Social Network

7+ Strumenti utili per migliorare il tuo Social Media Marketing

Vuoi costruire relazioni forti intorno al tuo brand? Stai utilizzando degli strumenti e delle app per rimanere collegato con i tuoi utenti all’interno dei social network?

Fare networking con le persone giuste ti permette di rendere il tuo brand più forte, vediamo insieme quali sono alcuni strumenti per migliorare e costruire buone relazioni online.

Socialbro: ti permette di usare una combinazione di strumenti di twitter analytics e content optimization per trovare e capire quali sono i tweets ai quali la tua audience risponde con più interazioni e commenti. Funziona anche con HootSuite e le principali piattaforme di gestione social, è semplice da integrare nella tua pianificazione giornaliera.

SocialBro ti permette di conoscere inoltre qual è il momento migliore per tritare qualcosa e chi segue i tuoi competitor più forti, in questo modo puoi provare ad entrare in contatto con le persone che interagiscono di più su queste pagine.

Esiste la versione gratuita e poi dei piani a pagamento a partire da 14 dollari al mese.

TrendSpottr: ti permette di scoprire quali sono i trends più rilevanti per la tua audience e ricevere degli avvisi sulle parole chiave, gli hashtag e gli argomenti o le frasi che hanno un potenziale per diventare virali.

TrendSpottr funziona anche con HootSuite e SalesForce. Ottimo anche come strumento di crisis management, ti permette di intervenire su flames prima che questi cattivi feedback diventino virali e lascino un impatto negativo sul tuo brand online.

Costa 4.99$ al mese con l’integrazione all’app HootSuite, mentre il prezzo per la versione “commercial” varia.

NeedTagger: ti permette di trovare e seguire potenziali clienti traccianti le parole chiave che tu hai selezionato. Ci sono due modi per impostare NeedTagger: tramite API o tramite l’app StreamBuilder, entrambi i metodi, in ogni caso, ti permettono di definire le parole correlate alla tua audience – target.

E’ disponibile una versione prova di 30 giorni gratuita e poi ci sono varie tipologie di abbonamento a seconda del numero di tweets che vuoi scansionare.

Zuum: guarda una grande varietà di dati e ti offre un report sui contenuti che hanno più engagement per i tuoi clienti. Funziona con Google Analytics e ti permette di accedere in maniera rapida a report dettagliati (anche ricevendo una mail con il report).

Puoi inoltre coprire quali influencers stanno seguendo i tuoi clienti e decidere di seguirli tu stesso, e, una volta identificata la tua audience, puoi provare a stringere delle partnership con loro per incrementare la tua credibilità ed il tuo trust in rete.

Zuum ha due opzioni: gratuito e a pagamento. La versione gratuita ti mostra in generale chi sono i top influencers e quali sono i contenuti più virali. La versione scalabile costa 250 dollari al mese.

Nimble: è un ottimo strumento per chi lavora molto nell’ambito del social media management. Si occupa di creare relazioni con i tuoi contatti e monitorare le conversazioni.

Puoi vedere in un attimo le conversazioni attuali e passate con ogni prospect, e sfruttare questi dati per applicazioni sul mondo CRM. Puoi targare i contatti con parole chiave ed impostare dei reminders.

Disponibile in versione prova gratuita di 14 giorni, ha un costo di 15 dollari al mese.

ContentGems: è focalizzato invece sulla scoperta di contenuti interessanti: scegli l’argomento e ContentGems ti manderà una lista di news ed alerts sugli argomenti più discussi dalle persone.
Vengono attualmente monitorate circa duecentomila fonti di news, blog ed account sui social, che ti permettono di avere notizie sulle parole chiave scelte.

E’ disponibile la versione gratuita o la versione a pagamento che varia in base al numero di parole chiave da cercare.

Reputology:  ti aiuta per quanto riguarda la tua reputazione online. Rispondere alle recensioni dei clienti (pensiamo alle recensioni su Yelp, TripAdvisor, Booking ad esempio) è fondamentale per la gestione di una buona reputazione online.

Ma spesso andare a cercare queste recensioni non è semplicissimo: Reputology ti permette di ricevere un avviso ogni volta che qualcuno lascia un recensione dedicata a te o alla tua azienda.

Disponibile una versione gratuita ed una che ha un costo di 25 dollari al mese per le attività locali.

Extra:

Gramblr: Ti permette di caricare le foto su Instagram da pc dopo aver effettuato l’accesso al tuo account. Da Gramblr non è possibile applicare filtri, e le foto devono avere una grandezza massima di 650×650 pixel.

Pixlr Editor: Se vi trovate in mobilità e non avete un programma di editing immagini, ecco che Pixlr Editor fa al caso vostro per ridurre le dimensioni, aggiungere un testo o nuovi livelli.

Attenzione: molti degli strumenti indicati nascono in America e forse alcuni non sono completamente operativi sul mercato italiano, ti consiglio dunque di verificare sui vari siti la compatibilità e le funzionalità offerte sul mercato italiano. Se lavori a dei progetti in lingua inglese, invece, non dovresti riscontrare alcun tipo di problema.

Prima di abbandonare Monetizzando, ti consiglio di dare una lettura agli articoli “Social Network e Crisis Management” e “Facebook e guadagno online“.

Se vuoi inviare segnalazioni commenta qui di seguito.

E tu cosa ne pensi? Hai trovato utile quest’articolo? Lascia il tuo commento, oggi stesso, su monetizzando.com

Fonte: socialmediaexaminer.com

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close