News

Lavorare Online: Chi è il Paginista? E’ una professione?

Lavorare Online: Chi è il Paginista? E’ una professione? Cerchiamo di capire, una volta e per tutte, chi sono i paginisti, qual è il loro lavoro e quali le loro mansioni. Si tratta davvero di un termine che indica una persona che lavora online?

Ieri, leggendo il mio newsfeed, mi è saltato alla luce un post di @Beatrice Niciarelli che ha scatenato una conversazione molto interessante (con tanto di 49 mi piace e 27 commenti), riporto qui qualche estratto del post:

“Che lavoro fai, che non ho capito?”

“La Paginista!”

“Cioè?”

“Ma come? Lavori con il computer e non sai cosa è una paginista? E’ una che ha almeno due pagine Facebook”.

@Valentina Bonaccorsi si è così inserita nella conversazione postando due immagini in cui una “paginista” scrive:

Il lavoro di un paginista non consiste solo nel cercare di oteenere like della pagina… Troppo comodo cercare immagini, scrivere una cazzata nell’immagine e aspettare che i fan arrivano – condividono – e ti fanno pubblicità!

Il lavoro di un paginista consiste nel farti volere bene dai fan, significa rimboccarsi le maniche e interagire con le persone… Commentare ed essere presente anche se non si ha voglia.

La mia passione per le mie pagine è proprio questa, cioè voi. Cerco di passare tanto tempo qui, a volte “dannandomi” nella vita reale, per essere abbastanza presente su Facebook durante il giorno. Ho tre pagine di cui due in collaborazione con l’amico… Un gruppo che va bene, un profilo attivo, leggo tutti i commenti, rispondo, penso a cosa devo scrivere nel profilo, nel gruppo e che link inserire, rispondo alla chat, …

Sono uno dei pochi che ha aiutato pagine a crescere…

Chi è il paginista? Che lavoro fa?

Non so quando sia uscito per la prima volta il termine “paginista” e, leggendo per adesso il libro di Riccardo Mares “Mamma posso spiegarti, lavoro nel web”, mi viene subito in mente la frase “Mamma posso spiegarti, sono un paginista”. Scherzi a parte, a mio avviso con Paginista si intende semplicemente il social media manager di Facebook, o meglio la persona che cura una o più pagine Facebook per aziende terze o in proprio.

La differenza sostanziale fra Social Media Manager e Paginista, a mio avviso, è da rintracciarsi nella tipologia di pagina Facebook o gruppo gestito.

A mio avviso infatti, il paginista è quella persona, generalmente nella fascia d’età 16 – 24 anni, che gestisce pagine “Cazzone” (Cazzone è una parola entrata nel dizionario Garzanti linguistica), ovvero stupide/ironiche/irriverenti/satiriche/… come ad esempio:

  • Questa pagina avrà più mi piace di…
  • Personaggi famosi o di cartoni animati / pagine non ufficiali
  • Scopri come vincere un iPhone / iPad / …. (pagine spesso fake create per attirare fan)
  • Roba da ….

Il Social Media Manager è invece chi gestisce la presenza online di un brand (che può essere anche un sito internet, una o più attività, …) abbracciando più social network, e quindi non solamente Facebook.

Come guadagna online un paginista?

Sì, il paginista, su internet, ci guadagna. Dopo aver creato pagine con un gran seguito infatti “guadagna con la sua pagina fan” (cliccando sul link trovi un articolo in cui vengono analizzati vari metodi per guadagnare con Facebook) tramite diversi canali, ovvero:

  • Sfruttando affiliazioni social (esistono sempre più campagne che si possono veicolare sui social network)
  • Pubblicando post di persone disposte a riconoscere un corrispettivo a fronte di visualizzazioni/mi piace/condivisioni/click sui link
  • Pubblicando video di YouTube tramite piattaforme come Guardalo.org
  • Pubblicando link di network come adMingle o PrClick, …

E tu vuoi aggiungere qualcosa al lavoro del paginista? Pensi sia una mansione/lavoro oppure solamente un passatempo? Lascia il tuo commento, oppure condividi quest’articolo sui social.

buon lavoro e buona gestione delle tue pagine facebook,

Valerio

Commenti Facebook

Related Articles

One Comment

  1. Ero un paginista anchio ..fino a quando non è subentrata cattiveria e invidia
    mi hanno segnalato la pagina e diverse mie creazioni.
    Mi sentivo appagato nel cullare i miei fan e trascorrere giornate con allegria..mostrando loro le mie frasi e poesie piene di rime. Se solo avrei la forza di ricominciare…
    Piacerebbe anche iscrivermi su alcuni tutorial da lei pubblicati Signor Valerio, complimenti di ciò che apre al prossimo nell’aiutare.
    Mi stò creando un blog spero presto di riuscirci anche se, non riesco ad iscrivermi su zanox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close