Guide Varie

Lavorare Online: Come Gestire Il Tempo Nel 2012?

Come gestire il tempo per lavorare onlineCi sono, in giro per il web, centinaia di articoli dedicati alla gestione del tempo quando si lavora su internet, e ne ho già parlato anche qui su Monetizzando.

Oggi gli input e le “chiamate” che ci arrivano da internet mentre lavoriamo sono praticamente triplicate, e riuscire a gestire al meglio il tempo è fondamentale per produrre di più ed evitare di arrivare alla fine della giornata dicendosi “ma cosa ho fatto oggi?” oppure “oggi non ho concluso un bel niente”.

Proprio per questo motivo ho deciso di stilare nuovamente una lista delle cose da fare quando si lavora su internet per gestire il nostro tempo al meglio.

Fase numero 1: Eliminare tutte le distrazioni.

Internet è pieno di informazioni interessanti ed utili, ed oggi, sempre più persone, tengono aperte sul loro browser diverse pagine.

Fra queste pagine ci sono sicuramente la pagina di Facebook, quella di Gmail se si utilizza come account di posta, qualche network di affiliazione se si lavora con i network di affiliazione e poi blog, siti e contenuti che riteniamo utili.

La prima cosa da fare è tenere aperte due o massimo tre finestre: Gmail o la posta elettronica, e la pagina su cui stiamo lavorando nel caso in cui ci occupiamo di blogging o di siti internet (o ancora eCommerce).

Fase numero 2: Quante volte controllare Facebook?

A meno che tu non lavori con Facebook (Creazione di pagine Fan, Social Media Strategy, …) il consiglio principale che ti ò è quello di non controllare continuamente Facebook e non perderci tanto tempo. Anche se lavori su internet fai come una persona che lavora in ufficio o per strada: accedi a Facebook la sera o durante la pausa pranzo e datti dei tempi, non superare mai, ad esempio, un ora al giorno.

Se invece lavori con Facebook ti consiglio di creare un account secondario senza amici e contatti che puoi usare per sperimentare e lavorare con il Social Network.

Fase numero 3: Gli orari di lavoro.

Lavorando con internet, se prendi il tuo lavoro in maniera seria, potresti ritrovarti a lavorare 18 ore al giorno o anche più…. Che poi magari non sono 18 ore di lavoro ma ti ritrovi davanti al computer per 18 ore ogni giorno. Meglio stabilire degli orari di lavoro, facendo finta di lavorare per una azienda: 9 – 13 e 16 – 20 ad esempio, o, se vuoi il pomeriggio completamente libero o la mattina potresti lavorare la sera facendo ad esempio 9 – 13 e 21 – 24 (puoi fare gli orari che preferisci ma ti consiglio di stabilire le tue fasce orarie).

Fase numero 4: Distrazioni secondarie.

Sebbene tieni chiuse le finestre di internet, magari tieni aperto Msn, Skype, ed il cellulare è ovviamente sempre acceso. Anche qui dovresti cercare di fare una operazione di “tolleranza zero”: a meno che non lavori con skype e con il cellulare, cerca di non rispondere al cellulare se non per casi urgenti e di utilizzare skype anche in funzione “invisibile” se ricevi tantissime richieste.

Questi sono alcuni piccoli consigli che voglio dare oggi a chi vuole migliorare la gestione del suo tempo per lavorare online, ovviamente spero che nei commenti ogni lettore come te lasci il suo contributo inserendo un suo consiglio o un commento a quanto scritto.

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio.

Commenti Facebook
Tags

Articoli Correlati

3 Commenti

  1. Ciao Valerio,

    prima di tutto ti volevo farti i miei complimenti per quanto riguarda il sito e il tuo lavoro svolto in questi anni.
    Sono un lettore quasi fisso di Monetizzando e ti leggo da almeno un anno e mezzo.
    Leggendo i tuoi articoli in questo lasso di tempo ho notato che ogni giorno sempre di + la qualità dai tuoi articoli aumenta e il sito sta diventando veramente un vero punto di riferimento (almeno per me).
    Io sono un appassionato di internet e sopratutto del guadagno online.
    Ho un sito che causa lavoro non riesco a seguirlo come si deve…. ma preferisco non inserirlo in questo commento xchè non mi piace fare (pubblicità) in questo modo.
    Cmq oggi ho preso la decisione di scriverti e a farti i miei complimenti e ringraziandoti per tutto l’aiuto che stai dando ai nuovi arrivati che vogliono lavorare online.

    PS: guarda Adsense (riconoscimento da parte mia)

    Saluti
    Armando

    1. Ciao Armando e grazie per il commento.

      Sono davvero felice di ricevere i tuoi complimenti e del tuo commento, apprezzo anche il tuo “non fare pubblicità” come spam, davvero ottima scelta.

      Se posso “appuntarti” solo una cosa, facendo parecchi click sugli annunci di AdSense (da quello che hai scritto in questo commento fai evincere questo) non mi “fai del bene” ma rischi anzi di far bannare il sito da AdSense per click fraud, e truffi tutte le aziende che hanno acquistato pubblicità tramite Google.

      Se volevi ringraziarmi in qualche modo bastava un commento o tutt’al più anche una mini donazione simbolica su Paypal, o magari dare qualche euro in beneficenza 😉

      In bocca al lupo per tutto,

      Valerio.

  2. Ciao Valerio,

    è stato un problema di rete che si è bloccato internet e mi sono trovato tutto d’un tratto un sacco di pagine aperte e in teoria nn so quanti click ti ho fatto lol.

    Saluti

    Armando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close