Corsi Libri e Formazione

Marco Camisani Calzolari Presentazione “Fuga Da Facebook” Palermo 2013

Il 10 Gennaio 2013, a Palermo, al Mondadori Multicenter, Marco Camisani Calzolari ha presentato il suo ultimo libro “[easyazon_link identifier=”887639060X” locale=”IT” tag=”monetizzando-21″]Fuga da facebook. The back home strategy[/easyazon_link]” (disponibile al prezzo di 9,50 euro, online a 8,08 cliccando sul link) ed ha raccontato un pò il suo punto di vista sul web e l’Italia in generale, o meglio ha scattato a mio avviso una istantanea della situazione reale delle aziende ed il loro approccio al digitale, ovvero ad internet.

In questo video disponibile sul Canale YouTube di Monetizzando Marco spiega il contenuto del libro: fuga da facebook è inteso come “cambiare le strategie che attualmente vengono utilizzate su facebook”.

Facebook viene considerata una “prigione sui generis”, il modo di utilizzare Facebook per fare marketing ha spesso un approccio sbagliato, generalmente quello di generare fan a “pacchi” ma questi poi non interagiscono e non consentono di fare quella che è la cosa più importante per ogni azienda: la lead generation.

Si parla spesso dell’importanza della profilazione ed il valore che Facebook riesce ad ottenere dalle informazioni che noi condividiamo di nostra spontanea volontà. Da un lato si parla dell’importanza della profilazione dunque, dall’altro però non facciamo lead generation e le aziende spesso preferiscono avere una pagina facebook con tantissimi fan piuttosto che una grande mailing list / newsletter.

Il secondo video che ho realizzato si occupa più nello specifico delle aziende:

Le aziende si sono finalmente avvicinate, in gran parte, al digitale. In questo video Marco spiega come lui riesce a guadagnare grazie ai siti di live petition (petizioni online) sfruttando la profilazione degli utenti e l’eMail Marketing: manda comunicazioni pubblicitarie agli utenti via eMail ottenendo un grande ritorno.

Marco Camisani Calzolari ha infatti esperienza sia nel settore B2B che nel B2C: ecco che spiega dunque il suo punto di vista sul web e i social network.

Molte agenzie, per comodità, cercano di vendere quello che le aziende vogliano, ovvero quello che è stato raccontato loro: le aziende devono andare sui social network. E’ un periodo difficile in cui soldi ne girano pochi, le aziende percepiscono facebook come un luogo gratuito, dove si può entrare magari con qualche migliaio d’euro e si possono ottenere grandi numeri.

I numeri online sono una cosa strana:

Durante la presentazione Marco spiega che è sceso da Londra per 50 persone a Palermo, per parlare del suo libro. Queste 50 persone hanno un valore in quanto fisicamente sono andate all’evento, alla presentazione del libro.

Se mettiamo 50 persone su una pagina Facebook (quindi 50 iscritti o 50 mi piace) questi non hanno un valore: quei 50 che sono su una pagina possono avere un valore completamente diverso rispetto al valore di 50 persone che vanno ad una conferenza stampa.

Questa differenza di numeri non è chiara: non possiamo portare ad un cliente una pagina con 50 Like! Ecco che si apre dunque il tema legato ai fake followers: chi propone i fake followers non lo fa con cattiveria, spesso viene fatto perchè i competitor hanno tanti followers o fan ed averne pochi potrebbe avere un effetto negativo (percezione negativa – effetto ristorante pieno / ristorante vuoto).

Solo che questi followers o fan dovremmo trasformarli in clienti, ma se sono fake come si fa a trasformarli in clienti? E’ praticamente impossibile…

Per acquistare il libro online, tramite Amazon, clicca su “[easyazon_link identifier=”887639060X” locale=”IT” tag=”monetizzando-21″]Fuga da facebook. The back home strategy[/easyazon_link]“.

Tu cosa ne pensi di questi video? Cosa ne pensi del punto di vista del Professor Marco Camisani Calzolari? Lascia il tuo commento su Monetizzando.com.

Buon lavoro e buon guadagno on line,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close