Guide Varie

Come Dividere Pagamenti PayPal? Plugin PayPal Adaptive Payments

Come Dividere Pagamenti PayPal? Plugin PayPal Adaptive Payments – Stai cercando un modo per dividere automaticamente i pagamenti che ricevi su paypal dal tuo sito su più conti? Sei nell’articolo giusto, in quest’articolo ti spiegherò come, con un plugin per wordpress, potrai dividere i pagamenti su più conti.

Il team di Your Inspiration Themes è uno dei team più attivi nello sviluppo di plugin per wordpress e per woocommerce che sono davvero utili per chi vuole gestire un business online.

Fra i vari plugin disponibili, infatti, oggi voglio parlarti di un plugin che risolverà un grandissimo problema se anche tu lavori con più persone ed avete necessità di dividere i pagamenti che arrivano su PayPal!

Prima di cominciare ecco le informazioni di base:

Nome plugin: Yith PayPal Adaptive Payments for WooCommerce

Prezzo: 79 $ per licenza singola (o 149 $ per licenza fino a 6 siti e 199 $ fino a 3o)

Link per l’acquisto: http://www.yithemes.com/plugins/paypal-adaptive-payments

Immagina questa situazione: sei con i tuoi colleghi di lavoro, quando ad un tratto pensate di vendere online un prodotto al quale state lavorando insieme e, dopo il momento iniziale di euforia, cominciano una serie di domande come:

Come possiamo dividerci i guadagni? Chi terrà traccia dei pagamenti riecvuti e stabilirà quando dividere i guadagni?

Sfortunatamente non è sempre semplice rispondere a questo tipo di domande, ma grazie a questo plugin potrai in maniera semplice share the payments your receive on your store with all the partners you want!

Ovvero potrai dividere i pagamenti che arrivano sul tuo sito e store online con tutte le persone che vorrai. Ti basterà specificare le % di divisione dei guadagni ed i vari conti Paypal da collegare e questo plugin ti permetterà di farlo in maniera automatica, sfruttando le API key di Paypal.

Ogni persona in questo modo riceverà automaticamente la sua parte di guadagno immediatamente sul suo account. Per maggiori informazioni o per l’anteprima di questo plugin clicca sul link presente in quest’articolo, oppure, se hai domande, lascia un commento qui di seguito.

Hai trovato utile quest’articolo? Metti il tuo mi piace!

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close