Recensioni

4 Ore La Settimana Tim Ferris: Recensione

4 Ore La Settimana Tim Ferris: Recensione – La recensione del libro di Tim Ferris che spiega come migliorare la propria efficienza al lavoro, ottenere più risultati ed impiegare meno tempo sfruttando le automazioni, il focus e delegando i compiti agli assistenti virtuali!

A distanza di qualche anno dalla mia prima lettura (in versione inglese), ho riletto con piacere il libro 4 Hour Workweek (nella versione italiana 4 ore alla settimana di Timothy Ferris, disponibile su Amazon in copertina flessibile per 12,75 € -> http://www.amazon.it/4-ore-alla-settimana-tim-ferris/ <- clicca sul link per visitare la pagina del libro su Amazon), ed anche a distanza di due anni mi sento di consigliare la lettura di questo libro.

E’ vero, alcuni commenti al libro ed alcune recensioni su 4 ore la settimana di Tim Ferris dicono come il sistema ed i consigli da lui forniti non siano applicabili in Italia, ma, a mio avviso, da questo libro c’è molto da prendere, ed oggi, rispetto a due anni fa, è molto più semplice esternalizzare con gli assistenti virtuali e grazie alle numerosissime piattaforme online, moltissimi compiti, anche in lingua italiana!

Fra le parti più interessanti del libro, a mio avviso, c’è quella relativa alla gestione del tempo e l’ottimizzazione dei vari compiti, che dovrebbero essere accorpati evitando di spezzettare queste attività durante l’arco della giornata, alcuni esempi?

  • Evitare di controllare la mail ogni ora o ogni mezz’ora e controllarla ad esempio solo due volte al giorno;
  • Evitare di farci interrompere continuamente dalle chiamate e/o dalle notifiche del nostro smartphone/tablet;
  • Evitare le riunioni (per chi fa un lavoro dipendente) che fanno sprecare moltissimo tempo (e viene spiegato come fare per evitarle chiaramente);
  • Evitare di riempirci di tasks e attività semplicemente per avere l’agenda piena: meglio eliminare tutte le attività inutili che ci distolgono dall’obiettivo principale (stessa cosa per i clienti: meglio avere 10 cattivi clienti o 2 clienti buoni che magari fanno l’80% del nostro fatturato?)

I quattro punti chiave su cui ruota il libro sono espressi dall’acronimo DEAL, ovvero:

  • Definizione
  • Eliminazione
  • Automazione
  • Liberazione

Che chiaramente, per chi svolge un lavoro dipendente vengono invertiti. Interessante anche il concetto di stipendio assoluto e stipendio relativo (ovvero del tempo impiegato per produrre lo stesso reddito o un reddito maggiore che poi, alla fine dei conti, costa di più in termini di benessere psico – fisico).

Ottimo anche il suggerimento, presente all’interno del libro, che spiega come leggere più velocemente sfruttando un semplicissimo stratagemma! Tutto questo, e molto altro ancora, all’interno di 4 Ore la settimana, un libro che costa in copertina flessibile solo 12,75 € come dicevo all’inizio dell’articolo, proprio per questo motivo ne consiglio l’acquisto e la lettura!

Clicca qui per acquistare 4 Ore la Settimana su Amazon, oppure, se hai letto il libro e vuoi dire la tua, lascia un commento su Monetizzando.com® e condividi quest’articolo su Facebook se ti è stato utile 😉

Se vuoi leggere altre recensioni su questo genere di libri visita la categoria Consigli libri self help.

Buona formazione e buon week end (quest’articolo è stato scritto di venerdì),

Valerio

Commenti Facebook
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close