News

Google: tutte le novità di Giugno 2014

Come sempre, d’estate, in casa Google non si rimane fermi, ed anzi è il momento in cui introdurre diverse novità. In questi giorni infatti, oltre all’I/O (evento dedicato agli sviluppatori), Google ha cominciato a rilasciare una serie di servizi e novità a disposizione degli utenti:

  • Google Domains: attualmente disponibile su invito e solo in beta, si tratta di un nuovo servizio dedicato a chi vuole muovere i primi passi per la creazione di un sito internet e vuole dunque registrare un dominio web: sarà così possibile avere 100 indirizzi email per ogni dominio e 100 sottodomini personalizzati a 12 euro/anno. I domini non saranno poi ospitati sui server di google ma sono già stati stretti diversi accordi commerciali (da Wix a Shopify).
  • Google Tv: Arrivano anche nella Google Tv, disponibile tramite ChromeCast, i comandi vocali, applicazioni, giochi, mirroring dei contenuti, utilizzo dei joypad.
  • Google ha introdotto un form che permette di rimuovere un risultato. Il form è molto specifico (è possibile effettuare la richiesta solo per le ricerche con nome e cognome), i risultati devono essere irrilevanti o non più rilevanti, eccessivi per gli scopi cui sono stati pubblicati, … Form di Google per la rimozione di URL in risultati di Nome e Cognome http://goo.gl/8h6gOq
  • Google MyBusiness: per tutte le pagine google plus, e per chi collega canali youtube ed account analytics, è possibile gestire tutti i dati e le informazioni relative ad una attività commerciale o ad una azienda. Una dashboard che permette di guardare le statistiche, inserire informazioni e rispondere le recensioni. Quando si apre una nuova pagina viene chiesto quale tipologia di pagina vogliamo aprire: vetrina (ristorante, negozi, hotel), area coperta dal servizio, marca (prodotto, squadra sportiva, gruppo musicale o pagina non locale). Già disponibile l’app Android MyBusiness ed a breve anche l’app per iOS

 

Google fa in modo che adesso i Sitelink di un sito internet cambiano in base alla geolocalizzazione.

  • Nuovo feed di Google Shopping: è possibile inserire maggiori informazioni all’interno dei prodotti eCommerce.
  • Android L: Durante l’I/O 2014 Google ha dedicato parecchio tempo ad “L”, un nuovo sistema operativo che si interfaccia non più solo con gli smartphone ed i tablet, ma con prodotti indossabili (wearable), smartwatch, domotica, auto. Android 5 ha una nuova interfaccia, chiamata Material Design: c’è molta più disponibilità di finestre e di livelli, ci sono pagine da sfogliare, bolle da cliccare, ombre in tempo reale, una nuova lock screen che contiene tutte le notifiche. Vengono supportati i processori a 64 bit, sono supportate nuove schede grafiche che gestiranno textures ed elementi grafici avanzati, ci sarà una maggiore sicurezza per gli utenti.
  • YouTube: Il Creator Studio è una nuova applicazione per Android ed iOs tramite la quale sarà possibile gestire in maniera dettagliata il nostro canale. Sono stati introdotti moltissimi effetti sonori nella sezione audio library; è stato inserito il supporto a 48 e 60 fps; i fan possono versare un contributo al canale premendo un pulsante; i fan possono scrivere i sottotitoli dei nostri video.

Spero di aver riportato tutte le principali novità introdotte da Google, per approfondimenti o se vuoi aggiungere qualcosa lascia il tuo commento, oggi stesso, su Monetizzando.com,

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

Commenti Facebook

Ultimo aggiornamento 2018-04-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close