Affiliazioni

Gioco online, continua l’ascesa del Casinò mentre il Poker è sempre più in crisi

Sale il casinò, scende il poker. I dati sulla raccolta del primo trimestre 2014 sono in linea con il trend dell’anno precedente e sanciscono la crisi quasi irreversibile del poker, sia in modalità che cash che torneo, confermando invece l’ottimo stato di salute dei casino games.

L’anno scorso, in cui la spesa complessiva per il gioco in Italia aveva subito un piccolo calo pari al 3%, il poker aveva già visto una flessione cospicua pari al -39% nella modalità torneo e al -35% nella modalità cash. Nello stesso periodo di tempo, le slot online avevano invece fatto registrare un incremento del +63%, per una raccolta pari a 239 milioni di euro solo per questo specifico settore.
Il primo trimestre dell’anno in corso conferma i trend del 2013: il poker cash da gennaio a marzo ha raccolto appena 34,6 milioni di euro, con la modalità torneo ferma a quota 22,1 (nello stesso trimestre dell’anno precedente la raccolta era stata rispettivamente di 42,9 e 32,3 milioni, per un calo percentuale del -19,1%e -31,5%).

Il casinò invece continua a crescere e nei primi tre mesi del 2014 ha già raccolto la bellezza di 63,7 milioni di euro, con un incremento pari al +8,3% rispetto allo stesso periodo del 2013. Nei gusti e nelle preferenze degli italiani, insomma, il Casinò ha ormai superato da tempo il poker, aprendo anche nuove possibilità di guadagno sul web. Viste le cifre ingenti raccolte dai casino games, infatti, e grazie ai programmi di affiliazione dei maggiori operatori nazionali, il traffico web convertito in giocatori di casinò può portare a guadagni significativi, come avviene ad esempio con il programma Affiliati di 888.it.

Per tutti gli affiliati è possibile seguire la nuova pagina “888 Affiliati su Facebook”.

Per iscriverti subito clicca su “Iscrizione affiliazione 888.it“, come sempre puoi condividere sui social quest’articolo o lasciare oggi stesso il tuo commento,

buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close