Banner e News

Nuove Forme di Pubblicità Online: LA SEA – Search Engine Ad e Volkswagen

Nuove Forme di Pubblicità Online: LA SEA - Search Engine Ad e Volkswagen

Nuove Forme di Pubblicità Online: LA SEA – Search Engine Ad e Volkswagen

La storia della SEA, la Search Engine Ad (nuovo termine coniato da Guus Ter Beek, art director in Volkswagen), sta facendo il giro del web già da giorni, e sono molti gli utenti che parlano e dibattono sui risultati e sulla trovata di marketing che da molti non viene considerata un lavoro di SEO.

Di cosa si tratta?

Sembrerebbe che tale Guus Ter Bekk sia riuscito a posizionare all’interno di Google Immagini, in un ordine da lui deciso (e questa cosa è davvero molto strana a mio avviso), una fila di immagini, che, messe una di fianco al’altro, all’interno di google immagini, hanno creato un vero e proprio “striscione pubblicitario” (come puoi vedere anche dall’immagine di copertina dell’articolo.Mi stupistc però di un fenomeno alquanto strano: in molti hanno parlato di questa nuova forma di pubblicità (che effettivamente ha tanto fatto parlare di sè), ma in pochi hanno provato a cercare nuovamente la parola chiave “Ultimate Business Car” su Google immagini (a dire il vero penso non l’abbia fatto nessuno).

Ecco dunque l’immagine che è venua fuori dalla ricerca…

SERP Ultimate Business Car VolksWagen

Come potete vedere, le immagini che una volta apparivano in sequenza, ora compaiono in posizioni differenti all’interno della serp, ovvero dei risultati di ricerca di google immagini, ma andiamo avanti in questa storia.

Cosa è servito per realizzare questo lavoro?

Per realizzare questo lavoro è servito pochissimo materiale:

– Cinque immagini da posizionare;

– Cinque siti internet differenti (per posizionare le immagini);

– Un lavoro di ottimizzazione su cinque siti internet per le immagini inserite;

– Uno screencapture per catturare il video del monitor del computer sul quale si è lavorato.

Video? Quale Video?

E’ qui che viene il bello: come sempre, VolksWagen, ha caricato un video (in realtà il Canale è stato caricato sul profilo di Guus Ter Beek, non sul canale ufficiale VolksWagen ma… Il video ha ricevuto già 16.070 visualizzazioni e 113 Mi Piace.

Il video è stato caricato su YouTube il 13 Marzo 2013 ma sta ottenendo una nuova “onda” di pubblicità grazie alla condivisione del video su vari siti internet (e, inutile dirlo, il video verrà inserito anche in quest’articolo, lo potrai trovare fra qualche riga).

La cosa più interessante è la sequenza di immagini che compare subito dopo: una fila di screenshot a siti internet che hanno parlato della Search Engine AD e di questa operazione…

Ma non finisce qui: i messaggi dello “Spot” sono chiari, specialmente il messaggio finale: “Google didn’t flash us. We flashed Google. Like a boss. The Ultimate Business Car.

L’auto che viene mostrata è una Volkswagen Passat Variant, ma la cosa che ha fatto riflettere tutti riguarda due aspetti di questo tipo di pubblicità:

– In molti hanno provato a riprodurre questo lavoro cercando di posizionare immagini su Google Immagini e prendersi sostanzialmente la prima fila di risultati, ma nessuno ha avuto un esito positivo o simile (fondamentalmente nessuno è riuscito a posizionare cinque immagini in sequenza);

– Il dibattito è stato: “Chi cerca un auto davvero cerca su Google immagini?” In realtà molti dicono di no, ma io sono certo che tutti, quando cerchiamo un auto, la prima cosa che facciamo è cercare delle immagini su Google, quindi probabilmente, se davvero è stata attuata questa strategia, potrebbe essere stata interessante per VolksWagen (che comunque ha tratto più giovamento dalle citazioni che non dal posizionamento delle immagini che non sappiamo per quanto tempo è rimasto invariato).

E tu cosa ne pensi di tutta questa attività e questo buzz sulla campagna? Lascia il tuo commento su Monetizzando oggi stesso,

buon lavoro e buona campagna pubblicitaria online,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close