Marketing

Digital PR Lavoro e Stipendio: Guida Completa

Se stai cercando una Guida Completa alle Digital PR sei nel posto giusto: in quest’articolo scoprirai cosa sono le Digital PR, perché sono importanti, come fare Digital PR, cosa c’entra l’Influencer Marketing e Quando guadagna una agenzia di Digital PR.

Qualche giorno fa, su Monetizzando.com® ho parlato della Web Reputation: in qualche modo, il mondo delle Digital PR è collegato alla reputazione online.

Cosa Significa Digital PR?

La Definizione di Digital PR che ci fornisce Wikipedia è “con il termine Digital PR vengono indicate le attività online che hanno come obiettivo la promozione di prodotti, servizi, progetti o eventi di un’azienda, un’organizzazione, un professionista, attraverso la costruzione e la creazione di relazioni digitali”.

Digital PR Specialist

È una delle “professioni del web“, si tratta del professionista che si occupa di monitorare, gestire e migliorare la reputazione online di un’azienda, un influencer o di un determinato prodotto/servizio.

Esistono degli strumenti che permettono di monitorare le conversazioni sul web (ne ho parlato proprio nell’articolo sulla Web reputation di cui scrivevo all’inizio) e, grazie a questi strumenti è possibile avere una idea di cosa pensano le persone del nostro prodotto/servizio/brand.

Il lavoro del Digital PR Specialist consiste nel:

  • Monitorare ed analizzare la reputazione di un brand/azienda/prodotto
  • Individuare gli influencer del settore creando delle relazioni
  • Stimolare o generare le conversazioni attorno al brand/prodotto/servizio

Ma di Digital PR si parla in realtà anche in ambito SEO ed in particolare nel mondo della Link Building, ma procediamo con ordine.

Il Digital PR conosce sia il contesto che i canali all’interno dei quali il nostro target è più attivo: avendo inoltre già delle relazioni con influencer e community di settore può più facilmente instaurare delle collaborazioni con queste realtà.

Dopo aver preparato un brief si occuperà di gestire influencer ed opinion leader monitorando al tempo stesso i feedback provenienti dalle varie community (spesso il Digital PR Specialist collabora con dei Social Media Manager).

A Cosa Servono?

Le attività di digital pr hanno come obiettivo quello di far crescere l’autorevolezza e la reputazione di un brand, migliorandone al tempo stesso quella che, nel marketing, è nota come Awareness, ovvero la conoscenza del brand o del prodotto.

Si tratta di un lavoro che ha come obiettivo quello di rendere aziende/brand/prodotti/servizi notiziabili e interessanti attraverso attività di networking e coinvolgimento dei media:

  • Quotidiani
  • Tv
  • Social Network
  • Blog
  • YouTuber
  • Eventi
  • Attività si Sponsoring

Tipologie di Attività

Fra le attività di Digital PR possiamo elencare:

  • La creazione e la comunicazione di comunicati stmapa
  • La partnership con influencer in target
  • L’organizzazione di eventi ad invito
  • Il coinvolgimento di Blogger o Giornalisti
  • Il coinvolgimento di YouTuber
  • Le attività di Product Placement
  • Coinvolgimento di Community
  • Coinvolgimento di Opinion Leader

Quando Fare Public Relation sul Web?

Non si tratta solo di visibilità: le attività di PR, ben note nell’Offline, oggi sono sempre più frequenti online.

Di fatto le aziende che scelgono di fare PR Online hanno come obiettivo:

  • Incrementare il numero di clienti
  • Fidelizzare i clienti esistenti
  • Comunicare il lancio di nuovi prodotti/servizi
  • Migliorare il posizionamento all’interno del mercato/nicchia di riferimento
  • Conoscere la percezione di un brand/prodotto/servizio

Tieni sempre presente che oggi il web permette a chiunque di esprimere la propria opinione e la propria esperienza: il passaparola (o Worth of Mouth) si è evoluto ed oggi è estremamente potente.

Oggi fare attività di PR Online permette di diffondere velocemente il proprio brand ed i propri servizi.

Quanto Costano le Digital PR?

La risposta più corretta è dipende.

Dipende dagli influencer coinvolti (oggi esistono addirittura servizi per far crescere i fan ed i follower, vedi iGrowth per citarne uno), dalla loro reach (ovvero da quante persone riescono a raggiungere), dalle testate sulle quali andremo a pubblicare i nostri comunicati e da numerosi altri fattori.

C’è chi stima un costi che va dai 500,00 € fino ai 6000,00 € per una campagna di Digital PR efficace, ma tutto dipende, chiaramente, dagli obiettivi e dalla campagna che si vuole promuovere.

Oltre ai costi di gestione bisognerà poi considerare i costi ed il cachet degli influencer coinvolti.

Stipendio Digital PR Consultant

Quanto si guadagna facendo questo lavoro? Qual è lo stipendio medio di chi fa il “Pr del Web”?

Anche in questo caso la risposta più corretta è “dipende”.

Dipende dalla sua preparazione, dal suo portfolio, dai suoi contatti e da quali risultati porterà all’azienda o al professionista che si avvale dei suoi servizi.

Mediamente, secondo alcune indagini effettuate da alcune aziende che si occupano di PR Consultant, il guadagno medio si aggira intorno ai 40 – 45 euro l’ora, di fatto però non c’è uno standard ed ogni professionista stabilisce la sua tariffa.

In conclusione, l’obiettivo delle attività di “Online Public Relation” è quello di generare awareness, vendite e conversioni, andando ad influenzare in qualche modo le persone e le opinioni del proprio mercato di riferimento.

Il mondo delle pubbliche relazioni è cambiato e di libri di digital pr su Amazon ce ne sono diversi:

SaleBestseller No. 1
Ufficio Stampa e digital PR. La nuova comunicazione
5 Recensioni
Ufficio Stampa e digital PR. La nuova comunicazione
  • Francesca Anzalone
  • Editore: Hoepli
  • Copertina flessibile: 224 pagine
SaleBestseller No. 2
Digital PR. L'importanza delle persone nelle relazioni...
8 Recensioni
Digital PR. L'importanza delle persone nelle relazioni...
  • Enzo Rimedio
  • Editore: Flaccovio Dario
  • Copertina flessibile: 256 pagine
SaleBestseller No. 3
Strategie di digital P. R. per startup
5 Recensioni
Strategie di digital P. R. per startup
  • Jessica Malfatto
  • Editore: Flaccovio Dario
  • Copertina flessibile: 178 pagine
SaleBestseller No. 4
Relazioni pubbliche digitali. Pensare e creare progetti con...
5 Recensioni
Relazioni pubbliche digitali. Pensare e creare progetti con...
  • Roberto Venturini
  • Editore: EGEA
  • Copertina rigida: 192 pagine
SaleBestseller No. 5
Ufficio stampa 2.0: Tra Media Relations e Digital Pr
2 Recensioni
Ufficio stampa 2.0: Tra Media Relations e Digital Pr
  • Fabio Brocceri
  • Editore: Independently published
  • Copertina flessibile: 132 pagine

Una lista di “cose da fare” per chi si vuole avvicinare a quest’attività, oltre alla formazione, lo studio e la creazione di una propria rete di contatti, potrebbe essere:

  • Imparare a sviluppare una brand strategy attraverso la creazione di una USP
  • Imparare a capire quale tipologie di messaggi si vogliono veicolare, su quali canali
  • Imparare a scovare le parole chiave ed i termini di ricerca più rilevanti per il nostro mercato target
  • Imparare a misurare ed analizzare le conversazioni ed i risultati derivanti dalle attività di online pr.

Spero che questa guida alle digital pr ti sia stata utile. Se vuoi puoi dire la tua in un commento, mettere mi piace, oppure condividere quest’articolo su Facebook!

Commenti Facebook

Ultimo aggiornamento 2019-03-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close