Trading Online

Binck Bank: La Banca del Trading Online – Spese Conto

Nato nel 1998 nei Paesi Bassi, il Gruppo Binck Bank è specializzato nei servizi di trading online. Binck Italia è la succursale attiva da circa sei anni nel nostro Paese, con sede a Milano. Il gruppo propone la sua offerta proprio a te, che stai pensando di investire una quota dei tuoi risparmi nel mercato dei titoli azionari in rete.

Binck Bank ha la forte ambizione di diventare il più grande attore proprio nei servizi di trading online e investimento a livello europeo. Per questo, sedi del Gruppo sono state aperte, oltre che in Olanda (ad Amsterdam), anche in Italia, in Belgio, in Francia e in Spagna, per permettere ai clienti di altri Paesi europei di avviare operazioni di questo tipo.

I NUMERI

Sono oltre seicento i dipendenti che lavorano nelle succursali aperte nei diversi Paesi. Seicentomila sono invece i clienti serviti, divisi tra investitori privati e trader professionisti, che eseguono circa 7 milioni di ordini sui mercati finanziari sparsi per il mondo. Binck Bank è tra le prime cinque banche in Europa per questo tipo di servizi, la prima in Olanda e la terza in Francia.

LE CARATTERISTICHE E I SERVIZI

L’affidabilità dell’istituto è di primo livello, dal momento che, tra gli Stati dell’area Euro, i Paesi Bassi sono classificati con rating AAA, cioè il massimo. Inoltre, Binck Bank ha un elevato indice di solidità, dato da un Capital Ratio del 31,9%.

Si tratta del rapporto tra il patrimonio di vigilanza della banca e i crediti che la stessa ha concesso ai clienti, ponderati per il loro rischio.

In poche parole, puoi effettuare le tue operazioni in tranquillità, perché stiamo parlando della capacità – espressa in percentuale – di restituire denaro ai propri clienti.

E questo numero è tra i più elevati. La banca fa parte del Fondo Nazionale Olandese di Garanzia per la Tutela dei Depositi.

Ha una peculiarità non comune: utilizza piattaforme di trading che vengono incontro a ogni diversa esigenza, anche a quelle di chi – può essere il tuo caso – è attratto da questo mondo ma magari sa di non avere le necessarie competenze per procedere da solo. Inoltre, Binck Bank mette a disposizione degli investitori privati le stesse risorse tecniche e operative destinate ai trader professionisti.

Da clienti, cioè, hai rapido accesso ai più importanti mercati finanziari del mondo attraverso un’offerta altamente specializzata. Se non sei ancora titolare di un conto, collegati al portale binck.it oppure chiama il numero 800.905845.

COME APRIRE UN CONTO CORRENTE BINCK BANK

La procedura è completamente digitale: non dovrai stampare e compilare nessun modulo, ma tenere a portata di mano documento d’identità, cellulare e codice fiscale, oltre all’accesso alla tua mail. I passi per completare l’epertura sono pochi e semplici: crea l’utenza, inserisci i dati, verifica l’sms e sottoscrivi il contratto.

I COSTI

Aprire e gestire un conto Binck Bank è assolutamente concorrenziale. Se temi di dover prima mettere da parte un po’ di spiccioli solo per effettuare il primo accesso, dovrai immediatamente ricrederti.

Analizzando nei particolari le diverse voci, vediamo infatti che non sono previste spese di apertura e di chiusura del conto; non è previsto alcun canone mensile di tenuta conto; non sono previsti costi per la custodia e l’amministrazione dei titoli e per le operazioni di trasferimento della liquidità.

Inoltre, sono pari a zero le spese per singola operazione, per trasferimenti verso conti di appoggio e per le notifiche via email e per quelle via sms.

A tuo carico è la richiesta di informazioni storiche di qualsiasi tipo sul conto o dossier titoli (25 euro) e l’imposta annua di bollo su conto corrente in vigore (8,55 euro a trimestre). Quest’ultima imposta, però, non è dovuta se la tua giacenza media non supera i 5 mila euro.

Se vuoi dire la tua lascia un commento, oppure condividi quest’articolo su Facebook

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Close
Close