Guide Varie

Organizzazione + Creatività = Profitto

Organizzazione + Creatività = Profitto. Scopri come migliorare il tuo lavoro quotidiano pianificando le attività e stabilendo una scaletta di “cose da fare” entro la giornata, assegnando loro le giuste priorità ed il giusto tempo.

Una delle sfide giornaliere di chi si occupa della creazione di contenuti è trovare il tempo e lo spazio per creare contenuti. S

e stai provando a creare il messaggio perfetto in 140 caratteri, determinare la migliore combinazione immagine/copy per il tuo post su Facebook o se stai lavorando ad un pezzo per il tuo sito internet o blog che sia un evergreen ricco di valore per gli utenti, hai sempre bisogno di tempo per creare il contenuto migliore, e dovrai ritagliare per questo dello spazio all’interno della tua giornata.

Trovare tempo e spazio significa essere organizzati, e sfortunatamente le persone creative spesso non hanno questa caratteristica, o, per dirla in maniera più spiccia, sono piuttosto disordinati (e disorganizzati).

Ecco dunque alcuni consigli per essere ogni giorno più produttivi.

Comincia la tua giornata dalla notte prima

Uno dei punti chiave per essere organizzati per il giorno che verrà è fare in modo di aver finito il giorno precedente in maniera organizzata. Prenditi dunque un pò di tempo per pensare a ciò che dovrai fare domani, prima che domani arrivi!

In questo modo risparmierai tempo, energie ed avrai l’opportunità di pianificare i prossimi passi nel tuo processo creativo. Se stai scrivendo degli appunti o una to do list digitale, pianificare il giorno successivo è un modo molto semplice e funzionale per assicurarti di non dover partire domattina da zero: saprai già cosa dovrai fare e quali sono i compiti più importanti (task) da portare a termine, avrai una idea di ciò che va fatto per portare avanti i tuoi progetti.

Sfrutta le ore in cui sei più produttivo

Tutti noi abbiamo delle parti della giornata in cui qualsiasi cosa è possibile e le nostre dita cominciano a muoversi magicamente sulla tastiera quasi “fuori dal nostro controllo”.

Così come tutti abbiamo dei momenti della giornata in cui tutto sembra non andare correttamente, ogni frase che esce non funziona, … Organizza il tuo lavoro sfruttando le ore della giornata durante le quali sei più produttivo, approfitta di quelle ore, farai sicuramente un lavoro migliore.

Imponiti degli obiettivi giornalieri (e raggiungili)

Impostare degli obiettivi giornalieri è un passo molto importante per rimanere organizzati.

Ricorda che i tuoi obiettivi devono essere intelligenti (o Smart, come dicono gli inglesi):

  • Specifici
  • Misurabili
  • Raggiungibili
  • Realistici

Poniti come obiettivo dunque di realizzare una serie di attività/compiti (tasks) entro la fine della giornata. Se scrivi questi obiettivi giorno per giorno nella tua agenda o sul tuo computer potrai anche decidere di premiarti in base agli obiettivi che riuscirai a completare.

Crea delle recensioni giornaliere, settimanali e mensili

Per costruire una routine organizzativa della tua giornata lavorativa potresti creare delle recensioni in cui ti valuti per il lavoro che hai svolto giornalmente, settimanalmente , mensilmente: questo ti permette di capire come effettivamente sta andando la tua settimana o il tuo mese e capire quali sono i lavori che puoi fare più velocemente e quali invece impiegano più tempo.

Identificare le aree da migliorare e quelle “superflue”. Non hai bisogno di andare in dettaglio nelle recensioni, basta che quelle informazioni che scrivi ti aiutano a capire come stai lavorando e quanto sei organizzato nelle tue attività quotidiane.

Articolo tratto da Doz.com “Organization + Creativity = Profit“. Cosa ne pensi? L’hai trovato utile? Condividilo oggi stesso sui social, oppure lascia il tuo commento qui di seguito.

Buon lavoro e buona comunicazione digitale,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close