Design e Usabilità

Visual Composer: Plugin WordPress Page Builder

Visual Composer: Plugin WordPress Page Builder – Si tratta del plugin più utilizzato per personalizzare i template di wordpress, e sempre più spesso viene incluso nei template, ma non è possibile usufruire degli aggiornamenti e della licenza, ecco perché dovresti comprarlo.

Nome Plugin: Visual Composer – Page Builder for WordPress

Prezzo: 34 $

Link per l’acquisto: http://www.codecanyon.net/visual-composer-page-builder-wordpress

Con più di 141.000 vendite ed un punteggio di 4.72 stelle su 5, Visual Composer è sicuramente il plugin per wordpress più utilizzato per personalizzare e costruire in maniera semplice e veloce un sito con WordPress.

Più di un milione di siti internet utilizzano questo plugin, che permette di gestire WordPress e personalizzarlo costruendolo in maniera semplice e veloce ed inserendo i vari shortcode o blocchi con i widget preferiti.

Fra i punti di forza di questo plugin:

  • Velocità di configurazione e possibilità di risparmiare tempo per configurare un sito internet
  • Opzioni del template illimitate
  • Semplice da utilizzare senza nessuna conoscenza di codice
  • Responsive DEsign
  • Più di 45 elementi premium per costruire il tuo sito internet su wordpress
  • Più di 50 layout predefiniti
  • Più di 150 addons di terze parti
  • 2 Editor disponibili (Frontend e Backend)
  • Compatibile con WooCommerce
  • Compatibile con Yoast SEO
  • Disponibile in più di 10 lingue fra cui l’italiano

Visual Composer è uno dei più potenti page builder per wordpress disponibili sul mercato che ti permetterà di risparmiare moltissimo tempo e lavoro per il tuo sito internet su WordPress.

Grazie a qusto plugin potrai costruire qualsiasi layout senza necessità di conoscere i linguaggi di programmazione. Completamente responsive è uno di quei plugin che chiunque possiede un sito su wordpress dovrebbe comprare: clicca qui per comprare Visual Composer.

Se quest’articolo ti è stato utile condividilo su Facebook, oppure lascia un commento qui di seguito.

Commenti Facebook
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close