Amazon

Affiliazioni: Come Guadagnare Online con Amazon

Scopriamo insieme come è possibile guadagnare online con il network di affiliazione di Amazon, il più grande eCommerce al mondo, analizzando il suo sistema di affiliazione, oltre ad alcuni stratagemmi molto interessanti per incrementare le conversioni attraverso un plugin per Amazon e WordPress.

Sono parecchi gli articoli che abbiamo dedicato ad Amazon e la sua affiliazione, nel corso dei mesi, su Monetizzando.com, giusto per fare un riepilogo, o per chi volesse approfondire l’argomento al di là di questo articolo, elenchiamo gli articoli più importanti disponibili ad oggi, divisi per “categoria”, in alternativa puoi visitare la categoria di Monetizzando.com “Affiliazione Amazon“:

Affiliazione Amazon:

Nuove funzionalità di Amazon e News varie

Quanto si può guadagnare con l’affiliazione Amazon?

C’è chi pensa che con l’affiliazione Amazon si può guadagnare davvero poco. Colpa dell’ormai famoso “tetto massimo” di 10 euro che viene imposto solamente su alcune categorie, fra cui spicca chiaramente l’elettronica. In realtà conosco persone che riescono mensilmente a tirar su uno stipendio dall’affiliazione Amazon (guadagni anche sopra i 1000 euro) e persone che invece riescono a malapena a raggiungere 100 euro al mese.

Se dovessi dare una stima dei guadagni che si possono fare con l’affiliazione Amazon dunque direi che tutto dipende dal settore in cui si opera: se ad esempio si fanno recensioni di libri o prodotti per la cucina molto probabilmente i guadagni saranno decisamente più alti rispetto a chi ha un sito che parla di tecnologia.

Per dare un valore assoluto direi che con Amazon, lavorandoci in maniera professionale, si possono guadagnare dai 100 ai 2000 euro al mese (o più per siti ad alto traffico).

Come mai gli ordini provenienti dai miei link Amazon non vengono tracciati?

Probabilmente ti sarà capitato di inviare un tuo link testuale ad un amico che voleva comprare un prodotto su Amazon. Gli hai inviato il link per segnalare tu stesso un prodotto e per guadagnare la tua commissione. Il tuo amico ha ordinato (tu lo riesci a vedere anche dal tuo pannello degli ordini) ma la commissione non ti è stata accreditata/riconosciuta, come mai?

L’importanza del Cookie

Moltissimi network di affiliazione riescono a tracciare le vendite grazie ai cookie: oggi il 50% delle vendite avviene tramite cookie ed il 50% “in sessione”, ovvero in un secondo momento rispetto al click effettuato sul tuo link: se dal primo al secondo click vengono cancellati i cookie il network di affiliazione non riuscirà a tracciare la provenienza e non ti accrediterà la commissione. E’ molto importante, quando si sceglie un network di affiliazione, valutare anche il tempo di durata dei cookie del programma di affiliazione: ci sono programmi con durata più lunga e programmi con durata troppo breve.

Nel secondo caso la valutazione sulla promozione o meno di quel programma spetta esclusivamente a te.

La sovrascrittura dei Cookie

Esiste un problema ancora più annoso per chi lavora con le affiliazioni: si tratta della sovrascrittura dei cookie: praticamente quasi tutti i programmi in affiliazione adottano la politica LAST COOKIE WIN: significa che se un utente clicca sul tuo link e poi su un altro link, magari trovato su un altro sito internet, la vendita verrà attribuita all’affiliato proprietario dell’ultimo link cliccato.

Come risolvere questo problema? Sembra che tramite alcuni script è possibile concentrarsi esclusivamente sul carrello: praticamente si crea un vero e proprio eCommerce parallelo ad Amazon dimodochè gli utenti si recano su Amazon esclusivamente per completare l’acquisto. In questo modo, chiaramente, si evita di perdere l’utente e si incrementa il tasso di conversione di tutto il sito, chiaramente bisogna fare degli investimenti per acquistare componenti già sviluppati e pronti o per realizzarli ad hoc, qui di seguito spieghiamo ad esempio come sfruttare un plugin per WordPress (a pagamento).

Come integrare su WordPress i prodotti di Amazon Con l’Affiliazione?

Esistono diversi componenti aggiuntivi per WordPress che permettono di integrare, in maniera semplice, un vero e proprio Store basato sui prodotti Amazon, elenchiamo qua i 3 migliori plugin presenti su Codecanyon e le loro funzionalità. I plugin sono elencati in ordine di vendite:

  • WooCommerce Amazon Affiliates (33 dollari): fra le sue funzionalità troviamo l’importazione dei prodotti in un secondo, la possibilità di inserire prodotti tramite shortcodes, selezionare i range di prezzo entro i quali visualizzare i prodotti, disponibilità del prodotto, coupon amazon, ricerca avanzata, Carrello, Cookie di 90 giorni, statistiche dei prodotti presenti sul tuo store e molto altro ancora.
  • WP e-Commerce amazon affiliates (33 dollari): Anche questo plugin permette di caricare in pochi minuti i prodotti di Amazon direttamente sul tuo eCommerce basato su WordPress. E’ possibile fare bulk import e importare prodotti di categorie selezionate. E’ possibile inserire più ID affiliato (dimodochè gli utenti che arrivano da UK acquisteranno du Amazon.co.uk e quelli che arrivano dalla Francia riceveranno i link affiliato dello store francese, …). Cookie 90 giorni.
  • Amazon eStore Affiliates (35 dollari): Questo plugin include anche un template per Amazon, un Content spinner (generatore automatico di testi) e le statistiche dei prodotti, oltre alla possibilità di importare promozioni e la possibilità di fare mass import sia dallo store che da Csv.

Quale di questi 3 consiglio? Il primo nel caso tu abbia già un template pronto, il terzo nel caso tu voglia un “pacchetto completo”!

Un consiglio per ottimizzare i tuoi guadagni con l’affiliazione Amazon ed i plugin per wordpress:

Lavora sulle descrizioni, creandone di originali e complete, magari integrando anche video, altrimenti faresti una semplice copia del sito Amazon, e gli utenti non avrebbero motivo di visitare il tuo sito per acquistare i prodotti!

hai altre domande su questa affiliazione? Lascia il tuo commento su Monetizzando.com, oppure se hai trovato utile quest’articolo condividilo sui social e ricorda di iscriverti alla newsletter!

Buon lavoro e buon guadagno con le affiliazioni online e Amazon,

Valerio

Commenti Facebook

Related Articles

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close