Facebook

Come Generare Engagement Su Facebook? I Dati del 2012

Come Generare Engagement Su Facebook I Dati del 2012

Come Generare Engagement Su Facebook? I Dati del 2012

E’ stata pubblicata nei giorni scorsi su Blogosfere una infografica relativa a Facebook molto interessante diffusa da IAB che mostra quelli che sono i dati del 2012 delle attività svolte dagli utenti all’interno dei Social Network e le interazioni ricevute.

Dai dati raccolti è emerso che le foto ricevono molta più interazione di tutti gli altri contenuti all’interno di Facebook (il 39% in più), segno che, se vogliamo stimolare i nostri utenti dobbiamo condividere più fotografie.

Al secondo posto scopriamo che “non tutte le emoticon sono uguali”: l’emoticon che riceve più interazione è lo smile formato dai due punti e la lettera “d” maiuscola: :D, con il +138% di tasso di interazione, mentre un semplice smile ottiene il +35% (potete vedere il dato dall’immagine di copertina di quest’articolo).Quanto devono essere lunghi i post?

E’ emerso sempre dalle staitstiche che i post che hanno meno di 80 caratteri ricevono il 23% di interazione in più dei post più lunghi.

Le Call to Action più funzionali all’interno di Facebook sono “Like, Condividi, Si o No”. Più del 92% dei post che contengono domande ricevono una bassa interazione ma rispetto ai commenti presenti nei post che non pongono domande loro generano il 92% dei commenti in più.

Sempre a proposito di domande sembra che i post che hanno delle domande alla fine hanno due volte più impatto sugli utenti che lasciano più frequentemente un commento rispetto ai post che pongono una domanda all’inizio.

Per leggere l’infografica completa, in inglee, potete visitare l’articolo di Iab.blogosfere.it dal titolo “Facebook Infografica 2012: dati e cifre su come generare engagement – IAB“.

Come sempre potete lasciare il vostro commento sull’argomento qui, fra le pagine di Monetizzando.com.

Buon lavoro e buon social media marketing a tutti,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close