SEO e Indicizzazione

Indicizzarsi Su Google Velocemente? Segnala URL Agosto 2011

Google strumenti per i webmasterE’ possibile indicizzare i nostri contenuti in maniera rapida su Google (Attenzione: indicizzare non significa posizionare ai primi posti dei risultati di ricerca, ma significa semplicemente far inserire il nostro sito, la nostra pagina, all’interno di google)?

Probabilmente, da qualche giorno a questa parte, è possibile. E’ stato infatti proprio Google ad informare gli utenti che lavorano online, attraverso il Google Webmaster Central Blog, che sono stati resi disponibili alcuni servizi attraverso i quali sarà possibile inviare URL e farle indicizzare dal Googlebot in poche ore.

E’ interessante conoscere questi nuovi tools lanciati da google sopratutto se abbiamo da poco aperto un sito internet e vogliamo che Google lo indicizzi tutto, se abbiamo creato una pagina nuova e vogliamo che google la inserisca nelle SERP immediatamente (anche se già i tempi di inserimento sono davvero rapidissimi) o se abbiamo pubblicato un articolo o una pagina sbagliata, google l’ha indicizzata, e noi vogliamo modificarla e segnalare a google le modifiche introdotte.

Template Monster Sconti

Il primo strumento è presente all’interno degli Strumenti per Webmaster di Google (i Google Webmaster Tools), basta andare su Diagnostica e poi “Visualizza come Googlebot”, inserire l’URL e scegliere se far indicizzare solo la URL che abbiamo inserito o anche le pagine che sono collegate da quell’URL.

In alternativa è possibile sfruttare il form presente nella pagina “Submit Url” ovvero Esegui scansione Url.

Spero che questi due piccoli suggerimenti ti siano utili per cominciare a lavorare e guadagnare online al meglio,

in bocca al lupo e, se hai qualche domanda, non esitare a contattarmi o, se la domanda è pertinente a quest’articolo, a lasciare un commento su Monetizzando.com, il primo punto di riferimento in Italia per chi vuole lavorare e guadagnare con il web.

Buon lavoro,

Valerio.

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close