Guadagnare Online

Come Guadagnare Online Con lo Streaming: Guida e Corso Completo?

Vuoi sapere come guadagnare online con lo streaming? Hai un sito di streaming online e vuoi sapere come monetizzarlo?

In quest’articolo cerchiamo di capire come guadagnare online con i siti streaming grazie a pubblicità, popup, link locker, affiliate marketing e non solo.

Ricordo quando ho cominciato a lavorare e guadagnare online il boom che hanno avuto i siti di streaming online: di fatto quello che facevano era pubblicare link a film o serie tv e inserire tantissima pubblicità all’interno dei siti.

È chiaro che si tratta di un modo illegale per guadagnare online e, proprio per questo motivo, è doveroso iniziare quest’articolo con un disclaimer: i contenuti presenti in quest’articolo hanno uno scopo puramente informativo ed hanno come obiettivo quello di parlare di come esistano persino dei servizi e dei “corsi” che spiegano come è possibile fare soldi utilizzando lo streaming online.

Proprio per questo motivo Monetizzando.com® non si assume nessuna responsabilità di ciò che verrà fatto dall’utente che leggerà questo contenuto.

Guadagnare Legalmente Con lo Streaming?

A dire il vero esiste un modo per guadagnare legalmente con lo streaming online: è il caso di Twich e di chi fa streaming delle proprie partite online.

In pratica esistono delle piattaforme che permettono agli utenti di guadagnare facendo streaming delle loro partite, pensa che da alcuni viene considerata la nuova frontiera del gaming (e non è un caso che di recente Google ha presentato anche “Google Stadia”).

Per riuscire a guadagnare con lo streaming su Twich bisogna rispettare alcuni requisiti, ovvero:

  • Raggiungere picchi di almeno 500 visitatori per stream
  • Andare in onda almeno 3 volte la settimana
  • Aggiungere dei delay broadcast ed incrementare gli iscritti in modo da avere un maggior numero di spettatori

Sembrerebbe che gli iscritti pagano circa 4/5 dollari al mese per avere accesso allo streaming, le chat private ed altre funzionalità, di conseguenza, in base al numero di iscritti (subscribers) e delle visualizzazioni sarà possibile raggiungere guadagni a due o tre zeri.

Come Guadagnano i Siti di Streaming Online?

Come già anticipato nell’introduzione di quest’articolo, i siti di streaming di film sono illegali.

Pur essendo una delle ricerche più effettuate online (film streaming o nome film streaming), avere un sito di streaming comporta una serie di responsabilità e attività che possono causare problemi con la legge.

Ciononostante esistono numerosi siti di streaming online, molti dei quali conosciutissimi:

  • Cineblog
  • Altadefinizione
  • Casa-cinema

Sono solo tre dei siti più visitati in Italia quando si parla di film in streaming.

Secondo alcuni esperti del settore, questi siti possono generare introiti che, a seconda del numero di visite e di traffico, superano anche i 500 euro al giorno.

Molti di questi siti chiaramente utilizzano degli Hosting Off Shore per mascherarsi in qualche modo: insieme ad hosting off shore vengono utilizzati domini anonimi, VPN e molti altri “accorgimenti” che entrano più nella sfera, come più volte ripetuto, dell’illegalità.

Dopo aver creato il sito dunque questo viene popolato dai contenuti: spesso sono singoli articoli dedicati ai vari film con descrizioni o recensioni, informazioni sul film, punteggio, anteprima e a volte anche trailer, quindi infine i links ai vari hosting di video esterni.

Per guadagnare con i siti di film streaming, i gestori pubblicano rapidamente tutti gli articoli con i nuovi film non appena il film esce al cinema (a volte anche prima): esistono metodi automatici e metodi manuali chiaramente per far questo (sono numerosi i casi di importazione automatica di informazioni da altri siti, è la stessa tecnica spesso utilizzata anche dagli aggregatori di notizie ad esempio), questo favorirà il picco di visite, in particolar modo nel caso di film molto attesi.

A questo punto non resta che capire come monetizzare il sito di streaming: solitamente le piattaforme utilizzano più fonti di guadagno.

Le principali sono:

  • I Popup (le fastidiose finestre che si aprono di continuo ogni volta che clicchi da qualche parte – a volte anche non cliccando – all’interno dei siti di streaming)
  • I Link locker (sono i pulsanti o box che bloccano la visualizzazione del link o del sito fino a quando l’utente non compie una determinata azione stabilita dal proprietario del sito)
  • Ads e Banner integrati nel sito, da piattaforme che accettano traffico da questa tipologia di siti (molte piattaforme pubblicitarie non accettano infatti traffico e siti di streaming in quanto illegali)

Corso Per Creare Siti di Streaming?

Lorenz Crood ha realizzato un vero e proprio corso chiamato Streaminc che parla di come è possibile guadagnare con streaming di film, partite e serie Tv, per maggiori informazioni puoi cliccare sul bottone qui di seguito:

Creare Sito Streaming

All’interno del corso Lorenzo, che si occupa di SEO e Web Marketing dal 2001, racconta e spiega come funziona il mondo dello streaming online e della creazione di siti di streaming.

Come si può vedere dalla landing page, il corso ti spiegherà quali sono le tecniche per creare dei siti di streaming e portare traffico.

Se vuoi dire la tua lascia un commento qui di seguito, oppure metti mi piace e condividi l’articolo.

Se stai cercando dei metodi legali per fare soldi online ti consiglio di leggere gli articoli “Come guadagnare con un blog“, “Come Lavorare da Casa” e “Come Fare Soldi Online Legalmente“.

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

Commenti Facebook

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close