Posizionamento: Comprare Backlink In Quantità?

3

Posizionamento motori di ricerca e acquisto backlinkEsistono vari metodi per posizionare un sito sui motori di ricerca. Uno dei metodi più “solidi”, si sà, è quello di ottenere parecchi link o pochi link di grande qualità, ma il problema delle persone che devono posizionare un sito all’interno dei motori di ricerca, generalmente, è il seguente: come ottenere link di qualità che abbiano degli anchor text efficaci ed utili per il posizionamento del mio sito?

Esistono vari metodi per ottenere backlink verso un sito internet:

– Si può procedere con lo scambio link: attenzione, la pratica non è una delle migliori, Google infatti penalizza i siti che lavorano con lo scambio link.

– Si può chiedere ai proprietari di siti di inserire un link che punta al nostro sito, ed anche questa pratica non è consigliata da Google e viene definita “Grey Hat”, ovvero border line, in quanto i link dovrebbero essere spontanei.

– Possiamo chiedere un articolo o una recensione

– Possiamo acquistare dei link o articoli sponsorizzati: questa pratica è considerata “Black Hat”: i siti internet potrebbero essere penalizzati nel momento in cui Google si rende conto che state acquistando link, quindi non è la strada migliore per un posizionamento a lungo termine.

– Possiamo fare Article Marketing.

Quelle descritte fin qui, più o meno, sono tutte tecniche, “pulite” per fare link building, ma recentemente, ho visto in giro per il web, una risorsa che proponeva l’acquisto di migliaia di backlink a pochi euro.Come è possibile che vendano venduti migliaia di backlink di qualità a pochi euro? E’ praticamente impossibile, ed è proprio per questo che oggi voglio consigliare aziende e piccoli imprenditori a stare attenti a ciò che fanno ed affidarsi sempre a persone serie e preparate.

Comprare migliaia di backlink a pochi euro potrebbe effetttivamente portare giovamento nel breve termine su google, ovvero un sito internet, in poco tempo, raggiunge le prime posizioni dei motori di ricerca, ma dopo poco tempo questo sito potrebbe venire penalizzato da Google!

Ed uscire da una penalizzazione spesso (e sopratutto quando si acquista questo genere di backlink) non è facile nè  veloce!

E’ chiaro infatti che quando uno acquista migliaia di backlink per pochi euro questi vengono creati da spam bot, dai computer, con tecniche più o meno black hat seo, ovvero tecniche che Google cerca in ogni modo di contrastare e di punire.

La domanda che ti faccio allora è, secondo te, è meglio fare una link building pulita ed efficace oppure ottenere qualche risultato nel breve periodo, fin quando, in poco tempo, google non si accorge di cosa hai fatto?

Dipende dal tipo di progetto!

Se hai un sito internet, un eCommerce, un portale che vuoi che cresca con il tempo, se hai un progetto creato per il lungo termine, è assolutamente sconsigliato acquistare questo genere di backlink e fare operazioni “sporche” per posizionare il tuo sito nel breve termine.

Se invece hai preso un dominio per partecipare ad un concorso magari proprio sul posizionamento, forse potresti testare, per qualche euro, questo genere di “backlink” e vedere cosa succede sfruttandolo anche come case history.

Tu hai mai comprato backlink in quantità? Vuoi dire la tua? Sei il benvenuto su Monetizzando.com, il punto di riferimento per chi vuole lavorare  e guadagnare online.

P.s.

Se hai bisogno di consulenza in ambito SEO ti ricordo che dal 2012 è online la Monetizzando.com Web Agency.

Buon lavoro,

Valerio.

Aggiungici alle cerchie su google plus!

Loading Facebook Comments ...

Discussione3 commenti

  1. credo che il mio sito donne forum abbia necessità di essere posizionato molto ,e non sò se comperare i backlink.ciao

  2. Interessante, a me serve moltissimo questa cosa dei “Backlink”, ho trovato “Site-Book” che ne offrono a migliaia a poco prezzo, e mi ci trovo benissimo. Tra l’altro ho notato anche molti siti della Polizia iscritti, bene… questo vuol dire che il sito è serio. :-)))

  3. Ci sono modi altrenativi di produrre traffico. Vi segnalo alcuni siti web molto interessanti che agiscono da aggregatori. E’ possibile aggiungere post o segnalare il feed rss per la pubblicazione automatica degli articoli. Ovviamente completamente gratis e senza scambio link :

    notiziedioggi.com
    votaqui.com
    mutandepazze.com

Lascia un Commento