Guadagnare Online

Guadagnare Online: Cosa è l’Assuefazione da Banner? Banner blindness?

assuefazione-da-bannerCominci a scrivere sul blog, poi cominci a pensare di fare qualche soldo con il blog, cominci a pensare al guadagno online. Piazzi su allora il banner, già hai un buon traffico (superiore alle 200 visite giornaliere), cominciano i click.

Passano i giorni e improvvisamente si ha un calo dei guadagni. Cosa è successo? Cosa è l’assuefazione da banner? In America parlano in molti del “Banner Blindness”, ma in cosa consiste?

Scoprilo adesso: “Banner Blindness” o “Assuefazione da Banner”, in cosa consiste?

Semplice, e forse anche banale. Il fenomeno del blogging online, sebbene sia in continua espansione, è ormai noto a tantissime persone, di queste persone possiamo selezionare due categorie:

  1. Chi ha un blog, Il Blogger
  2. Chi legge il blog, Il Lettore o Reader.

Escludendo tutte le persone che capitano casualmente sul nostro blog dunque queste sono le due principali tipologie di persone che circolano in rete. Ovviamente poi ci sono programmatori, web developer, grafici, web designer e via dicendo, ma nel mondo del blogging mi piace fare questa semplice ed incisiva suddivisione.

Cosa è la assuefazione da Banner? Semplicissimo! L’utente medio (ossia la maggior parte degli utenti) è così abituata ai banner, e allo stesso tempo così infastidita dai banner che ha attivato una delle funzioni più importanti del nostro cervello: il focus.

In cosa consiste il focus mentale?
Hai presente quando decidi di comprare una motocicletta o un paio di scarpe… e cominci improvvisamente a vederle da tutte le parti? Sembra che improvvisamente tutte le persone abbiano avuto la tua stessa idea e… magicamente tutti hanno quella macchina, quel paio di scarpe o ancora quel cellulare…

Non è proprio così, in realtà il nostro cervello ha attivato il focus su un oggetto e su quello si concentra: ogni volta che vede l’oggetto sta più attendo a quell’oggetto… Ecco, con i banner, nel cervello dell’utente medio è successo esattamente il contrario: infastidito dalla troppa pubblicità online, dai banner quanto mai intrusivi, ha automaticamente escluso la pubblicità, la ignora, non la vede proprio!

Template Monster Sconti

Ecco perchè gli americani parlano di “Banner Blindness”, ovvero di cecità da banner: l’occhio ha completamente disattivato il suo focus verso i banner e riesce ad ignorarli in maniera egregia. Se questa è una delle tante potenzialità che ognuno di noi ha, grazie al proprio cervello, a questo punto la domanda che sorge spontanea è guadagnare online allora adesso è impossibile? Come combatto la assuefazione da banner?

Abbastanza semplice ed ovvia la risposta per chi è nel campo del guadagno online: ancora una volta infatti la cecità da banner può essere sconfitta “innovando e rinnovando”.

Si scopre che determinati posizionamenti sono ormai saturi e inutili per guadagnare online e allora cosa faccio? Semplice, sfrutto altre posizioni all’interno del mio blog! Evito i banner grafici o diminuisco comunque l’utilizzo di questo genere di banner per dare più spazio ai link testuali ad esempio.

Sai che da una ricerca è stato scoperto che i link testuali convertono (convertono è un termine un pò più tecnico che significa trasformano i click in guadagno) molto di più di un banner?

Sai che puoi contestualizzare tu stesso la tua pubblicità? Con le affiliazioni, ad esempio, il modo migliore per guadagnare online è quello di inserire la pubblicità all’interno del suo contesto.

Un esempio in questi casi, vale più di mille parole. Supponiamo che io nel mio blog che tratta della mia vita parlo dell’ultimo viaggio che ho fatto a Londra. Perchè non inserire nell’articolo delle pubblicità che parlano di voli low coast, alberghi e monumenti da vedere a Londra? In questo modo chi arriva sul mio blog e come me vuole andare a Londra a poco prezzo sa già che può trovare:

  1. L’articolo con la mia esperienza a Londra
  2. Il sito che offre voli a prezzi competitivi
  3. Il sito che offre hotel, ostelli e alberghi a prezzi competitivi
  4. Tutte le guide sui monumenti!

Ecco un buon modo di contestualizzare la pubblicità! E in questo modo l’utente non potrà mai essere “assuefatto dal banner”, anzi ti ringrazierà per la completezza di informazioni. E allora il futuro del banner qual’è?

Una domanda davvero interessante… staremo a vedere!

Ricordati di iscriverti ai Feed di Monetizzando e non perdere nemmeno una notizia! Solo Monetizzando.com è il punto di riferimento per il guadagno online!

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close