Adsense

Google lancia i Contenuti Correlati: Guadagnare con AdSense?

Google lancia i Contenuti Correlati: Guadagnare con AdSense? Google entra nel mondo dei “contenuti raccomandati/correlati” con gli AdSense Matched Content per guadagnare con i contenuti correlati ed AdSense? Scopri tutto su Monetizzando.com!

La notizia è stata diffusa il 22 Aprile 2015 tramite il blog ufficiale di AdSense: Google sta lavorando ad un nuovo strumenti per i Publisher AdSense dal nome Matched Content: questo strumento darà la possibilità a tutti i publisher di integrare un widget che apparirà alla fine degli articoli e mostrerà i “contenuti correlati”.

Today we’re introducing Matched content, a free content recommendation tool for AdSense publishers that promotes your content to your site visitors. Matched content generates contextually relevant and personalized article recommendations from the pages on your website… (Articolo completo: introducing matched content – Adsense.blogspot.it)

Un sistema simile a LinkWeLove, Ligatus ed Outbrain per intenderci (su LinkWeLove puoi leggere anche l’articolo Alternative ad AdSense), solo che nella versione di Google saranno presenti solo link interni al sito, almeno per adesso.

L’obiettivo di Google quindi è quello di far rimanere i visitatori sul sito e mostrare loro altri contenuti che potrebbero davvero interessare (e chiaramente all’interno del sito è integrato AdSense quindi potenzialmente si raggiungono tre obiettivi in uno: aumentare il tempo di permanenza sul sito grazie a dei contenuti ancora più mirati grazie alle informazioni in possesso di Google, diminuire il bounce rate e quindi aumentare il numero di pagine viste sul sito, incrementare le entrate cercando di mostrare annunci pertinenti anche all’interno di nuovi contenuti).

Non è escluso che Google amplierà il widget includendo link ed annunci a siti esterni a pagamento, proprio come fanno LinkWeLove, Ligatus, Outbrain o Taboola. In questo settore Google in realtà sta entrando un pò in ritardo, ma chiaramente la semplicità di integrazione e la possibilità di guardare le stats dalla Dashboard di AdSense lo rendono uno strumento molto accattivante.

Google consiglia di utilizzare questo widget aggiungendo una unità di annunci sopra o sotto il widget per incrementare la visibilità e l’engagement con l’unità pubblicitaria.

Problema: ci segnalano che attualmente AdBlock blocca il widget e non lo mostra, quindi, guardando la demo, non è possibile per chi ha attivo adblock vedere gli “articoli correlati/consigliati”, risulta anche a voi questo problema? Lasciate il vostro commento su Monetizzando.com, e ricorda di condividere quest’articolo sui social,

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close