Facebook

Facebook: Come Scrivere Aggiornamenti di Stato Coinvolgenti?

Facebook: Come Scrivere Aggiornamenti di Stato Coinvolgenti?

Facebook: Come Scrivere Aggiornamenti di Stato Coinvolgenti?

Qual è la strategia migliore per scrivere un buon aggiornamento di stato (status update) su Facebook? Esiste una presentazione su Slideshare molto popolare che racchiude una serie di consigli per scrivere i migliori aggiornamenti di stato.

Prendendo spunto da questa presentazione (per vedere la presentazione ufficiale clicca su “How to write awesome Facebook status updates”).

Il primo consiglio è essere brevi ed andare dritto al punto, al focus centrale, all’informazione che vogliamo far passare.

Bene, ma quanti caratteri dovrebbe avere un post? Sempre nella presentazione è possibile leggere che i post che hanno un massimo di 225 caratteri sono considerati i post migliori. E’ importante sapere anche che più del 33% degli utenti di Facebook guardare gli aggiornamenti di stato di Facebook tramite un dispositivo mobile (smartphone, tablet).

Questa informazione è molto utile anche per capire quali contenuti è meglio condividere (nel caso di una attività commerciale degli sconti o delle promozioni dell’ultim’ora ad esempio…).

Bene, ma cosa è possibile comunicare in soli 225 caratteri?

1 – Condividere informazioni sulla tua vita (magari con una foto ed una breve descrizione). Anche se sei il proprietario di una pagina aziendale, i tuoi fan vogliono sapere qualcosa su di te o su come passi la giornata, quello che leggi, … Sapevi che gli aggiornamenti di stato personali ricevono il 247% in più dei commenti rispetto agli altri aggiornamenti di stato?;

2 – Consigli: vengono condivisi il 522% in più rispetto agli aggiornamenti di stato che non hanno dei consigli correlati. A chi non piace ricevere consigli su come fare bene qualcosa? Come fare qualcosa nel modo giusto o risolvere un piccolo problema?

3 – Condividere contenuti: lineare ad articoli interessanti che hai trovato sul web.

4 – Quotare qualcuno. Citarlo. Scriveva Dorothy L. Sayers “Ho sempre una citazione per qualsiasi momento, fa risparmiare i pensieri originali”.

5 – Intrattenimento: il tuo obiettivo dovrebbe essere creare aggiornamenti che vengono condivisi, ricevono like e commenti. Cosa c’è di meglio di mettere qualcosa di divertente o simpatico che piaccia agli utenti?

Ancora non si è parlato però degli aggiornamenti di stato che contengono links: non è forse importante portare il traffico di facebook indietro sul nostro sito internet? “Tieniti lontano” viene scritto nella presentazione, e viene spiegato con la frase: “Gli aggiornamenti di stato con link spesso ricevono pochi mi piace, poche condivisioni e pochi commenti…significa che i tuoi fan non sono interessati a leggere i tuoi post sul tuo blog”,

Cerca di fare in modo che almeno i 2/3 dei contenuti che condividi come aggiornamenti di stato non contengano links, inserisci i link solo dopo averli rotati con citazioni, storie personali, immagini, consigli di lavoro, video divertenti o seri.

E tu cosa ne pensi di questa presentazione? Vuoi dire la tua? Lascia oggi stesso un commento su Monetizzando.com e se ti è piaciuto quest’articolo ricordati di iscriverti alla newsletter e condividere l’articolo sui social network utilizzando i pulsanti qui di seguito!

Buon lavoro e buon social media marketing,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close