Banner e News

Pubblicità Online: Adv nel 2014, Cosa Sapere?

Pubblicità Online: Adv nel 2014, Cosa Sapere?

Le aziende che useranno la pubblicità online sicuramente trarranno grandi benefici, se comparate alle aziende che invece continueranno ad utilizzare esclusivamente i metodi tradizionali (radio, televisione, carta stampata).

Se il tuo business o la tua azienda non ha ancora deciso di investire nel web, nell’online advertising, ecco alcune statistiche che possono aiutarti a rendere più facile la tua decisione / scelta:

1 – Uno spazio pubblicitario sulla home page di YouTube costa intorno ai 400.000 dollari. Questo annuncio riceve generalmente sessanta milioni di visualizzazioni da 23 milioni di utenti unici ogni giorno. Se strutturato bene potrebbe essere condiviso tramite i social network ed i siti internet, espandendo così la reach (quantità di persone che visualizzano l’annuncio) in maniera molto interessante. Nessun altra forma pubblicitaria ti dà questa visibilità extra.

2 – In un mese, YouTube ottiene circa dieci volte le visualizzazioni che ottiene un super bowl in America. I video su YouTube non sono limitati a spot di 30 secondi (come invece lo sono la maggior parte degli annunci pubblicitari). Naturalmente farsi pubblicità all’interno di uno show televisivo o su facebook è completamente differente.

3 – La pubblicità su Twitter è dominata dai dispositivi mobile (smartphones e tablet): da mobile arriva il 65% delle entrate di twitter. Segno che investire su twitter può essere utile se la nostra strategia è più orientata al mobile.

4 – L’87% delle entrate di Twitter arriva proprio dalla pubblicità.

5 – Google AdWords è cresciuta del 22% nel 2013.

6 – Google ha più di 1.2 milioni di aziende che già si pubblicizzano nel suo network pubblicitario (Google AdWords), ed il numero continua a crescere anno su anno.

7 – Google AdSense (il network di google che eroga la pubblicità ai proprietari di siti internet per farli partecipare alle entrate pubblicitarie e far monetizzare gli spazi dei siti internet) ha attualmente più di due milioni di publisher, ed i guadagni hanno superato i 7 miliardi nel 2012.

8 – Il CTR per un annuncio di Google si attesta intorno al 3.16%

9 – Il 33% di tutte le entrate pubblicitarie online va a Google.

10 – Facebook attualmente detiene solamente il 5% del totale delle entrate sulla pubblicità online.

11 – Il 95% delle entrate di Google arriva dalla pubblicità.

12 – Wallmart stima che guadagneranno il 1000% in più attraverso campagne di social media marketing (piuttosto che tramite campagne pubblicitarie tradizionali).

13 – Il ROI degli annunci su Facebook è cresciuto del 152% dal 2012 al 2013.

14 – Uno studio recente su più di 200 miliardi di annunci su Facebook ha mostrato come, quando gli annunci sono mobile, generano il 1,790% in più di ROI su iOS rispetto ad Android.

15 – I rivenditori che hanno utilizzato Facebook Ads hanno incrementato il CTR (click sugli annunci) del 375% durante l’anno passato.

E tu cosa ne pensi di questi numeri? Vorresti far partire una campagna pubblicitaria online ma non sai da dove cominciare? Entra su 88 Web Studio e contattaci.

Se vuoi lasciare il tuo commento, come sempre, sei il benvenuto su Monetizzando.com.

Articolo tratto da “15 Amazing Facts about online advertising”.

Buon lavoro e buon web marketing,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close