Lavorare Online

Guadagnare On Line: La Storia di Peter Thiel

Peter Thiel - Guadagnare On Line

Guadagnare On Line: La Storia di Peter Thiel

In Italia Peter Thiel è poco conosciuto, potremmo dire che è l’uomo che ha inventato Paypal come sistema di pagamento, che successivamente lo ha venduto ad eBay per cinquantacinque milioni di dollari.

Peter Thiel è l’uomo che ha investito in Facebook ed ha guadagnato un miliardo di dollari, e molto altro ancora. Peter Thiel non è solamente un imprenditore, è anche un investitore, un filosofo ed un filantropo che ha una passione particolare: le giovani startup.

Oggi Peter Thiel è a capo di un hedge fund e due società di venture capital, ha costituito anche una fondazione per finanziare progetti tecnologici innovativi ed è il promotore di un concorso internazionale che mette a disposizione centomila dollari ai giovani al disotto dei vent’anni che hanno una idea per cambiare il mondo.

Peter Thiel nasce a Francoforte nel 1967 ed i primi anni della sua vita trascsorrono fra gli Stati Uniti e l’Africa (suo padre è un ingegnere chimico). A dieci anni il ragazzo si stabilisce nella Silicon Valley, e viene descritto nel New Yorker come “un ragazzino competitivo e sicuro di sè, solitario come capita spesso alle menti brillanti”.

Nel 1992, dopo un dottorato in legge, Peter Thiel si trasferisce a New York, dove inizia a lavorare in uno studio legale di Wall Street, successivamente entra in finanza e, dopo qualche anno, torna in Silicon Valley. Sono state quelle esperienze ad aiutarlo a capire cosa voleva fare nella vita (così racconta in una intervista a Caplinked.com).

“Diritto e Finanza erano campi dove non si poteva inventare niente di nuovo, io volevo un terreno vergine da esplorare, e la Silicon Valley era il posto giusto. Un giorno, alla fine di una conferenza a Stanford, un ragazzo di 24 anni di nome Max Levchin, programmatore, lo avvicina e gli presenta una idea che da qualche tempo gli gira per la testa…. stava cercando qualcuno che potesse aiutarlo…”

Ed è così che dopo una cena i due decidono di fondare una società: Confinity, azienda che dopo un paio di tentativi partorisce nel 1998 un servizio per il trasferimento di pagamenti online: Paypal, il sistema che ha praticamente rivoluzionato il mondo dell’eCommerce.

(Per chi non lo sapesse Paypal è un sistema che permette di inviare e ricevere soldi in tutta sicurezza tramite internet a chiunque dispone di un indirizzo eMail).

E’ a questo punto che comincia l’ascesa incredibile di Paypal e tantissime delle persone che entrano a lavorare in Paypal creano poi delle Start Up ed aziende che tutt’oggi sono molto famose: YouTube, Yelp, LinkedIn, Sequoia Capital, … e fra gli ex manager di Paypal tutti  gli imprenditori sono rimasti in contatto e si aiutano fra loro, ed al centro di tutti c’è Peter Thiel, detto “il Don”.

La storia di Paypal non è una storia fatta solo di lieti eventi e successi, è anche la storia di una guerra, combattuta con quanti volevano entrare nel sistema paypal per rubare denaro (ed infatti Paypal ha perso diversi milioni di dollari per frodi), la stampa era spesso ostile ed i mercati volatili.

Nel 2002 Peter vende Paypal ad eBay e cambia rotta: costituisce l’hedge fund di cui abbiamo parlato prima e nell’estate del 2004, tramite Reid Hoffman (che aveva fondato LinkedIn), conosce Mark Zuckerberg, ragazzo che ai tempi cercava qualcuno che investisse nel suo sito. Continua poi ad investire in nanotecnologie, esplorazione spaziale, robotica, e diventa promotore di una organizzazione che vuole svilupare delle città indipendenti su piattaforme oceaniche.

E tu cosa ne pensi di questa storia? Se ti è piaciuta puoi leggere anche “La lezione di Peter Thiel per diventare un buon imprenditore“!

Buon lavoro e buon guadagno on line,

Valerio

Commenti Facebook
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close