Guide Varie

Tagliare Video Online: Guida Completa

Hai un realizzato un video e vorresti renderlo perfetto, eliminando le parti superflue? Vorresti Tagliare il Video Online senza avere a che fare con programmi che pesano sulla memoria del tuo pc, o con noiose versioni di prova?

Nessun problema: in questo articolo ti spiegherò come Tagliare Video Online, indicandoti quali sono i migliori editor in circolazione sul web e come utilizzarli al meglio.

So cosa stai pensando, ed è vero: l’editing video di solito richiede software specializzati. Però ci sono alcuni eccellenti strumenti online che sono altrettanto potenti, se sai dove guardare. Iniziamo?

Come Tagliare un Video?

Prima di guidarti alla scoperta dei migliori editor di video online, devo ricordarti che tutti i computer e i dispositivi mobili offrono la possibilità di tagliare i tuoi video.

Sì, proprio così: i sistemi Windows e MacOS e gli smartphone Android e iOS ti mettono a disposizione dei programmi di base per dei semplici tagli. Non lo sapevi? Scopriamo insieme quali sono.

Tagliare un video con Windows

Per tagliare un video con Windows basta aprire il video con il programma “Foto“. Noterai che in alto a destra c’è la voce “Modifica e Crea”.

Tagliare Video con Windows
Tagliare Video con Windows

Cliccando su questa voce potrai aprire un menu a tendina dove troverai diverse opzioni.

Tagliare un video con Windows
Tagliare un video con Windows

Come vedi, è presente anche l’opzione “Taglia”. Una volta fatto clic su questa opzione potrai muovere due pallini bianchi a destra e sinistra: uno indica l’inizio del taglio (e del video) e uno la fine.

Tagliare Video con Windows
Tagliare Video con Windows

Una volta posizionati i due pallini come desideri e impostati inizio e fine del video puoi salvare il video cliccando su “Salva una copia“.

Tagliare un video con MacOs

Ebbene sì, anche nel tuo Mac esiste un programma che ti permette di tagliare il tuo video. Si tratta di Quick Time Player, supportato da tutti i sistemi MacOs.

Per utilizzarlo ti basta fare doppio clic sul video: il tuo Mac, infatti, lo aprirà automaticamente con QuickPlayer (a meno che tu non lo abbia impostato diversamente). A questo punto ti basterà andare in alto su “Modifica”.

Tagliare Un Video con MacOs
Tagliare Un Video con MacOs

A questo punto ti si aprirà un menu a tendina e dovrai cliccare su “Ritaglia“. Una volta fatto, noterai che in basso ti si presenterà una barra con tutti i frame del tuo video:

Tagliare un video con MacOs
Tagliare un video con MacOS

Spostando le estremità di questa barra potrai ridurre il video alla lunghezza selezionata. Una volta fatto clicca su “Taglia”. Dopodiché clicca su “File” e seleziona “Salva”.

Tagliare un video con Android

Tagliare un video con Android è molto semplice. Basta andare nella tua galleria e cliccare anche soltanto una volta sul video che intendi ridurre, in modo da visualizzare le opzioni disponibili.

Tagliare Video Android
Tagliare Video Android

Come vedi, in alto a destra, tra le altre icone, compare anche una piccola forbice. Cliccando su quest’ultima avrai accesso alla schermata di ritaglio:

Tagliare Video con Android
Tagliare Video con Android

Da qui ti basterà selezionare la lunghezza desiderata, muovendo le frecce posizionate a destra e a sinistra. Infine potrai salvare il video.

Tagliare un video con iOS

Per tagliare un video con un iPhone o con un qualsiasi dispositivo iOS basta selezionare il video prescelto dalla tua galleria. Cliccando sul video apparirà la scritta “Modifica” in alto a destra.

Tagliare un Video con iOS
Tagliare un Video con iOS

Una volta cliccato su “Modifica” noterai una barra in basso, con tutti i frame del tuo video. Sì, il procedimento è uguale a quello su MacOs: cliccando sulle due frecce posizionate alle estremità potrai tagliare il tuo video a tua discrezione.

Schermata Taglio Video iOS
Schermata Taglio Video iOS

Una volta scelta la lunghezza che ti serve, basta cliccare su “Fine” per tagliare il video. Il video tagliato sarà salvato come nuova clip, conseguentemente a meno che non lo cancelli avrai sempre a disposizione il video originale.

Programmi e Strumenti Per Tagliare e Modificare Video

Se tagliare un video in maniera molto semplice non ti basta, allora potresti dover ricorrere a programmi e strumenti specifici per tagliare e modificare video.

Considera che ci sono molti tipi di cutter e editor di video online, è fondamentale tenere in considerazione tre punti prima di sceglierne uno. Quali? È presto detto:

  • Formati video supportati: un software ideale per editare video deve supportare una grande quantità di formati di importazione ed esportazione dei video. In particolare deve supportare i più comuni, come MP4, FLV, MOV, WMV, AVI, MKV, 3GP.
  • Tipologia di modifiche: avrai capito bene che per fare un semplice taglio ti bastano i programmi predefiniti. Se vuoi un buon programma di editing cerca di leggere cosa offre: alcuni, per esempio, non consentono di regolare audio o fare copia/incolla.
  • Velocità: un buon programma deve essere veloce e deve permetterti di caricare, tagliare ed esportare un video in pochi secondi. Se il tuo programma è lento, passa al prossimo.

Basandomi su questi criteri, ho selezionato tre programmi che possono esserti decisamente utili. E adesso ti spiegherò come si usano.

Tagliare Video Online con Taglia Video

Taglia Video è una piattaforma web semplice e intuitiva. Si basa nello specifico su due dei criteri che ho precedentemente indicato: supporta infatti molti dei file più comuni ed è estremamente veloce.

Homepage Taglia Video
Homepage Taglia Video

Per usare Taglia Video devi solo cliccare su “Apri file” e selezionare il video che vuoi tagliare. Come vedi, puoi anche scegliere il file da Google Drive (ti basterà cliccare su “Google Drive” e fare il login con il tuo account Google) o inserire un url, ovvero scegliere un video già presente sul web.

Taglia Video ti permette di usare due funzioni: quella di ritaglio, che ti fa tagliare e modificare le proporzioni dei fotogrammi, e quella di rotazione, che permette di modificare di ruotare il video a 90, 180 o 270 gradi. Puoi tagliare video fino a 500 mb e occorre registrarsi.

Tagliare Video Online con Video ToolBox

Anche Video ToolBox fa egregiamente il suo dovere. Si tratta di una piattaforma web corrisponde perfettamente ai tre punti che ti ho elencato, perché non solo ti permette di modificare i formati video più comuni, ma ti fa fare anche tante modifiche ed è particolarmente veloce.

Home Page Video ToolBox
Home Page Video ToolBox

Per usare Video ToolBox basta registrarsi andando in fondo alla pagina e compilando l’apposito form. Una volta registrato potrai accedere al file manager, dal quale potrai caricare video grandi fino a 1500 MB.

File manager di Video ToolBox
File manager di Video ToolBox

Come vedi dal file manager, puoi scegliere tra un file presente sul tuo computer o un file già presente online. Puoi editare il video in diversi modi, che puoi scegliere dal menu a tendina “Select an action“.

Menu a tendina Video ToolBox
Menu a tendina Video ToolBox

Tra le opzioni possibili ci sono la conversione a un nuovo file video, l’aggiunta di sottotitoli, l’unione con altri file e, chiaramente, anche il taglio.

Tagliare Video con WeVideo

L’ultima piattaforma che voglio indicarti si chiama WeVideo, che come Video ToolBox rispetta tutti e tre i criteri di selezione che ti ho indicato all’inizio di questo paragrafo.

Homepage WeVideo
Homepage WeVideo

WeVideo ti permette di caricare e modificare i tuoi video non solo caricandoli dal tuo computer, ma anche importandoli da Google Drive, DropBox (sai cos’è? Leggi Dropbox, Come Funziona? Guida gratuita), Facebook, Flickr e Instagram (vuoi saperne di più? Leggi IG Strategy: Corso Avanzato Per Diventare Esperti di Instagram).

Il programma non è esattamente gratuito, o meglio, lo è ma solo nella versione base, che ti permette di modificare video con una risoluzione di 480p e della grandezza massima di 1 giga, lunghi fino a 15 minuti.

Per utilizzarlo puoi registrarti per mezzo dell’apposito form, ma, se non vuoi, puoi anche facilmente accedere con il tuo account Google o Facebook. Una volta fatto l’accesso WeVideo ti farà vedere i piani tariffari disponibili. Clicca su “Gratuito” e vai avanti.

Dashboard WeVideo
Dashboard WeVideo

A questo punto avrai accesso alla dashboard e potrai caricare il tuo video cliccando su “Upload“. Non appena il tuo video si sarà caricato potrai trascinarlo sulla timeline in fondo e iniziare a modificarlo seguendo le indicazioni di WeVideo.

Oltre a tagliare il video potrai aggiungere musica, filtri ed effetti di transizione. Una volta terminate le modifiche clicca su “Finish”. Quando il video verrà elaborato potrai scaricarlo sul tuo computer.

Come Editare Video Online?

Se vuoi editare un video online, hai solo l’imbarazzo della scelta. Come hai visto nel precedente paragrafo, per esempio, sia Video ToolBox che WeVideo ti consentono di farlo, con le loro funzioni.

Se niente di tutto questo ti ha convinto e rimpiangi l’editor di Youtube, sappi che puoi affidarti anche a Clipchamp, uno degli editor video più gettonati e famosi.

Home Page ClipChamp
Home Page ClipChamp

Per usare ClipChamp basta iscriversi o effettuare l’accesso tramite Google o Facebook. Dopo l’iscrizione avrai accesso all’editor e potrai caricare il tuo video.

Dashboard Chipchamp
Dashboard Chipchamp

Una volta caricato il video basterà trascinarlo sulla timeline in basso per modificarlo. Con ChipChamp potrai aggiungere diversi effetti e modifiche.

L’unico limite è che puoi esportare video solo in 480p e utilizzare solo una versione di prova di alcuni effetti e brani di sottofondo. Il limite può essere aggirato passando alle versioni a pagamento.

Se vuoi un’alternativa più modesta, con funzioni più basic, ti consiglio di provare Kizoa.

Homepage Kizoa
Homepage Kizoa

Kizoa ti consente di creare video, montaggi di fotografie e collage. Puoi agire liberamente o basarti sui modelli proposti. La versione gratuita di Kizoa ti permette di editare filmati lunghi solo 2 minuti con risoluzione massima di 720p. Anche in questo caso, se vuoi estendere le tue possibilità devi passare alle versioni a pagamento.

Spero che la mia guida ti sia stata utile e che adesso tu abbia più chiare le possibilità che puoi sfruttare per Tagliare Video Online. Se vuoi farmi una domanda lascia un commento. Altrimenti metti un like e condividi l’articolo.

Commenti Facebook

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close