Youtube

Programma Non Profit di YouTube: Cosa è e Come Funziona?

Programma Non Profit di YouTube: Cosa è e Come Funziona?

Programma Non Profit di YouTube: Cosa è e Come Funziona?

Racconta la storia della tua organizzazione attraverso i video su YouTube. Crea un canale di YouTube per la tua organizzazione, fai domanda di adesione a Google non profit ed iscriviti al programma seguendo le istruzioni che ti vengono inviate nell’eMail di accettazione.

Quali sono i vantaggi della partecipazione a Google Non Profit?

– Un pulsante di donazione che gli utenti potranno utilizzare per donare direttamente dal tuo canale e contribuire alla tua causa magari dopo aver visto un video sul tuo canale;

Live Streaming: potrai trasmettere video in streaming dal video sul tuo canale YouTube (questa funzione spesso viene utilizzata per conferenze, eventi e reporting);

Branding del canale: potrai avere i vantaggi di un canale branding inserendo miniature personalizzate, avatar e loghi adatti all’aspetto del tuo brand, …;

Overlay di invito all’azione: potrai inserire all’interno dei video delle call to action (inviti a compiere delle azioni, come una donazione) su cui gli utenti potranno cliccare;

Sfruttare le annotazioni video: per incoraggiare gli utenti ad iscriversi al tuo canale, fare una donazione, ….;

Forum per entrare in contatto con altre associazioni non profit e ricevere magari dei consigli utili!

Quali sono le organizzazioni ritenute idonee?

Per poter essere idonea, la tua organizzazione non profit deve:

– Avere lo stato 501(c)(3), come stabilito dall’U.S. Internal Revenue Service (o, in alternativa lo stato di organizzazione non profit federalmente registrata in Regno Unito, Australia o Canada);

– Riconoscere e accettare le certificazioni richieste nella domanda di partecipazione.

Speriamo che presto questa opportunità sia disponibile anche in Italia (attualmente non ho notizie sull’attivazione del servizio in Italia).

Non sono idonei per il programma non profit le organizzazioni e gli enti governativi, gli ospedali e le organizzazioni sanitarie, le scuole, gli asili nido, le istituzioni accademiche e le università.

Queste le informazioni attualmente reperite su YouTube per il non profit!

Buon lavoro e buona attività online,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close