Guide Varie

Sicurezza Gmail: Verifica in Due Passaggi?

Sicurezza Gmail: Verifica in Due Passaggi?

Sicurezza Gmail: Verifica in Due Passaggi?

Se lavori con internet o vuoi essere sicuro che nessuno possa leggere le tue eMail su Gmail, probabilmente dovresti sfruttare un sistema ideato da Google e disponibile per tutti che consiste nella verifica in due passaggi: come scrive Google stesso, sulla sua pagina di supporto “La verifica in due passaggi aggiunge un ulteriore livello di sicurezza agli account Google dei tuoi utenti, poichè viene loro richiesto di immettere un codice di verifica oltre al nome utente ed alla password quando accedono ai loro account”.

Il sistema della verifica in due passaggi funziona in maniera semplicissima: manda un Sms al numero di cellulare da noi impostato quando proviamo a collegarci da un nuovo computer. Inoltre sarà possibile abilitare i devices che utilizziamo con delle password uniche, che possiamo creare tramite la nostra pagina di gestione dell’account.

Per chi utilizza Android, iOS o Blackberry è disponibile una applicazione che si chiama Google Authenticator e che permette di ricevere i codici aggiornati per sbloccare il computer sul quale vogliamo consultare la nostra posta.

Come configurarlo?

Niente di più semplice! Prima di tutto andiamo sulla pagina di gestione del nostro account: “Google – Sicurezza – Password ed Opzioni di Recupero“.

Da questa pagina andiamo su Verifica in due passaggi ed attiviamo la verifica inserendo il nostro numero di cellulare.

Per aggiungere dispositivi invece ci basta andare su “Impostazioni” e da qui andare su “Gestisci le password specifiche per le applicazioni”.

In questo modo metteremo al sicuro le nostre eMail, o almeno aggiungeremo una piccola “difficoltà” a chi potenzialmente vuole entrare nel nostro account e leggere la nostra posta.

E tu utilizzi già il sistema di sicurezza gmail di cui parliamo in quest’articolo? Vuoi dire la tua? Lascia un commento oggi stesso su Monetizzando.com.

Commenti Facebook

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close