Marketing

Marketing Online: Google Offers e Le Offerte Geolocalizzate?

google offers maggio 2011Ormai siamo abituati alle novità quotidiane che Google ci propone ed alle quali lavora continuamente. Dopo essersi lasciato sfuggire molto traffico per Facebook ed i Social Network non ha intenzione di perdere utenti che possono sfruttare le promozioni presenti nella loro zona offerte da servizi diversi da Google e così nasce Google Offers.

Google Offers sbarca in Italia e permette di creare offerte a tutte le aziende e le attività commerciali che si vogliono proporre online con uno strumento di marketing molto affascinante: lo sconto, la promozione, l’offerta.

Se vuoi farti pubblicità su internet e non hai grossi budget a disposizione, sicuramente Google Offers è uno di quei canali che dovresti sfruttare!

Google aveva provato qualche tempo fa ad acquisire Groupon (acquisizione fallita) ed è da tempo interessata ad offrire ai suoi utenti promozioni geolocalizzate: con offers ha intenzione di sconfiggere la concorrenza ed imporsi come leader nel mondo delle offerte e delle promozioni geolocalizzate.

Se hai un Hotel o un B&B ad esempio potresti sfruttare il canale Google Offers per creare una offerta specifica per chi arriva tramite Google. Per farlo hai bisogno di una scheda su Google Places della tua struttura ricettiva, poi dovrai collegarti a Google Places e andare su “Get Started”: a questo punto potrai registrarti loggandoti, ma per abilitare le offers dovrai selezionare dal menu in alto la lingua inglese e ti apparirà in questo modo la tab offers (ancora non abilitata per l’interfaccia in italiano).

A questo punto potrai creare una nuova offerta, scegliere il nome ed inserire la descrizione (massimo 250 caratteri), se vuoi una immagine di anteprima ed il periodo di validità dell’offerta. A questo punto sarà Google a creare per te il coupon della promozione e ti mostrerà anche la preview dell’offerta che verrà poi mostrata agli utenti.

Le offerte inserite su Google Offers vengono visualizzate ovviamente sia dagli utenti desktop che dagli utenti mobile per tutte le ricerche che vengono effettuate su Google Maps e sono uno strumento molto interessante per promuovere la nostra attività ed attirare nuovi clienti che, ogni volta che faranno una ricerca geolocalizzata, utilizzando parole chiave come “ristorante roma” o “b&b palermo” o ancora “pub milano” troveranno oltre alle schede dei vari hotel, ristornati, b&b, pub, anche quali fra questi hanno inserito una offerta (cosa che incuriosisce gli utenti che cliccano prima su chi propone qualche offerta!).

Ecco il video di presentazione in Inglese di Google Offers:

Google ha pensato bene anche di dare la possibilità agli utenti che utilizzano iGoogle (la home page personalizzata di Google) di inserire un box dove appariranno tutte le offerte che verranno inserite per la nostra città preferita. Una innovazione che darà una grossa spinta a molte aziende e che favorirà sicuramente chi inserirà per primo la sua offerta.

Se hai una attività commerciale e vuoi promuoverti online, forse è il caso di sfruttare questo canale che Google mette a disposizione di tutti gratuitamente prima dei tuoi concorrenti, cosa ne pensi?

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio.

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close