Guide Varie

Sfruttare le opportunità del Mobile: Dati Interessanti 2013

Sfruttare le opportunità del Mobile: Dati Interessanti 2013

Sfruttare le opportunità del Mobile: Dati Interessanti 2013

Si è tenuto da poco uno dei webinar organizzati da Google AdSense in occasione di “AdSense 10” ed ho tratto alcuni spunti interessanti che voglio condividere con te sul mondo mobile, buona lettura.

Il desktop oggi è semplicemente una delle piattaforme dalle quali gli utenti accedono al web, proprio per questo motivo, i modi per accedere al mondo ed all’utenza mobile, sono molteplici: le applicazioni mobile, le web app, l’m site (mobile site), …

L’msite richiede una connessione ad internet, ha funzioni limitate (così come limitato è lo schermo e le funzionalità che si possono offrire ad un utente mobile).

Le applicazioni hanno delle interfacce più interattive (più completa lato esperienza utente), è disponibile offline (ma richiede il download ed il mantenimento da parte dell’utente sul dispositivo). Bisogna poi considerare la velocità di caricamento di un msite vs. una applicazione.

I siti ottimizzati per mobile sono abbastanza veloci (le app sono sicuramente più veloci, sopratutto se non si tratta di giochi pesanti o applicazioni pesanti), i costi di un msite rispetto ad una app sono sicuramente minori e richiedono tempi di sviluppo minori.

Non esiste una vera e propria piattaforma migliore, tutto dipende dai contenuti che si vogliono offrire sul mobile: per chi ha tanto traffico diretto e non da google search, probabilmente l’app è uno strumento di fidelizzazione ben più potente dell’m-site.

Nel 2013 la piattaforma mobile prenderà il sopravvento rispetto all’esperienza desktop. Già le Olimpiadi del 2012 sono state seguite più da mobile che da desktop. Anche il consumo di video da mobile è aumentato.

In treno, metropolitana, sale d’attesa, … gli utenti consumano contenuti immediati (video), contenuti che non “consumerebbero” probabilmente se fossero su desktop o in ufficio.

L’accesso al web da computer è uno degli accessi ad internet: le azioni effettuate da mobile spesso sono complementari alle piattaforme che utilizziamo quotidianamente. Ipsos dichiara che l’81% delle persone utilizza lo smartphone mentre guarda il televisore. L’83% delle persone non lascerebbe mai casa senza il suo smartphone, mentre il 68% delle persone utilizza il proprio smartphone per cercare informazioni di prodotto.

Quali sono le attività più importanti per gli utenti mobile?

  • In auto le persone cercano: orari di apertura di negozi / attività; numeri di telefono; appuntamenti; navigazione gps;
  • Per gli acquisti al dettaglio: apertura del negozio; contattare un negozio; acquistare prodotti da mobile commerce;
  • Ambito finanziario: controllare saldo del conto corrente; movimenti del conto corrente; orari di apertura; filiali; accesso all’account; pagamenti e trasferimenti di fondi;
  • Nel settore travel: stato di un volo; orari dei voli; check in online; prenotazione dei voli; trovare l’indirizzo di una attività commerciale, un numero di telefono o un indirizzo email.

E tu cosa ne pensi? Vuoi dire la tua? Lascia un commento oggi stesso su Monetizzando.com!

Buon lavoro e buon approccio al mobile,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close