Banner e News

Come Realizzare un Banner Efficace e Vincente?

Come Realizzare un Banner Efficace e Vincente? 6 Consigli pratici per realizzare banner efficaci per la tua campagna pubblicitaria display online, seguendo i consigli di myThings che ha analizzato più di 150 milioni di impressions provenienti da diverse campagne di retargeting online appartenenti ai più grossi retailer europei ed americani.

Un banner può fare la differenza. Quante volte ti è capitato di vedere un banner “brutto”, poco professionale, poco attrattivo? Come puoi pretendere che un banner di “scarsa qualità” possa portare e invitare gli utenti al click? E’ evidente che il design di un banner è fondamentale per ottenere risultati in termini di conversioni e click verso una campagna pubblicitaria display.

  • Numero di prodotti presenti nel banner
  • Quantità di testo
  • Grandezza dell’annuncio
  • Presenza di dinformazioni personalizzate (su misura dell’utente)
  • Presenza di un video

Sono solo alcuni dei fattori che fanno la differenza, quando si pensa alla realizzazione di un banner per il web. Mixare sapientemente questi fattori porta ad un incremento del CTR (Click Through Rate) e delle conversioni (chiaramente, è molto importante, per avere dei buoni risultati, realizzare una buona landing page).

Sei consigli pratici per realizzare banner efficaci

  • Quanti elementi hai inserito? I banner che mostrano più prodotti all’interno di un fotogramma generano, secondo myThings, un CTR del 45% più alto rispetto a quelli che mostrano un solo prodotto (non inserirne mai comunque più di sei).
  • I banner con un solo elemento hanno il 30% di conversioni in più rispetto a quelli che mostrano più prodotti.
  • Il primo frame è fondamentale e va scelto con cura: invitare subito l’utente all’acquisto mostrando il vantaggio nel primo frame migliora il CTR del 15%
  • Gli annunci dinamici performano meglio: evita i banner statici, cerca la creatività e stimola l’interesse dell’utente.
  • Usa banner grandi: più sono grandi i banner e più impattano sull’utente. Il CTR maggiore si ha con i banner 300×600, a seguire troviamo il 300×250, il 728×90 ed il 160×160).
  • Usa un layout semplice: evita i layout confusionari ed i mix di colori azzardati: gli utenti amano i layout minimalisti, semplici e puliti, che generano un +45% di Ctr rispetto agli annunci confusionari.

E tu lavori con le campagne display? A chi ti affidi per la realizzazione dei banner pubblicitari? Se hai bisogno di consulenza o della realizzazione non esitare a contattarmi!

Buon lavoro e buona realizzazione dei banner,

Valerio

Note: la “Cover foto” dell’articolo è tratta da una idea per uno spot video di Godaddy, trasmesso durante il Superbowl, nel quale la modella bacia un “Nerd”, la campagna ha fatto moltissimo parlare di sè e molti utenti hanno sfruttato l’immagine per promuovere Godaddy ed i suoi piani di hosting web.

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close