Viral Marketing

Marketing: Keep Calm And Carry On – La Storia di un Manifesto!

Marketing: Keep Calm And Carry On - La Storia di un Manifesto!

Marketing: Keep Calm And Carry On – La Storia di un Manifesto!

E’ stato un manifesto britannico, ed oggi è un motto di marketing incredibile. Sto parlando della famosissima frase “Keep Calm and Carry On”, di cui pochi conoscono la storia, ma che oggi tutti conoscono per le innumerevoli declinazioni nelle quali è stato coniugato e manipolato questo motto.

Tutto nasce in una delle più grandi librerie di libri usati dell’Europa, che si trova ad Alnwick (poco meno di ottomila abitanti), in Inghilterra.

La Barter Books (questo il nome della libreria) ogni anno accoglie più o meno duecentomila visitatori. Ed è proprio in questa libreria che è stato ritrovato dai proprietari Stuart e Mary Manley (che sono proprietari dal 1991) in una scatola questo manifesto.

Una grafica essenziale, una corona stilizzata, ed una scritta in maiuscolo: i proprietari lo fecero incorniciare per poi esporlo in una delle stanze della libreria. Lentamente i visitatori della libreria cominciarono a chiedere la storia di questo manifesto…. Oggi è presente anche un bellissimo video su YouTube, quindi, prima di procedere con il racconto, vi mostro questo video:

Sono gli anni della seconda guerra mondiale, e nel 1939 il ministro dell’informazione britannico avviò una propaganda per alzare il morale dei cittadini (erano tempi duri e c’era una grande possibilità di bombardamenti notturni da parte dei nazisti).

Nacquero così tre manifesti:

– “La libertà è in pericolo. Difendila con tutte le tue forze”;

– “Il tuo coraggio, la tua gioia, la tua fermezza porteranno alla vittoria”;

– “Keep Calm and Carry On” (Mantieni la calma e vai avanti);

E proprio questo fu stampato in due milioni e mezzo di copie, ma non ebbe una grande diffusione, tanto da venir dimenticato nel corso degli anni.

La corona stava a simboleggiare che il messaggio arrivava direttamente dal Re Giorgio IV. E così i proprietari della libreria, dopo aver raccontato la storia, cominciarono ad esaudire le richieste dei clienti che chiedevano una copia di quel manifesto: vennero vendute più di quarantunmila riproduzioni e l’immagine si è diffusa viralmente anche su internet.

E secondo te perchè questo manifesto è diventato così virale? Vuoi dire la tua? Lascia oggi un commento su Monetizzando.com!

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close