Email Marketing

Email Marketing: Consigli Social e Viral?

Email Marketing: Consigli Social e Viral?

Email Marketing: Consigli Social e Viral?

Spesso si sottovaluta, nel mondo dell’email marketing, l’aspetto sociale (e in parte l’aspetto virale) che potrebbe avere una email.

Quando si lavora o si contattano utenti che appartengono alla categoria B2C (Consumer, utenti) è bene dare sempre degli inviti a condividere i contenuti riportati nella newsletter, magari proprio sui social.

Da analisi comportamentali è infatti emerso che l’invito alla condivisione è il principale canale per ampliare la nostra lista di contatti: ricordiamoci dunque di invitare a condividere con facebook e twitter o con pinterest i nostri contenuti!

E’ importante anche pensare alla funzione “invia questo messaggio ad un amico”: la mail che noi inviamo ad un contatto potrebbe infatti permetterci di raggiungere più utenti se il contenuto è valido ed interessante, scatenando una viralità “inaspettata”.

Template Monster Sconti

Se utilizziamo poi delle immagini simili a quelle di un player video, o integriamo dei video, i click aumentano in maniera vertiginosa (sembra addirittura che siano tre volte maggiori rispetto ad una email classica), quindi dovremmo capire quanto è importante inserire dei video all’interno delle nostre comunicazioni.

Cerchiamo poi sempre di chiedere dei feedback sulle email, quali sono i contenuti che sono stati apprezzati e quali invece non sono piaciuti: l’obiettivo dev’essere avere una lista di utenti interessata e soddisfatta, utenti che aspettano la nostra email per aggiornarsi o per ricevere informazioni molto prezioe.

Considera dunque l’implementazione di un mini questionario di soddisfazione (magari realizzato tramite google drive come sondaggio), e analizza sempre le risposte fornite dagli utenti.

E tu cosa ne pensi? Hai altri consigli da dare? Lascia oggi stesso il tuo consiglio o il parere a quest’articolo su Monetizzando.com!

Buon lavoro e buon email marketing,

Valerio

Commenti Facebook

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close