Design e Usabilità

Consumer Experience: L’evoluzione della User Experience?

Consumer Experience: L'evoluzione della User Experience?

Consumer Experience: L’evoluzione della User Experience?

Fino a qualche tempo fa il termine “user experience” era sconosciuto. Poi si è cominciato a parlare di quest’argomento ed oggi tutti parlano di “experience”, esperienza utente, user experience, …

Nei giorni scorsi mi è capitato però sott’occhio un nuovo termine, Consumer Experience, che devo dire mi ha catturato, e che è stato uno spunto di riflessione, tanto da scrivere quest’articolo.

Partendo dal presupposto, forse non proprio scontato, che user e consumer sono praticamente la stessa persona (l’utente di un sito internet è colui che consuma i contenuti, che li usa, ed allo stesso tempo l’utente di un sito internet è il potenziale acquirente di un oggetto promosso sul sito internet e quindi il suo fruitore / consumatore), approcciarsi all'”utente x” o al “consumatore x”, potrebbe per le aziende essere completamente differente.

Se pensiamo però che qualsiasi utente può essere un consumatore e quindi un potenziale cliente / acquirente, il punto di vista ed il nostro focus si sposta, e forse ci si può prendere più cura delle persone che atterrano su un sito internet.

Personalizzazione

Ottimizzazione della comunicazione

Responsive: capacità di adattarsi a tutti i device (mobile – destop)

Template Monster Sconti

Sono tre parole chiave, o tre punti fondamentali per le strategie che le aziende devono mettere in pratica oggi (non in bilancio per i prossimi anni o “dopo l’estate”: in America d’estate spesso, mentre noi italiani siamo in vacanzam vengono rilasciate tantissime novità).

Sempre la settimana scorsa ho letto che il 99% degli italiani che si collega ad internet controlla la propria email. Personalmente questo dato mi sembra molto alto, e, per esperienza, conosco tantissime persone che più che “controllare la email”, prima di tutto controllano il loro profilo su Facebook (non parliamo di social network in generale, ma di facebook).

Mi capita personalmente di vedere ed avere clienti che prima di controllare la mail impiegano anche un paio di giorni, quindi questo dato (almeno nel sud italia) mi suona un pò “strano” (chiaramente se vuoi condividere la tua esperienza puoi lasciare, come sempre, un commento su monetizzando.com a quest’articolo).

Tornando al tema della consumer experience è semplicemente la modalità con cui le persone interagiscono con la nostra azienda, con i nostri prodotti, con il nostro sito internet, a mio avviso la sostanza resta sempre la stessa: bisogna capire cosa vuole l’utente (oggi “consumer”) dal nostro prodotto o dal nostro sito (ancora meglio se riusciamo a capire “cosa vorrà”, come faceva benissimo Steve Jobs, padre della Apple) e riusciamo ad offrirlo all’utente nel migliore dei modi.

E tu cosa ne pensi? Vuoi dire la tua? Lascia oggi stesso un commento su Monetizzando.com.

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

Commenti Facebook

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close