Consigli Utili Per Lavorare Online

Questa pagina è stata creata per tutti quelli che, per mancanza di tempo, desiderano avere dei consigli rapidi e utili per il loro blog. Quando si tratta di avere un punto di riferimento facilmente raggiungibile, non sempre è facile trovare una pagina visitata o un articolo particolare (a meno chè questo non si aggiunga ai preferiti) e dunque su questo blog, ogni volta che vorrete potrete raggiungere questa pagina dedicata dalla parte superiore!

Dopo questa piccola presentazione passiamo a quelle che io ritengo siano le regole d’oro per un blogger:

1 – Costanza
Costanza non è inteso come nome proprio di persona, ma come perseveranza e frequenza, il blog ha bisogno di essere aggiornato, curato, perfezionato con costanza, abbandonarlo o non tenerlo frequentemente sotto controllo non lo porterà a diventare mai un blog famoso o comunque visitato.

2 – Originalità
In un mondo pieno di prodotti “taroccati”, falsi, di bassa qualità, se pensi di aprire un blog per scopiazzare articoli, modificare qualche parola di un articolo già trovato e pubblicarlo, essere ripetitivo e parlare di argomenti già abbondantemente trattati su internet riuscire ad ottenere un buon numero di visitatori sarà veramente difficile se non impossibile. Sii originale e simpatico, estroverso, semplice e innovativo!

3 – Versatilità
Appena comincerai ad usare il tuo blog, appena comincerai a bloggare, comincerai di certo a scoprire servizi e funzioni utili per il tuo blog, una volta trovate queste, non dormire sugli allori, tieniti sempre aggiornato e pronto a cambiare i servizi che utilizzi con altri. Prova sempre le novità, se lo fai prima degli altri ciò potrebbe fruttarti ancora di più. Essere versatile su internet è fondamentale, ma l’essere versatile non deve mai portarti ad essere superficiale!

4 – Semplicità
Spesso la gente utilizza internet come hobby, ma anche quando naviga in rete per lavoro, non cercherà mai, o difficilmente sarà attratta da blog piuttosto artificiosi, che usano parole ridondanti (che si ripetono spesso), che scrivono in maniera ampollosa e pesante. Scrivete in maniera semplice e diretta, rapida e concisa. Preferireste leggere un articolo che vi spiega un argomento in una pagina o in mezza pagina o un articolo che spiega lo stesso argomento in dieci pagine? Se possibile offrite un riassunto del vostro articolo, chi vorrà approfondire lo potrà fare in seguito! Per ulteriori consigli sulla scrittura potete anche seguire su Youtube i consigli del Sig. Severnini!

5 – Targhettizzatevi
Ovviamente la parola targhettizzatevi è un neologismo! Forse l’ho creato io =) Di certo lo utilizzo per consigliarvi di scegliere un tema da trattare, possibilmente il tema che conoscete meglio, o magari un tema cui siete appassionati e che potrete approfondire e migliorare con il tempo. Solo con la targhettizzazione potrete avere successo sui motori di ricerca! Scoprirete meglio i motivi di questo consiglio leggendo l’articolo sulla targhettizzazione =)

6 – Organizzatevi
Non buttatevi nella stesura di un articolo o nella organizzazione del blog senza aver prima stilato un elenco di cose da fare o non fare, organizzate prima di tutto anche su un foglio le idee, siate chiari e cercate di essere il più professionali possibile!

7 – Non Widgettizzatevi!
Uno degli errori più frequenti in cui cadono i blogger, a mio dire, (ci son caduto anche io con Quel Che Resta Del Blog ma adesso ho superato quella fase) è quella di cominciare a cercare sempre più Widget da inserire sul proprio blog.
I Widget sono opzioni simpatiche, a volte utili, ma che di certo appesantiscono la pagina web. E’ sempre consigliato avere una pagina che si apre rapidamente, sia pulita, semplice e chiara, piuttosto che avere una pagina piena di funzioni ma che perde secondi o minuti per caricarsi! Inserite solamente i widget fondamentali!

8 – Ottimizzatevi
Se non ci siete già passati, di certo in breve tempo passerete alla pubblicazione di pubblicità, affiliazioni, e campagne simili varie. Consigliatissimo da fare è affiliarsi ad una di queste compagnie per provare almeno a guadagnare qualcosa ma state bene attenti: non riempite il vostro sito internet o blog con pubblicità, cercate sempre quale sia la posizione che sul vostro blog rende meglio, eliminate tutte le pubblicità superflue, insomma come si dice “poche ma buone!”

9 – Confrontatevi
Chiedete pareri a persone che ne sanno più di voi, a blogger famosi, ci sarà di certo il blogger che non risponderà ma non per questo dovete demordere, continuate a chiedere, sono certo che riuscirete a ricevere risposte anche da blogger abbastanza bravi! Accettate tutti i consigli ma fate sempre una selezione in merito alla vostra testa, il mondo è bello perchè è vario!

10 – Divertitevi!
Penso che bloggare, o scrivere, dovrebbe anche essere un divertimento, non fatelo dunque controvoglia, fatelo divertendovi, scrivendo quello che vi piace e tentando di far trasparire, anche attraverso le parole, la passione, la voglia, il piacere che provate quando scrivete un articolo o una pagina.

Spero questi consigli vi siano stati utili 😉 Fatemi sapere!

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close