Adsense

Guadagnare Con Google AdSense: Funzione Esperto Account?

Guadagnare Con Google AdSense: Funzione Esperto Account?

Guadagnare Con Google AdSense: Funzione Esperto Account?

Google ha di recente inviato una mail in cui consiglia di sfruttare le nuove impostazioni di Google Analytics per migliorare ed incrementare il rendimento del nostro sito internet grazie ai suggerimenti degli esperti del team AdSense.

Attivando la funzione “Esperto dell’account” di google Analytics dalla scheda “impostazioni account” potrai infatti ricevere suggerimenti mirati per il tuo sito, informazioni sul traffico ed idee sull’utilizzo delle funzioni presenti, fra cui gli “esperimenti sui contenuti”.

Per modificare le impostazioni del tuo account ti basta entrare su Google Analytics, andare alla voce “Amministrazione” (in alto a destra), selezionare l’account che desideri modificare, seleziona “esperto dell’account” e poi applica. Se hai più siti internet – profili chiaramente potrai farlo su tutti i profili.

Fermo restando il mio consiglio, di attivare in ogni caso questa funzione, giusto per sentire “cosa Google ha da suggerirci e segnalarci”, personalmente continuo ad essere del parere che guadagnare con google adsense online non è affatto semplice se si pensa di raggiungere un piccolo stipendio di 800 euro o più.

Purtroppo i rendimenti sono piuttosto bassi, e per guadagnare seriamente online con adsense bisogna raggiungere un numero molto alto di visitatori (vuoi sapere secondo me quanti? Diciamo intorno ai seimila visitatori unici al giorno, per cominciare ad avere un ritorno economico interessante).

Tu cosa ne pensi di questa nuova funzione? Sei già stato contattato da Google o hai ricevuto dei consigli – suggerimenti personalizzati? Lascia il tuo commento oggi stesso su Monetizzando.com.

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. È un processo lungo che richiede tempo, fatica e continuità… poi ovviamente dipende tutto dalla categoria di sito, qualità e target.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close