Criptovalute

Wallet di Criptovalute e Sicurezza: Differenza Exchange / Wallet

Quando si parla di criptovalute, spesso, si fa confusione fra wallet ed exchange: su Monetizzando.com® ho già parlato di Coinbase, uno dei più famosi exchange di criptovalute, ma qual è la differenza fra un exchange ed un wallet? A cosa serve un Wallet di criptovalute? Lo scoprirai in quest’articolo!

Devo ammettere che anche io, quando ho cominciato ad appassionarmi al mondo delle criptovalute, mi ero limitato a comprare dei Bitcoin tramite Coinbase, ma non sapevo quale fosse la differenza fra “Wallet” ed “Exchange”.

Poi, documentandomi, ho scoperto che c’è una sostanziale differenza fra un Wallet per le criptovalute ed un Exchange, e, proprio per questo motivo, ho deciso di scrivere un articolo in cui fornirti tutte le informazioni che ti potranno tornare utile qualora decidessi di comprare o investire in criptovalute (Bitcoin, Litecoin, Ethereum, IOTA, Ripple, …).

Differenza Exchange – Wallet

La parola stessa identifica la differenza fra le due piattaforme: gli exchange, semplificando, permettono di scambiare valute per criptomonete (Euro/Dollari in LiteCoin, BitCoin, …).

Un wallet invece è un portafoglio, ovvero un ambiente criptato che ti permette di custodire le tue criptovalute, proprio come se fosse un conto bancario privato, all’interno del quale non è possibile fare operazioni (è possibile fare solamente operazioni di prelievo, deposito o spedire valuta ad altri wallet / exchange).

Fatta questa breve differenziazione cerchiamo di capire meglio come funziona.

Cosa sono gli Exchange?

Gli exchange sono dei siti tramite i quali è possibile scambiare monete tradizionali con valute virtuali: tramite queste piattaforme è infatti possibile trasformare Euro in BitCoin, oppure Dollari in LiteCoin, giusto per fare un paio di esempi.

In pratica gli Exchange hanno come obiettivo la conversione del denaro in valuta virtuale, un vero e proprio servizio di cambio in pratica.

Fra gli Exchange più famosi troviamo:

  • Coinbase (Exchange per Bitcoin, Ethereum, Litecoin)
  • Bittrex (Offre più di 900 combinazioni e coppie valutarie)
  • Kraken (16 criptovalute)
  • Poloniex (Offre più di 300 combinazioni e coppie valutarie)
  • Bithumb (6 criptovalute)
  • Bitfinex (Offre 15 Criptovalute è dollari USA)

Ogni Exchange ha chiaramente delle commissioni per il cambio da una valuta all’altra.

Cosa sono i Wallet?

Un Wallet, a differenza di un exchange, è un vero e proprio software sviluppato per custodire una specifica moneta virtuale: ogni portafoglio ha un indirizzo specifico che permette di ricevere pagamenti o effettuare depositi.

L’accesso ad un wallet avviene tramite una chiave privata che viene fornita all’apertura del portafoglio. Quando si apre un wallet è possibile crittografare i dati ed impostare una password di accesso, e qui bisogna approfondire il discorso sulla sicurezza dei wallet e sul mondo delle criptovalute.

Esistono tre principali tipologie di Wallet:

  • Wallet Software / Desktop: Un programma che si scarica sul computer o su Smartphone/Tablet. Sono accessibili solamente sul dispositivo sul quale vengono installati ed offrono un buon livello di sicurezza, ma in caso di virus o hackeraggio c’è la possibilità di perdere le criptomonete;
  • Wallet Online: Portafogli accessibili da web tramite chiave privata ed utilizzabili da qualsiasi dispositivo dotato di connessione ad internet. Sono portafogli in cloud che memorizzano chiaramente le chiavi private e possono essere controllate da terze parti (potenzialmente questi wallet potrebbero essere hackerati);
  • Wallet Hardware: Depositi fisici che permettono di accedere al conto solo se collegati ad un dispositivo, solitamente si tratta di chiavette USB. Anche se questi wallet effettuano transazioni online, queste, essendo memorizzate offline garantiscono maggiore sicurezza.

Fra i tre, il più sicuro è l’hardware wallet, quest’ultimo infatti non è online e non risiede su PC quindi risulta più protetto da potenziali virus o attacchi hacker.

La chiave privata viene associata ad una chiave pubblica e, ogni volta che viene effettuata una transazione, il software crea una firma digitale attraverso l’elaborazione della transazione con la chiave privata, in questo modo il sistema diventa molto sicuro, ma se si perde la chiave privata non sarà più possibile accedere al portafoglio per ritirare o trasferire le proprie monete

È importante sapere che esistono wallet software per ogni tipologia di criptovaluta, ogni coin ha il suo wallet:

  • Bitcoin – Bitcoin Core
  • Ethereum – Mist
  • Litecoin – Ethereum LTC
  • IOTA – Iotaledger

Per valutare se un wallet è sicuro bisogna quindi valutare se siamo gli unici in possesso della chiave privata-

Dove salvare chiavi private o seed?

Uno dei migliori metodi per salvare i seed generati dal portafoglio hardware è stamparli o riscriverli su carta in più copie per conservarli e custodirli in luoghi differenti, senza dimenticare dove questi sono stati salvati.

Gli esperti consigliano di non salvare seed e/o chiavi su computer o cellulare tramite foto in quanto, essendo connessi in rete, per un hacker potrebbe essere più semplice entrare nei dispositivi e spiare i dati.

Di fatto, per accedere al proprio conto wallet è necessaria la chiave privata, che permette anche di eseguire pagamenti in monete virtuale: in pratica il proprietario della chiave privata, o chi viene in possesso della chiave privata, ha a disposizione il conto.

Se dunque la chiave privata viene lasciata su un computer come documento di testo e il computer viene attaccato da un hacker, questo, entrando in possesso della chiave privata, potrebbe spendere tutto ciò che è sul nostro wallet.

Wallet Hardware

Qui di seguito trovi 3 dei Wallet Hardware per BitCoin e Criptovalute più utilizzati:

Ledger Nano S V1.3 - Portafoglio Hardware Criptovaluta...
63 Recensioni
Ledger Nano S V1.3 - Portafoglio Hardware Criptovaluta...
  • Sicurezza allo stato dell'arte: la tua chiave privata che consente...
  • Multivaluta: Nano S supporta oltre 20 criptovalute, tra cui Bitcoin,...
  • Semplicità: il dispositivo è controllato da soli 2 pulsanti e tutte...
Trezor Hardware, portafoglio per Bitcoin, Ethereum, colore...
5 Recensioni
Trezor Hardware, portafoglio per Bitcoin, Ethereum, colore...
  • Garantire la massima sicurezza
  • Facilità d'uso: funziona su Windows, OS X e Linux. Collegare il cavo...
  • Crittografia moderna
KeepKey: the Simple Bitcoin Hardware Wallet
2 Recensioni
KeepKey: the Simple Bitcoin Hardware Wallet
  • bitcoin, ethereum, litecoin, dogecoin, dash, namecoin e altri ancora...

Altre informazioni importanti: La rete Bitcoin è basata su un registro distribuito noto come Blockchain. La Blockchain contiene un registro di ogni transazione effettuata dall’inizio della creazione del Bitcoin e viene condivisa con i vari nodi (computer) che ci sono nella rete Bitcoin

È chiaro che non è possibile esaudire un argomento così vasto e complicato come quello delle criptovalute in un solo articolo, ma penso, attraverso quest’articolo, di averti fornito una serie di informazioni importanti sull’argomento.

Queste informazioni sono condivise gratuitamente, quindi ti chiedo semplicemente di condividere questo post sui social se ti è stato utile, o di mettere un mi piace.

Commenti Facebook

Ultimo aggiornamento 2018-10-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Related Articles

3 Comments

  1. una volta che si sono versati euro in un wallet addebitando la carta di credito della propria banca acquistando quindi criptovaluta è poi possibile riconvertirla in euro e quindi riaccreditare gli euro stessi sulla stessa carta di credito utilizzata per il versamento? N.B. sono interessato alla possibilità di riaccredito sulla carta di credito e non al prelievo cash. Grazie

    1. Ciao Alessandro, credo io ho fatto il trasferimento su un conto corrente con bonifico, in caso potresti anche inserire l’IBAN di una Postepay Evolution se non sbaglio, non ho ancora fatto la prova a far riaccreditare la somma su carta di credito. Fammi sapere se riesci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close