News

Stipple: Rendere Le Foto Interattive Anche su Facebook Con Mouseover?

Stipple: Rendere Foto Interattive su Facebook Mouseover?

Stipple: Rendere Foto Interattive su Facebook Mouseover?

Stipple è uno dei sevizi online che sta facendo parlare di se in Italia nelle ultime ore. Il suo payoff è “rendi vive le tue foto su Facebook” (Bring photos to life on Facebok), attraverso il Mouseover (ovvero il passaggio del mouse su una fotografia) potrai esplorare le immagini.

Fra i partners in bell’evidenza sul sito ufficiale troviamo: Sony Pictures, People, The Washington Post, VII, Oracle, TLC, Youbeauty e molti altri brand americani molto importanti.

Perchè sfruttare Stipple? Come spiegano sul sito, grazie a Stipple potrai fare di più in meno spazio: con un singolo post potrai infatti integrare video, foto, prodotti, ed i tuoi amici potranno esplorare i contenuti senza bisogno di cliccare su altre pagine o scaricare applicazioni.

Questo ti permette allo stesso tempo di ricevere più “mi piace”, commenti e condivisioni, ed il risultato sarà dunque contenuti più rilevanti. Inoltre Stipple ti offre delle statistiche che ti permettono di vedere quante persone hanno guardato l’immagine e quali contenuti hanno esplorato.

Integrare Stipple è semplicissimo: dopo aver copiato ed incollato la tua immagine da Facebook Instagram, FlicR o Google+ (o ancora dal web) potrai selezionare i contenuti rilevanti ed aggiungere i contenuti che vuoi. Dopodichè potrai cliccare un bottone per condividere l’immagine su Facebook.

Perchè postare ancora immagini noiose allora? (Come scrive Stipple stesso), e poi potresti essere fra i primi ad integrare in Italia questo sistema!

Ma il sistema funziona solo con Facebook?

Assolutamente no? Potrai fare la stessa identica cosa anche con Twitter o sul tuo sito internet, creando così il famoso “engagement” che tutti oggi cercano sul web, intrattenendo e coinvolgendo i tuoi lettori ed i visitatori del tuo sito in maniera originale. E potrai anche incrementare le immagini inserendo un bottone ad esempio ad un ecommerce o le informazioni sul prezzo.

Iniziare è semplicissimo: basta integrare un paio di righe di codice Javascript sul tuo sito internet e le immagini del tuo sito appariranno automaticamente in forma privata su Stipple: a questo punto saranno pronte per essere rese interattive, potrai dunque inserire tutti i contenuti che vorrai.

E tu cosa ne pensi? Hai già integrato Stipple? Hai capito come funziona? Vuoi raccontare la tua esperienza o lasciare un commento? Come sempre sei il benvenuto su Monetizzando.com.

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

Commenti Facebook

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close