Lavorare Online

Plugin, Tools, Siti e Strumenti Utili Per Lavorare Online?

Plugin, Tools, Siti e Strumenti Utili Per Lavorare Online?

Ho raccolto in questi mesi una serie di consigli su strumenti, plugin wordpress, siti internet, che possono tornare utili a chi lavora online, ed oggi ho deciso di condividere con voi un pò di questi strumenti, sperando ti siano utili.

Se vuoi segnalare qualche strumento, plugin o sito internet che offre un servizio online e che trovi molto utile, come sempre, sei il benvenuto frai commenti di Monetizzando.com.

RetweetLab: si tratta di uno strumento gratuito che estrapola una serie di informazioni da Twitter e ti permette di comparare i tuoi Tweet con i tweet che generano maggior viralità (o meglio con i Retweet). Potrai grazie a questo strumento capire come ottimizzare la tua strategia editoriale e di marketing su Twitter. Realizzato da Hubspot, per utilizzarlo bisogna chiaramente effettuare il login con twitter.

UI Faces.com: Molto utile per chi vuole realizzare un progetto o un servizio online ed ha bisogno di griglie di volti / utenti fittizi per mostrare come funzionerà il sito internet. In sintesi il servizio permette di creare griglie di avatar da utilizzarep er progetti web, presentazioni, grafiche e molto altro ancora.

Visible Tweets: viene usato spesso durante gli eventi, inserendo un hashtag permette di visualizzare tutti i tweets su una persona o un determinato argomento con una animazione d’effetto. E’ possibile cercare parole, hashtag, persone, la provenienza dei tweet, …

TicTrac Beta: servizio attualmente in beta che ti permette di tenere traccia di tutti i tuoi canali social da un’unica pagina (incluse le varie statistiche).

Guida SEO per Joomla: Giorgio Tave ha messo a disposizione di tutti una guida realizzata da Stefano Rigazio che affronta diversi temi che ti aiuteranno nell’ottimizzare un sito internet fatto con Joomla per i motori di ricerca.

Social Counter: Riccardo Cruciani ha realizzato un piccolo tools che ti permette di misurare l’influenza del tuo sito internet all’interno dei social network. Inserendo la URL del tuo sito vedrai subito infatti il numero di Tweet, Condivisioni, Like, Commenti, +1 di Google+ del tuo sito web.

Panguin Tool: Dopo esserti loggato tramite il sito sul tuo account Google Analytics potrai selezionare uno dei tuoi profili (se possiedi più di un sito internet) e vedere all’interno delle tue statistiche quando sono stati rilasciati gli aggiornamenti all’algoritmo di Google, per capire subito se qualche aggiornamento ha influito sul tuo posizionamento.

Google Break Dance: è un plugin gratuito per WordPress disponibile su wordpress.org e che viene aggiornato per adesso costantemente. Google Break Dance reindirizza gli utenti che cliccano su un’immagine all’interno dei risultati di ricerca sulla pagina in cui è stata pubblicata l’immagine. E’ anche possibile inserire dei watermark identificativi sulle immagini quando compaiono all’interno della ricerca immagini di Google.

Questo plugin è molto utile da quando Google ha cambiato il modo di visualizzare le immagini all’interno della ricerca per immagini, ed è consigliato sopratutto a chi ha subito un calo di traffico proprio a causa di questa modifica.

In alternativa è possibile utilizzare anche Imaguard, che protegge le immagini dalla ripubblicazione su altri siti: tutte le immagini prese tramite il tuo hosting verranno infatti marcate, sul sito che le sta utilizzando (stessa cosa chiaramente avviene all’interno di Google Immagini), di conseguenza gli utenti per vedere bene l’immagine dovranno visitare il tuo sito internet.

Lista Domini Scaduti Moonsy: su questo sito troverai un enorme elenco di siti internet scaduti e che potrai comprare per pochi dollari (spesso sono siti americani con tantissime estensioni), sempre grazie al sito potrai trovare info sul Pagerank del sito, quanti siti linkano quel dominio, da quanti anni è online il dominio e molto altro ancora.

Internet Archive: un vero e proprio archivio del web. Potrai inserire la url di un sito internet e trovare i contenuti di quel sito (Anche se magari hai subito un attacco, potresti recuperare dei contenuti), o se il sito viene cancellato / abbandonato.

Likealyzer: ti basterà inserire la URL della tua pagina fan su Facebook per scoprire tutte le informazioni ed il livello di apprezzamento di una pagina fan (non solo le tue), il numero di post per giorno pubblicati, i mi piace, i fan attivi, il tasso di engagement e molto altro ancora.

Social Mention: inserisci una parola e scopri quanto questa parola viene utilizzata su tutti i social network online, qual è il suo sentiment, la sua richiesta e molto altro ancora.

Infogr.am: non ho ancora utilizzato personalmente questo servizio ma non vedo l’ora di utilizzarlo: è un sito internet che permette di creare infografiche interattive gratuitamente, vedendo gli esempi di infografiche vale davvero la pena utilizzarlo!

The Mad Video: servizio in beta. Inserisci il link al tuo video su YouTube e poi tagga il video con informazioni opzionali, infine potrai pubblicarlo in pochissimi minuti, condividere i tag e lasciare che i tuoi video inseriscano tag, guardare le statistiche delle interazioni con il tuo video.

Ahrefs: Inserendo la URL di un sito internet ti permette di vedere quali backlink puntano al sito internet inserito in pochi minuti. Puoi provarlo gratuitamente ma esistono anche versioni a pagamento.

Awstats: genera una serie di statistiche graficamente, permettendo ti di naalizzare diversi parametri di un sito itnernet.

Screamingfrog: disponibile inversione gratuita o a pagamento permette di ottenere tantissime informazioni lato SEO di un sito internet: Follow e nofollow link, user agent, immagini, anchor text, link che puntano alla pagina, dimensione dei files, errori, link esterni, pagine duplicate, descrizioni, tag, titoli, parole chiave, h1 o h2 duplicati e molto altro ancora.

Se ti è piaciuto quest’articolo ricorda di condividerlo sui Social Network e di iscriverti alla newsletter,

buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

Commenti Facebook
Tags

Articoli Correlati

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close