Storia Blog

Realizzazione Gadget e Ritorno Dell’Investimento?

Case Study Monetizando Gadget e ROIAd Ottobre sono stato a Milano, allo Iab Forum, qualche mio lettore lo sà, qualcuno è venuto a trovarmi ed è passato a ritirare uno dei gadget che avevo fatto realizzare.

Inutile dire che anche quello della “realizzazione dei gadget” è stato un metodo per verificare quanto ritorno del mio investimento ci sarebbe stato dopo la pubblicizzazione di Monetizzando.com, già piuttosto famoso, all’interno di una fiera dedicata all’advertising online, quindi in un luogo molto in target.

Cominciamo dall’inizio dunque a raccontare come si è svolta la realizzazione dei Gadget.

Realizzazione: ad agosto, poco prima di entrare in ferie (o meglio ero già entrato in ferie online, ma non ancora offline), mi reco da una delle aziende che a Palermo si occupano di realizzazione gadget e faccio il mio ordine: sessanta magliette di diverso colore di Monetizzando.com, cinquanta portachiavi in plexiglass, cento portachiavi “porta moneta di plastica” per supermercato (ai quali poi è stata sostituita la moneta in plastica con una moneta da 0,10 centesimi di euro… per “monetizzando”), cento porta iPhone con il marchio di Monetizzando.com; carpette per preventivi e listino prezzi; stampa del listino prezzi di Monetizzando.com per la pubblicità.

Il tutto doveva essere pronto per il 15 settembre, almeno quando ho fatto l’ordine…. In realtà tutto era pronto il 3 ottobre: subito pronto a spedire il pacco a Milano, appena in tempo per farlo arrivare a destinazione. Totale dell’ordine: circa 700 euro.

A questo punto, una volta arrivato allo Iab, a Milano, comincio a distribuire le mie magliettine di Monetizzando, i portachiavi, i porta iPhone, tutti pazzi per i gadget allo Iab (già lo sapevo, proprio per questo sono andato preparato) e sin dalla prima sera comincio a cercare di capire se ci sono dei ritorni in termini di visite o di fan su facebook…

Niente di sconvolgente: le visite più o meno stabili ed uguali al solito, forse è troppo presto mi dico…

Template Monster Sconti

Analisi Post Iab:

Dopo lo Iab ho continuato, come faccio sempre, a monitorare la velocità di crescita dei fan su facebook, le eMail di contatto, le statistiche di Google Analytics: Monetizzando.com va piuttosto bene, non mi lamento affatto, ma il numero di visite ed il numero di Fan non cresce in maniera vertiginosa, ha la sua crescita naturale (che è più che soddisfacente), ma direi che la realizzazione dei gadget e la sponsorizzazione non ha avuto un ritorno dell’investimento interessante.

Cosa intendo per Ritorno dell’Investimento!

Qualcuno a questo punto, giustamente, dirà: per ritorno dell’investimento si intende che io ho speso 700 euro di gadget e come minimo dovevano ritornarmi 800 euro, in questo modo avrei guadagnato 100 euro.

Osservazione corretta, ed infatti intendo proprio che, sebbene dopo lo Iab abbia chiuso dei contratti, questi sono stati chiusi da persone ed aziende ai quali i gadget non sono nemmeno arrivati, e quindi, sebbene dopo lo Iab abbia avuto nuovi contratti questi non sono stati dovuti alla realizzazione dei gadget, quindi…

Morale: l’anno prossimo partirò con dei gadget di Monetizzando?

E’ presto per parlarne, forse qualcosa porterò, ma sicuramente non farò un investimento corposo come quello di quest’anno perchè, a mio avviso, ha poco senso.

Riflessioni

Effettivamente, quest’anno, allo Iab, ho notato che c’è stata una “carenza di gadget” rispetto agli altri anni, ma non mi spiegavo il perchè: i gadget che venivano distribuiti, per lo più, erano palline di plastica “antistress” (che, fra i vari gadget, sono i più economici), qualche quaderno e poco altro….

Probabilmente il mio test e le mie considerazioni sono state fatte anche dalle tante aziende ed agenzie che erano allo Iab quest’anno, tu cosa ne pensi?

Come sempre puoi dire la tua e lasciare un commento su Monetizzando.com, il punto di riferimento online per chi vuole lavorare e guadagnare con interner!

Buon lavoro,

Valerio.

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close