Mondo Blogging

Guida BlogSpot: Come Aprire un Blog Con Blogger?

Cosa è un Blog?come funziona Blogspot? Si può guadagnare facendo il blogger? Come aprire un blog gratuitamente? Sono queste alcune delle domande che si pone oggi chi sente sempre più spesso parlare di blogging e di “Guadagno con un blog”. Il blog, nato originariamente come diario online (web-log), è oggi diventato uno strumento incredibilmente potente per raggiungere un pubblico più o meno ampio. In quest’articolo troverai una guida di blogspot, una serie di suggerimenti e sopratutto la guida che ti spiega come aprire un blog con blogger, sei pronto?

Cosa è un blog?

Una introduzione al mondo dei blog è doverosa: il blog è un sito web dinamico, differente dal classico sito vetrina che solitamente viene richiesto dalle aziende e che poi non viene aggiornato: nato nel 1997 con Dave Winer (uno sviluppatore che realizzò il primo software che permetteva di pubblicare nuovi contenuti – articoli – in autonomia), si basa proprio sui contenuti che vengono pubblicati “con una certa frequenza” o periodicità e che possono essere publicati anche senza conoscenze di programmazione.

Una delle caratteristiche più importanti di un blog è la HomePage, che cambia continuamente grazie ai contenuti che vengono pubblicati. A rendere i blog ed il blogging uno strumento estremamente efficace sono stati proprio i contenuti: semplificando, ogni contenuto diventa una porta che permette alle persone che navigano su internet ed effettuano ricerche su Google, di entrare sul nostro sito, portando quindi nuovo traffico:

A differenza di un sito vetrina, che ha le classiche pagine “Chi siamo, Contatti, Galleria Foto, Prodotti, …” e che poi non viene aggiornato per mesi o per anni, un blog pubblica costantemente nuovi contenuti, e quindi si posiziona spesso meglio di un sito web statico – vetrina.

L’altra caratteristica fondamentale di un blog è lo spazio per i commenti: potenzialmente tutti i visitatori possono commentare i contenuti pubblicati all’interno del blog, creando un punto di confronto, discussione ed interazione con i lettori del sito (a differenza di un sito vetrina che solitamente non “lascia spazio” ai commenti).

Blogger.com: La Piattaforma di Google per creare un blog gratis?

Ricordo il mio primo blog, nato proprio su BlogspotBlogger: volevo sperimentare questo mondo e nel 2006 decisi di aprire il mio primo blog, non avendo competenze di programmazione e/o di web marketing: è bastato andare su www.blogger.com per aprire in meno di cinque minuti il mio primo blog!

Oggi, entrando su Blogger.com, la Home Page è decisamente più accattivante, bella, moderna. È infatti blogger.com stesso a spiegare quali sono le possibilità e le potenzialità di un blog:

  • Crea un blog accattivante e originale: è FACILE e GRATUITO
  • Condividi le tue passioni, nel modo che preferisci
  • Scegli lo stile più adatto utilizzando uno dei modelli di facile uso che offrono layout flessibili e centinaia di immagini di sfondo, oppure progetta qualcosa di nuovo
  • Richiedi un dominio gratuito: trova la sistemazione ideale per il tuo blog richiedendo un dominio gratuito di blogspot.com o acquistando un dominio personalizzato in pochi clic
  • Guadagnaci: ricevi un compenso per il tuo lavoro. Google AdSense può mostrare automaticamente annunci mirati e pertinenti sul tuo blog e tu potrai trasformare in reddito la pubblicazione di ciò che ami
  • Conosci il tuo pubblico: scopri quali sono i post (contenuti) di maggior successo con l’analisi integrata di Blogger e scopri da dove viene il tuo pubblico, quali sono i tuoi interessi, oppure collegalo a Google Analytics per esaminarlo più a fondo

Blogger ti permette dunque di aprire un blog amatoriale grazie ad una piattaforma pensata per chi non ha esperienza nella creazione di blog e siti web.

Se vuoi creare un sito professionale ti consiglio di leggere l’articolo Creare Blog WordPress: Guida Per Principianti e visitare la pagina Hosting WordPress per scoprire quali sono alcuni degli hosting disponibili per comprare un dominio online.

Guida Blogspot: Come aprire un blog su Blogger?

Come aprire un blog con Blogger?

Adesso che conosci un pò di più sulla piattaforma di Google “Blogger” (o Blogspot) e sul blog in generale, cerchiamo di capire come fare ad aprire un blog gratuitamente utilizzando la piattaforma di Google.

Se hai una passione per la scrittura o se vorresti aprire un tuo spazio personale sul web per condividere le tue passioni o i tuoi viaggi, esperimenti, … Il modo più semplice per creare un blog gratuito in pochissimi minuti è Blogger, la storica piattaforma di blogging sviluppata da Google.

Curiosità: Quando per la prima volta mi sono affacciato al mondo del blogging, blogger si chiamava “Blogspot”, oggi invece è diventata Blogger, che potrebbe creare confusione poiché, chi gestisce e cura un blog è chiamato “blogger”, in quest’articolo quando scriverò blogger mi riferirò alla piattaforma di Google.

Per aprire un blog su blogger basta avere un account Google: se non l’hai ancora fatto dovrai registrare/creare un account Google: accedendo a blogger.com, dopo aver cliccato su “Crea il tuo blog” ti verrà richiesto di accedere con il tuo account Google.

Se non hai un account Google ti basterà cliccare su “Altre Opzioni” quindi su “Crea un account”: a questo punto basterà compilare tutti i campi per creare il tuo account su Google (Nome, Cognome, Nome utente – Indirizzo Email, Password, Data di nascita, Numero di cellulare): l’indirizzo email secondario ed il numero di cellulare sono dati facoltativi, non obbligatori, ma potranno servirti nel caso non ricordassi più i dati di accesso al tuo account.

Fatto questo clicca sul bottone blu Passaggio successivo quindi accetta la privacy policy ed i termini e le condizioni di servizio, quindi continua e vai a Blogger.

Se hai già un account Google puoi accedere con il tuo account (ed eventualmente puoi collegare il tuo account Google+ a Blogger), se preferisci puoi anche registrarti a Blogger senza passare per Google+ (il Social Network/Social Layer di Google).

Quando accedi con il tuo account Google ti comparirà dunque il tuo Profilo Google+ e sotto il bottone arancione Procedi con la registrazione a Blogger: una volta cliccato questo bottone avrai di fronte la schermata di benvenuto all’interno della piattaforma Blogger:

Schermata Benvenuto Blogger - Blogspot
Schermata Benvenuto Blogger – Blogspot

Clicca quindi sul bottone arancione Crea Nuovo Blog e a questo punto potrai inserire il Titolo (Nome del tuo blog) e l’indirizzo (che può essere ad esempio nomedelblogchehaiscelto.blogspot.com): qui blogger ti spiega che, se vorrai inserire un dominio personalizzato (e quindi ad esempio nomedelblogchehaiscelto.it) potrai aggiungerlo in un secondo momento.

Scegli il Modellolayout (tema grafico) fra quelli a disposizione (anche qui viene spiegato che potrai sfogliare molti altri temi in un secondo momento) quindi clicca sul pulsante Crea il blog.

Nota: all’interno di Blogger potrai creare tutti i blog che vorrai gratuitamente!

A questo punto potrai cominciare a pubblicare i contenuti all’interno del tuo blog: ti basterà cliccare su Nuovo Post per cominciare a scrivere il tuo primo post (articolo).

Si aprirà un semplicissimo editor testuale simile ad un foglio word all’interno del quale potrai scrivere il Titolo dell’articolo, e sotto il contenuto: in alto avrai anche una barra degli strumenti per formattare il testo (e quindi inserire grassetto, sottolineato, link, immagini, citazioni, …), mentre sulla destra avrai una barra che ti permette di:

  • Inserire i Tag (etichette) per catalogare ed organizzare meglio i contenuti
  • Programmare la pubblicazione dei post (tramite la voce Pianificazione)
  • Modificare l’URL dell’articolo tramite la voce Permalink
  • Inserire l’ubicazione (se ad esempio sei un travel blogger è una funzione molto simpatica)
  • Gestire una serie di opzioni (permettere commenti, scrivere in html, …)

Quando avrai finito di scrivere il tuo primo articolo potrai vedere una anteprima, oppure pubblicare l’articolo. Se non hai finito ma vuoi prenderti una pausa o sei costretto ad interrompere il lavoro, ricorda di cliccare su salva per non perdere il lavoro!

Premessa alle modifiche al codice del template blogger: Prima di fare qualsiasi modifica consiglio  di fare un bel backup del nostro Template di blogspot e di tutto il sito. È possibile anche, per maggiore sicurezza, oltre a fare il backup del template, copiare tutto il testo (selezionando la voce “espandi tutti i modelli”) su un foglio word e salvarlo.

Chiaramente non mi assumo nessuna responsabilità nel caso in cui tu perda i dati del tuo blog, articoli, grafica, contenuti o altro, è una precisazione molto importante, quindi, in caso di problemi, non prendertela con me!

Come rimuovere la NavBar di Blogger?

La Navbar è una barra di navigazione, ben nota a tutti i bloggers che operano su blogger/blogspot, che appare automaticamente nella parte superiore di ogni blog.

I metodi per eliminare la navbar in maniera semplice e veloce sono due, il primo è cambiare template, scegliendone uno che nel codice Xml (codice dei template di blogger) ha già “nascosto” la navbar.

Il secondo è un pò più complicato, ma nulla di impossibile, stai tranquillo/a.

Dunque, entra nella bacheca di blogger, poi vai su layout del tuo blog, modifica html ed infine “espandi i modelli widget”.

A questo punto usa la funzione cerca (ctrl +f) e trova le righe di codice che dicono:

/*Variable definitions
====================
<Variable name=”mainBGcolor”….
<Variable name=”mainTextcolor”….
<Variable name=”postTitlecolor”….

Subito dopo queste righe inserite:

#navbar-iframe {
display: none !important;
}

Salvate le modifiche (Salva Modello) e avete finito.

Come inserire la Pubblicità nei Post su Blogger?

Blogger/blogspot utilizza un codice html per i template particolare, ossia il formato xml, per questo motivo abbiamo bisogno di “tradurre” i nostri codici, il metodo per farlo è semplice: esiste un sito che permette di tradurre il sito in maniera tale da renderlo “leggibile” da blogspot, questo sito è BlogCrowds, per arrivare direttamente alla funzione che vi interessa vi basterà cliccare qui di seguito: Converti testo html in xml

Prelevate dunque il codice, copiatelo all’interno del box e convertite il testo.

Fatta questa operazione dovete andare sul pannello di controllo (bacheca) di blogger/blogspot, layout, modifica html selezionate la “spunta” Seleziona tutti i modelli widget, dopo di che usando la funzione cerca “ctrl + f” e cercate queste righe:

<div class=’post-header-line-1’/>

subito dopo questa riga inserite l’annuncio che volete far spuntare sotto i titoli dei vostri articoli

Se volete farli spuntare alla fine cercate la riga:

<p><data:post.body/></p>

e subito dopo inserite il codice.

Inserire AdSense dentro i post di blogger

Crea il tuo annuncio AdSense: Crea una nuova unità di annunci sul tuo account di AdSense (puoi crearne chiaramente più di una ma ti ricordo che il numero massimo di insiemi di annunci per pagina consentiti è tre). Aggiungi un canale personalizzato che ti permetta peraltro di capire se effettivamente il blocco di annunci all’interno del tuo articolo sia performante o no (basta dare un nome come “blognomeblog_negliarticoli_formatoannuncio(es.300)”).

E’ importante anche ricordare che i formati più performanti sono il 336*280 ed il 300*250 (dentro gli articoli).

Il Parsing del codice HTML: Questo è un punto fondamentale per inserire gli annunci all’interno degli articoli di blogspot. Praticamente il codice del template è in XML e quindi dovrai convertire il codice del tuo annuncio in XML per farlo funzionare, il sito migliore per fare il “parsing” del codice è Blog Crowds – Resources – Parse HTML.

Una volta prelevato il codice dal tuo account AdSense clicca sul link presente in quest’articolo di Blog Crowds, incolla il codice e poi clicca sul bottone “Parse”.

Entra su blogger (blogspot), andare in Layout, selezionare “Modifica HTML” e poi selezionare (mettere il flag) su “Espandi i modelli widget”.

A questo punto devi cercare il codice: <data:post.body/> (consiglio: usa ctrl + f o la funzione “trova” per una ricerca più rapida) e, incollare il codice “parsato” del nostro annuncio Adsense subito sopra questa riga.

Come allineare gli annunci al testo su blogspot: Per allineare gli annunci basta inserire queste righe:

  • Prima del codice AdSense parsato: <span style=’float: left; margin: 5px 5px 5px 0;’>
  • Dopo il codice AdSense parsato: </span>

Per allineare il testo a destra basta modificare il “left” con “right”.

Il testo “Margin” invece serve per indicare i margini che devono avere l’annuncio in alto, a destra, in basso ed a sinistra.

Per inserire gli annunci nei post singoli basterà inserire il codice parsato prima o dopo <data:post.body/> questo codice:

<b:if cond=’data:blog.pageType == &quot;item&quot;’>

poi se vogliamo allineare il testo

<span style=’float: left; margin: 5px 5px 5px 0;’>

poi l’annuncio di AdSense parsato

</span> (per chiudere l’allineamento che abbiamo aperto prima dell’annuncio)

</b:if>.

Come Inserire Gli Articoli Correlati In Blogger/Blogspot?

Inserire una barra con gli articoli correlati all’interno di Blogger è molto semplice: prima di tutto ricorda di effettuare un backup del layout (template), quindi segui questi passaggi:

  • Entra in Blogger e vai su Elementi Pagina
  • Modifica HTML ed espandi i Modelli Widget
  • Cerca la stringa <p><data:post.body/></p>
  • Inserisci subito dopo la seguente stringa di codice:

  • Se volete potete modificare il numero di articoli ed il numero di categorie da visualizzare attraverso le voci: maxNumberOfPostsPerLabel = 10; maxNumberOfLabels = 3.

Come Implementare Oknotizie su blogger?

Premessa: OKNotizie ha chiuso l’1 Febbraio 2017, le alternative disponibili oggi sono Virgilio Genio, Virgilio Forum e My Blog.

Queste piattaforme ti serviranno a diffondere i tuoi contenuti ed ottenere in questo modo maggior visibilità. Fra gli aggregatori di notizie ancora disponibili ci sono invece Diggita.it, Blog-News.it, ZicZac.it, Reddit, Intopic, Digo.it, Dicevi.com, NewsAbc24.it, Fainotizia.it, StumbleUpone.it, TzeTze.it, It.Paperblog.com.

Come Inserire Area di Testo Con Messaggio All’interno dei Post?

Possiamo sfruttare il tag textarea: la sintassi di questo tag è semplicissima e supporta gli attributi rows (specifica il numero di righe della textarea ed è obbligatorio ai fini della validazione del codice XHTML) e cols (specifica il numero di colonne della textarea ed è anche questo obbligatorio per la validazione del codice XHTML).

La sintassi completa è:

<textarea name=”testo” roxs=”5″ cols=”10″></textarea>

Se quest’articolo ti è stato utile ricorda di mettere mi piace o di condividerlo su Facebook. Se vuoi aggiungere qualcosa lascia un commento qui di seguito!

Commenti Facebook

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close