 10 Mesi: Come Sono Riuscito a Creare Un Nuovo Blog E Guadagnare Più Di 30.000 in 10 Mesi
  • Valerio Novelli, Viviana Mosca
  • CreateSpace Independent Publishing Platform
  • Copertina flessibile: 226 pagine

Lui quindi mi ha risposto “Un libro in meno a causa di una foto tagliata, bravo, un libro in meno venduto”.

E proprio da questa storia ho deciso di scrivere quest’articolo, dedicato al mondo della vendita e della pazienza

La pazienza del venditore

Una delle doti che secondo me dovrebbe avere un buon/bravo venditore è sicuramente la pazienza: quante volte capita di spazientirsi o di perdere le staffe? Ed in quel caso, il venditore efficace, probabilmente continua a mantenere una calma interiore che gli permette di chiudere comunque la vendita.

È uno degli aspetti su cui cerco di lavorare sempre, ma che a volte non riesco proprio a controllare, anche perché, nel caso del mio libro, anche le recensioni degli acquisti verificati parlano di come le informazioni presenti nel libro siano documentate, reali e concrete.

Tu cosa avresti fatto? Lascia il tuo commento e dammi la tua opinione!

P.s. Se vuoi approfondire gli argomenti “Persuasione” e “Vendita” ti consiglio alcuni articoli che ho già pubblicato:

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio!

Ultimo aggiornamento 2017-06-26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Discussione2 commenti

  1. La risposta credo te la sia data da solo nell’articolo, mantenere la pazienza e giocare su leve come la riprova sociale.

    Io avrei risposto con una frase tipo:”Se è photoshoppata o meno, non potrai mai saperlo, anche se lo fosse stata che ti aspetti che io ti dica “Si l’ho photoshoppata?!?!?”, comunque fidati che sono dati reali e ti assicuro che non adrei mai a compromettere per nessun motivo un brand online da anni, come monetizzando, che ha fatto la storia delle affiliazioni italiane mostrando dati non veri. Comunque ti consiglio prima di comprare il libro, di leggere le recensioni di chi ha comprato e letto il libro (sfruttando così la leva della riprova sociale e facendo anche un piccola ed innocente presupposizione piennellistica), così avrai modo di farti un idea di come i lettori hanno valutato mio lavoro, ci sono nomi e cognomi prova anche a scrivergli su Facebook.”

    Ecco io avrei risposto così, la pazienza è la Forza Jedi 😉

Lascia un Commento