Finanza

Carta Prepagata Viabuy Guida Completa

Stai cercando di orientarti nella giungla delle carte prepagate e hai sentito parlare della Carta Prepagata Viabuy? Vuoi cercare di capire come funziona prima di aprire il conto e riceverla? Allora sei nel posto giusto: qui ti offro una guida completa alla Carta Prepagata Viabuy.

La Carta Prepagata Viabuy offre una serie di servizi non comuni che la distanziano dalle altre carte, per questa ragione scenderò nel dettaglio, parlandoti anche delle opinioni che la maggior parte degli utenti hanno espresso.

Richiedi ora la tua Carta ViaBuy

Cosa è Viabuy e Come Funziona

La Carta Prepagata Viabuy è una carta ricaricabile che può essere rilasciata sia per uso personale che a nome di una ditta. Questa è già la prima sostanziale differenza che la distingue da molte altre prepagate: può essere intestata a te o alla tua azienda, indistintamente.

Supporta il contectless, è dotata di un IBAN, funziona come qualsiasi altra carta prepagata e si appoggia al circuito MasterCard, il che significa che è affidabile e che consente di fare acquisti dappertutto, sia negli shop online che nei negozi simili. Inoltre significa che si può prelevare in qualsiasi ATM.

Fin qui, a parte il fatto che si può intestare a una ditta, può sembrarti una carta molto comune. Invece non lo è, a partire dal fatto che per ottenerla non è necessario dimostrare di avere un reddito fisso: basta essere maggiorenni e risiedere nei Paesi dell’Unione Europea.

Ci sono, però, tre ulteriori motivi che la distinguono dalle normali prepagate, e sono:

  • Nome e numero a rilievo
  • Anonimato
  • Nessuna richiesta di informazioni fiscali

Adesso te ne parlerò nel dettaglio e ti farò capire perché queste tre caratteristiche rendono la carta prepagata Viabuy unica nel suo genere.

Richiedi ora la tua Carta ViaBuy

Nome e numero a rilievo

Uno dei difetti delle comuni carte prepagate, compresa la carta prepagata PayPal (non sai cos’è? Leggi PayPal Come Funziona? Conto, Pagamenti e Prepagata: Guida Completa) è che non presentano nome e numero a rilievo e conseguentemente vengono subito ritenute inaffidabili. Al contrario, Viabuy si presenta con nome e numero a rilievo.

Carta prepagata ViaBuy, numeri, nome e colore
Carta prepagata ViaBuy, numeri, nome e colore

Questo significa che si presenta esattamente come una carta di credito: è valida dunque anche per servizi che rifiutano le carte prepagate o le carte di debito, come noleggi di auto, prenotazioni di alberghi o acquisti con finanziamenti.

È possibile riceverla in due colori, nera o oro: questo è più che altro un vezzo, perché non esiste alcuna differenza tra le due versioni.

Anonimato

Viabuy garantisce l’anonimato. Sì, so che stai pensando: come può una carta nominativa essere anonima? In sostanza è possibile compiere delle transazioni anonime: se non superi i 1000 euro i tuoi movimenti non vengono registrati.

Questo fattore ha reso la carta prepagata Viabuy una delle più richieste per trasferire fondi all’estero: questo non è chiaramente indicato tra le sue funzioni (anche perché è illegale) ma di fatto la possibilità di muovere fondi in maniera del tutto anonima dà la possibiltà a molti utenti di spostare i propri soldi in conti esteri.

Nessuna richiesta di informazioni fiscali

La carta prepagata ViaBuy è ottima per tutte le persone che hanno avuto dei problemi con le banche e non possono accedere ai conti più bancari più comuni.

In fase di registrazione, infatti, non vengono chieste garanzie personali o informazioni fiscali. Chiunque può tranquillamente attivare la carta, a prescindere dal suo stato di buon/cattivo pagatore.

Richiedi ora la tua Carta ViaBuy

Attivazione Viabuy

Viabuy può essere attivata soltanto online. Per farlo occorre visitare il sito e cliccare su “Ordinare la Carta”. Gli altri pulsanti ti serviranno solo quando sarai in possesso della prepagata.

Pulsanti e attivazione ViaBuy
Pulsanti e attivazione ViaBuy

Per attivare la carta Viabuy avrai dovrai soltanto inserire i tuoi dati personali. La carta diventerà effettivamente funzionante una volta che l’avrai richiesta, quando la pratica verrà aperta e verranno effettuate tutte le operazioni per spedirtela. Richiedere la carta Viabuy è molto semplice: adesso ti spiego come si fa.

Come richiedere carta Viabuy

Dopo aver cliccato su “Ordinare la Carta” accederai alla schermata di personalizzazione, dove potrai scegliere il colore della tua Viabuy, e alla schermata di compilazione dei dati personali. Già inserendo il nome e il cognome avrai un preview della tua carta:

Viabuy Preview Carta
Viabuy Preview Carta

Una volta compilati tutti i dati, dovrai inserire il codice fiscale e proseguire. Ti verrà richiesto un codice di sicurezza che verrà inviato per sms al tuo numero di cellulare. Una volta inserito il codice e confermata la carta, ti basterà cliccare su “Ordinare Ora” per ricevere la carta prepagata Viabuy direttamente a casa tua.

Entro sette giorni riceverai la carta e  ti verranno forniti tutti i codici d’accesso per procedere all’attivazione e i dati per effettuare il login al tuo account personale, dove potrai controllare ogni movimento, esattamente come qualsiasi altra carta prepagata.

Se non sarai soddisfatto del servizio potrai recedere dal contratto e restituire la Viabuy entro 14 giorni, ma non oltre.

Ordina Ora ViaBuy Sul Sito Ufficiale

Ricarica Viabuy Costi Viabuy

La carta prepagata Viabuy può essere ricaricata tramite contanti o con bonifico bancario, in maniera del tutto gratuita se si versa o si fa un bonifico in euro.

Una delle problematiche di Viabuy sono i costi, perché sono tra i più alti nel settore delle carte prepagate: il costo di emissione della carta è di 69.90 euro.

In più anche se per i primi tre anni non è previsto canone, dal quarto anno in poi si pagano 19.90 euro annualmente. La carta aggiuntiva, inoltre, ha un costo di 14.90.

Si applicano costi anche quando si preleva il denaro in contanti: le commissioni sono di ben 5 euro, ma le banche e i gestori di bancomat possono addebitare ulteriori commissioni.

Inoltre, sono previste delle spese di commissione specifiche: 2,75% per gli acquisti non in euro, 1,75% per le ricariche via carta di debito, di credito, prepagata, per bonifico estero e per metodi di pagamento aggiuntivi (giropay, eps, Mistercash).

Ci sono poi 8,75% di commissione per le ricariche tramite circuito PaySafeCard. Infine, è prevista una quota mensile di 9,95 euro dopo 12 mesi di inattività.

Opinioni e Recensioni Viabuy

La carta prepagata Viabuy è utilizzata in ogni parte d’Europa. È una delle più raccomandate dalle organizzazioni di tutela dei consumatori e le opinioni diffuse sono piuttosto positive:

Recensione Viabuy via Ekomi
Recensione Viabuy via Ekomi

 

Recensione Viabuy via Ekomi
Recensione Viabuy via Ekomi
Recensione Viabuy via Ekomi
Recensione Viabuy via Ekomi

Le valutazioni negative per lo più riguardano i costi, che come ti ho già spiegato sono piuttosto alti rispetto alle altre carte del settore:

Recensione Viabuy via Ekomi
Recensione Viabuy via Ekomi

Sia le recensioni sul sito di rating e feedback Ekomy che le opinioni lasciate dagli utenti sul web garantiscono che Viabuy è una delle carte più sicure in circolazione quando si tratta di fare operazioni online.

In ultima analisi, dunque, Viabuy è una carta prepagata che ti consiglio se vuoi prevalentemente acquistare su internet o effettuare spostamenti di fondi in modo anonimo. Se il tuo obiettivo è fare dei prelievi di contanti frequenti, invece, non è la carta giusta per te.

Richiedi ora la tua Carta ViaBuy

Spero di essere stato chiaro e di averti dato una mano a saperne di più sulla carta prepagata Viabuy. Se vuoi chiedermi qualcosa lascia un commento, altrimenti metti un like e condividi questo articolo.

Commenti Facebook

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close