NewsSocial Network

Condividere Eventi in Live Streaming: Periscope di Twitter

Condividere Eventi in Live Streaming: Periscope di Twitter – Era passata in sordina l’acquisizione, a gennaio 2015, da parte di Twitter, dell’azienda che ha creato Periscope (acquisita per circa cento milioni di dollari, secondo alcune indiscrezioni). Oggi è l’app del momento, scopriamo insieme come funziona.

Ci siamo occupati, su Monetizzando.com, nel 2012, di “come trasmettere un evento in diretta streaming“, parlando delle grandissime potenzialità di Google Hangout. L’articolo, in tre anni, ha generato moltissime visualizzazioni, e tutt’oggi molti utenti continuano a trarre giovamento da questo articolo che spiega come si può organizzare un evento “live e trasmetterlo dal proprio computer”.

Oggi ci occupiamo invece di come trasmettere un evento in diretta streaming da mobile, sfruttando l’app del momento, lanciata da pochissimo e che sta già facendo il giro del mondo: Periscope.

E’ disponibile solo per iOS (e quindi viene già scaricata da tutti i possessori di iPhone), ma a breve sarà disponibile anche per Android. Una volta scaricata l’app bisogna collegarla al nostro account di Twitter e consentire l’accesso alla fotocamera, al microfono ed alle funzioni di localizzazione.

Bene, a questo punto potrai trasmettere eventi in diretta (i video, con Periscope, possono essere registrati ed essere visualizzati anche successivamente alla diretta, mentre per chi guarda lo streaming è possibile intervenire con dei commenti).

A ideare l’app sono stati gli statunitensi Kayvon Beykpour e Joe Bernstein. Si tratta di una app che porta il broadcasting in mobilità e disponibile per chiunque. Oltre ai commenti è possibile anche lasciare apprezzamenti (sotto forma di cuoricini).

Commenti Facebook

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close