Pay per Impression

Aruba Media Marketing: Cosa è e come funziona?

Aruba-Media-Marketing-MonetizzandoCosa è Aruba Media Marketing?
Un nuovo metodo per guadagnare online e lavorare con internet? Probabilmente si, ed è tutto italiano! Ecco cosa scrivono i signori di Aruba:

“Un nuovo modo di far percepire la pubblicità su internet, questa è la nostra missione. Un’impostazione moderna, concreta e finalizzata ad aiutare i nostri clienti nel raggiungimento dei loro obiettivi.

E’ oramai noto come la pubblicità on-line abbia molte potenzialità in più rispetto ai canali pubblicitari tradizionali (Tv, stampa e radio) ma quello che troppo spesso viene dimenticato è che alla base di ogni attività promozionale è necessaria un’impostazione “pubblicitaria” in grado di offrire consulenza ai propri clienti sia in ambito di azioni marketing che negli aspetti più propriamente creativi dell’attività promozionale, coordinando il Marketing Mix assieme alle campagne tradizionali.”
Vorresti monetizzare il traffico del tuo sito web?

Gestisci uno o più siti web? Ti piacerebbe guadagnare ospitando pubblicità?
Diventa nostro publisher ed inizia subito a monetizzare il traffico del tuo sito web. Compila il modulo sottostante e richiedi una valutazione del tuo sito web.

Ecco cosa scrivono nella pagina di registrazione i signori di Aruba, ma cosa c’è di nuovo in questo network?

  • E’ un pay per click che garantisce guadagni minimi di 0,10 centesimi per click ricevuto;
  • Chi riusciva a guadagnare già almeno 0,10 centesimi a click guadagnerà almeno un centesimo in più per click (da 0,10 a 0,11);
  • Non c’è più bisogno di mandare via fax un lungo contratto firmato e complesso, adesso la registrazione avviene completamente online!
  • Non sei obbligato a tenere i banner per un periodo prestabilito (tempo fa erano 12 mesi obbligatori): puoi decidere di rimuoverli quando vuoi;
  • Gli spazi pubblicitari migliori verranno premiati e remunerati meglio;
  • Se le tue performance saranno davvero buone ci saranno degli incentivi (se non ho capito male);
  • Per saperne di più puoi scaricare le “Guide Linea di Aruba Media Marketing!”

Ma allora…
Quali requisiti sono necessari?
I requisiti richiesti sono minimali e finalizzati a garantire la qualità dei click erogati.Per diventare Publisher sarà quindi necessario:

• Essere proprietari o gestori di un sito web o un blog
• Che il sito riceva un minimo di 100 visitatori giornalieri
• Che il sito abbia contenuti inediti e curati
• Che il sito non contenga materiale per adulti o contrario alle normative vigenti
• Che il sito non sia un “Autosurf” o uno “Spam Engine”

Devo dire che la guida che hanno realizzato è davvero semplice, chiara, veloce e pulita, per cui se vuoi maggiori informazioni scarica sin da adesso la guida e dai una lettura veloce! Se invece vuoi raccontare la tua esperienza con Aruba lascia un commento, sarò lieto di leggere la tua opinione, anche perchè ancora non ho testato questo nuovo strumento per lavorare e guadagnare online con un sito internet o un blog!

Commenti Facebook
Tags

Articoli Correlati

10 Commenti

    1. Miriotto grazie per il commento, ma non dai nessuna informazione utile 🙁 A parte che l’indirizzo email è sicuramente falso, tu scrivi “ci ha preso per i fondelli” senza spiegare il motivo, perfavore puoi raccontare la tua esperienza? Così tutti sappiamo perchè con te non ha reso nulla…

      Peraltro mi spiace smentirti, ma AdSense non è l’unica possibilità di guadagno, ce ne sono altre come le affiliazioni o Simply…

  1. io mi sono iscritto da poco, rispetto a Google adsense pNet è aggiornatissimo, l’unica cosa è che non sempre segna i clic…

    comunque volevo chidere se pNet, come adsense paga qualche euro per (esempio) 1.000 impressioni?? oppure paga soltanto per i clic?

  2. Mi associo a Mariotto. Per Valerio. Io ad aruba ho fatto 86000 impressions e ho avuto 3.60euro. Una cifra scandalosamente bassa, molto vicino alla truffa. Visto che se io volessi fare 80000 impressions con loro mi chiederebbero minimo 100 euro. Ovviamente ho lo Screenshot con cui posso dimostrare tutto. Aruba è sicuramente da sconsigliare. La cosa peggiore, inoltre, è che ti riempiono di pubblicità (che si fanno gratis) ai loro servizi (che sconsiglio! carissimi) a prescindere dal contenuto del sito. In un sito che si rivolge a donne, cosa c’entra la pubblicità di un hosting linux?? Vorrei capire chi ha preso le difese di Aruba perché lo fa.. quanto ha avuto per 100000 impressions? SERVIZIO DA BOCCIARE

  3. State alla larga da Aruba Media Marketing!!! Sono mesi che sto aspettando il pagamento e continuano ad inventarsi che devono fare delle verifiche per accertarsi che i click non siano stati fraudolenti non vi dico altro!!!! E’ la quinta volta che li chiamo e continuano ad inventarsi scuse per evitare di pagarmi i 2080€ che mi devono, oggi mi han risposto che chi dovrebbe controllare è in ferie!!! Davvero una figura di bassissima professionalità se pensiamo che si tratta della compagnia leader degli hosting in Italia!!! Vergognosi!!!!
    Spero che perlomeno si facciano sentire loro con una risposta sensata entro i prossimi giorni.. vi terrò aggiornato!

  4. Buongiorno a tutti, Aruba Media Marketing lo ho utilizzato per far inviare 25000 dem, il prezzo era molto interessante € 300 , ma i risultati scandalosi, praticamente 3 contatti, di cui uno totalmente fasullo per non dire inventato, se posso darvi un consiglio statene alla larga e affidatevi ad aziende serie

  5. adsense sembra l’unico veramente potente, ma ti bannano a caso. Simply mette banner senza senso, pubblicizzano sempre e solo il loro network. Questo è un po meglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close