Banner e News

A-Day 2014: Come i video stanno guidando il digital marketing

Si è concluso la settimana scorsa l’A-Day (Advertising Day) organizzato da Simply, la piattaforma di comunicazione digitale che fa parte del Gruppo DADA e promosso dall’Associazione Editori Digitali (dell’evento è Media Partner anche Monetizzando.com), per chi non ha partecipato abbiamo dunque pensato di raccontare cosa è emerso da questo evento, dedicato nell’edizione 2014 al video advertising.

Possono le PMI creare campagne efficaci ed ottimizzare i ritorni per il proprio sito?

Assolutamente sì, ed è importante investire nel settore video: sono 24.3 milioni le persone che mensilmente visualizzano video da PC, Smartphone e Tablet. L’evento è cominciato con Fabrizio Angelini, CEO di Sensemakers e rappresentante di comScore Italia: è stato lui a raccontare i numeri del mercato italiano nel settore video:

  • 88% degli utenti che navigano online da PC guardano video
  • 49% degli utenti che si collegano in mobilità visualizzano video
  • 35% è la percentuale del tempo speso online davanti ad un pc visualizzando video (sono 16 ore al mese)
  • +12% sui minuti visualizzati nei video rispetto all’anno scorso
  • +25% di persone, rispetto al 2013, che hanno guardato video
  • 49% gli utenti che “consumano” vieo da mobile almeno una volta al mese
  • 15% le persone che visualizzano quotidianamente video da mobile
  • 45% degli utilizzatori di smartphone lo utilizzano anche mentre guardano la tv
  • 2 milioni di possessori di smartphone cercano prodotti e servizi promossi in Tv
  • 50%: La metà degli utenti che fruisce di contenuti da smartphone ha fra i 25 ed i 44 anni

Questi dati sono assolutamente in linea con USA e principali Paesi Eruopei, ma è interessante notare come i format più lunghi coinvolgono maggiormente gli utenti.

Perchè il video adv è molto efficace in una strategia di web marketing?

Il video advertising permette di raggiungere un pubblico più vasto nell’arco della campagna, coinvolgendolo ed “emozionandolo” in prima persona.

Nei prossimi giorni cercheremo di fornirvi anche un resoconto dell’evento da chi ha partecipato all’A-Day!

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close