Marketing

Appunti di Marketing 2 – Agosto 2011

Il marketing secondo Kotler (Mondo economico)
3 Recensioni
Il marketing secondo Kotler (Mondo economico)
  • Philip Kotler
  • IlSole24Ore
  • Formato Kindle
  • Italiano

Continua anche la serie dedicata a quelli che sono i miei “appunti di Marketing” tratti dal libro di Kotler “Il Marketing Secondo Kotler” (per acquistarlo puoi andare adesso su Amazon ed approfittare degli sconti: Il marketing secondo Kotler (Mondo economico)

Nel Marketing Management esistono cinque stadi fondamentali che sono contraddistinti da alcune sigle:

  • R: sta per ricerca;
  • STP: sta per Segmentazione – Targeting e Posizionamento. Bisogna avere una concezione strategica di Marketing adottata dall’impresa che deve quindi posizionare la propria offerta in modo tale che i clienti obiettivo percepiscano i benefici più rilevanti di ciò su cui vuole puntare l’azienda.
  • MM: sta per Marketing Mix, al suo interno ci sono le famose 4P (Prodotto, Prezzo, Punto vendita, Promozione);
  • I: sta per implementazione (e quindi realizzazione del prodotto, …);
  • C: sta per controllo (acquisizione delle informazioni di ritorno, vlautazione dei risultati, revisione o miglioramento delle strategie di STP e delle tattiche di MM).

Le imprese di successo sono le imprese che apprendono, raccolgono i feedback che provengono dal mercato, analizzano e valutano i risultati, apportando poi le correzioni necessarie a migliorare i risultati stessi.

Una opportunità di mercato esiste quando un’impresa identifica un gruppo di consumatori di sufficiente ampiezza i cui bisogni sono insoddisfatti.

Alcune situazioni che possono determinare il sorgere di opportunità di mercato sono:

  • Fornire un prodotto o un servizio a offerta scarsa;
  • Fornire un prodotto o un servizio esistente in modo nuovo o migliore;
  • Fornire un prodotto o un servizio nuovo per il mercato.

Come si migliora un prodotto o un servizio esistente?

Vi sono diversi metodi per migliorare un prodotto o un servizio, fra questi i più importanti sono:

Il Metodo dell’individuazione del problema: chiedo suggerimenti o se si riscontrano problemi nell’utilizzo di un prodotto o di un servizio;

Il Metodo ideale: consiste nel chiedere le caratteristiche ideali che secondo una persona (o meglio un gruppo di persone) dovrebbe avere un prodotto o un servzio;

Il Metodo della catena di consumo: attraverso il quale bisogna definire il processo in base al quale i consumatori acquistano ed impiegano (per poi successivamente eliminare) un prodotto.

In ogni mercato ci sono generalmente tre tipologie di clienti:

  • I clienti che preferiscono le imprese avanzate sul piano tecnologico;
  • I clienti che richiedono una elevata affidabilità dei prodotti e prestazioni adeguate;
  • I clienti che preferiscono imprese pronte e flessibili nel soddisare le loro specifiche esigenze.

Una impresa che si propone di conseguire il successo deve seguire quattro regole:

  1. Conseguire l’eccellenza in una delle tre discipline del valore;
  2. Realizzare risultati accettabili nelle altre due discipline;
  3. Migliorare costantemente la loro leadership nella disciplina prescelta;
  4. Mantenere nelle altre due discipline livelli di accettabilità che tengano conto delle attività della concorrenza volte ad elevare le aspettative degli acquirenti.
Il marketing secondo Kotler (Mondo economico)
3 Recensioni
Il marketing secondo Kotler (Mondo economico)
  • Philip Kotler
  • IlSole24Ore
  • Formato Kindle
  • Italiano

Hai trovato utile questa raccolta di brevi appunti? Vuoi dire la tua? Lascia adesso il tuo commento su Monetizzando.com, il punto di riferimento in Italia per chi vuole lavorare e guadagnare online.

Buon lavoro,

Valerio.

Commenti Facebook

Ultimo aggiornamento 2018-04-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close