Marketing

Come Far Diventare Un Video Su Youtube Virale? Viral Marketing

Come fa un video a diventare virale?

Chiunque può diventare famoso entro il prossimo sabato con youtube. Il problema è capire come far diventare un video virale su youtube o su internet. E perchè è importante creare dei video che siano virali.

Risalendo a monte il tema della viralità è fondamentale capire un concetto: la viralità è solo uno strumento: rendere un video virale è importante perchè questo ci permette di raggiungere più velocemente e più facilmente il successo.

Una azienda ha interesse a rendere virale il proprio video, prodotto, servizio perchè in questo modo fa conoscere in maniera automatica ed “economica” (ma virale non significa low cost) il proprio marchio o il proprio servizio.

Alle persone ed alle aziende interessa rendere virale un video perchè la viralità è il mezzo per diventare famosi o per far conoscere qualcosa.La domanda che ci si pone, a questo punto, a mio avviso, è: esiste una formula per rendere un video virale?

La risposta che voglio darti io, da Monetizzando.com, è che seppure esiste una formula io non l’ho ancora trovata, e non si tratta di una guida per montare un mobile o un computer, altrimenti ogni video sarebbe virale.

E’ inutile prendersi in giro, per rendere virale un video non basta seguire delle formulette, delle guide o dei criteri e fermarsi lì, bisogna che il video o il prodotto abbia un quid, una spinta, un qualcosa che lo rende diverso, originale e, alla fine dei conti, virale.

Un video può diventare virale dopo molto tempo: pensa ad esempio ad un nuovo account su youtube che carica un video bellissimo ma che non pubblicizza. Questo video potrebbe essere un video come tanti altri per molto tempo, fin quando una persona influente su internet non lo condivide e fa scaturire il passaparola ad esempio.

Dunque forse, il primo suggerimento, è trovare delle persone influenti a cui far condividere il nostro video, ma questo video dev’essere davvero simpatico, divertente, originale, esilarante, ….

Il video virale non è tuo, è delle persone! Riflettici un secondo. Ci sono diversi esempi di video virali che poi sono stati criticati, commentati o riutilizzati dalle persone, creare un formato che si può riutilizzare è fondamentale per molte persone che poi possono creare parodie, cloni, … Quindi il video che parte da te, una volta diventato virale, diventa delle persone che lo utilizzano! Il video per essere virale dev’essere riproducibile, rimodellabile, riadattabile…

Stupisci adesso! C’è chi dicce invece che il vero segreto del virale è la sorpresa, il carattere inaspettato di un video. Far vedere qualcosa di già visto non funziona, meglio far vedere qualcosa di banale fatto in un modo davvero originale (in questi giorni gira su youtube un video di un ragazzo che si allaccia le scarpe senza le mani per esempio….).

E c’è poi chi pensa alle emozioni: senza emozioni nulla funziona, emovere, muovere da dentro, scatenare qualcosa, suscitare qualcosa sta alla base della viralità….

How videos go viral? Come i video diventano virali? E’ difficile dirlo, ma è certo che grazie a youtube qualsiasi cosa caricata da noi potrebbe diventare virale in pochissimo tempo…

Qualche esempio di video virali su youtube?

Ci sono diversi esempi di video virali su Youtube, è difficile trovare una carrellata di esempi online, proprio per questo motivo ho pensato di inserire quelli che a mio avviso sono fra i video virali più belli e fra gli spot pubblicitari più interessanti realizzati e che si sono differenziati da tutto il resto.

Se vuoi puoi lasciare il tuo commento ed aggiungere altri link a video virali o dire la tua su Monetizzando.com, il punto di riferimento online per chi vuole lavorare e guadagnare attraverso internet.

Buon lavoro,

Valerio.

Esempi di video virali:

11 Maggio 2011: T-Mobile decide di ricreare nella realtà un gioco che è diventato un successo mondiale, Angry Birds. Risultato? Oltre al coinvolgimento a Barcellona di migliaia di turisti e passanti, 11936169 visualizzazioni.

2 Febbraio 2011: VolksWagen crea uno spot per la sua Passat ed il video riceve 52245307 visualizzazioni. Poi il 30 Gennaio 2012 crea un nuovo spot per presentare il nuovo Maggiolino “Beetle” ottenendo in due mesi o poco più 14305037 visualizzazioni.

Andando più indietro negli anni, il 12 Gennaio 2010 Coca Cola ha creato una piccola macchina della felicità…. Vediamo meglio di cosa si tratta con il suo video che ha generato 4560538 visualizzazioni.

E tuu cosa ne pensi di questi video? Aggiungi pure i tuoi esempi di video virali ed originali con un commento a quest’articolo.

Commenti Facebook

Articoli Correlati

3 Commenti

  1. Ciao Valeio,

    Hai fatto un articolo proprio nel momento giusto! Questo articolo mi è stato di grande inspirazione. Fare video di questo genere ovviamente non è un gioco da ragazzi!

    Io, ad esempio, ieri ho pubblicato il mio primo video su Youtube, e ci ho messo 3 giorni per crearlo ( prendere le immagini, modificarle, aggiungere effetti, trovare la musica giusta etc).

    Non posso pretendere che diventi un video virale, ma almeno penso di aver fatto un buon tutorial e spero che sia utile a tutti.

    Rubel

  2. Ciao a tutti ho caricato su youtube un video musicale fatto da me e mio figlio secondo me molto simpatico e allegro..sul mio canale non lo ha visto ancora nessuno e in quello di mio figlio incrementa le visualizzazioni in mofo molto lento.mi piacerebbe fargli fare un salto di qualita’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close